Rai2 al Trial Park di Asiago

Lo scorso Venerdì 9 Ottobre ad Asiago (VI) l’associazione Sportiva Dilettantistica “Trial Altopiano Sette Comuni” ha Ospitato una troupe di Rai2 presso il “Trial Park Asiago Sette Comuni” sito in località Turcio (un’ Area di circa 40 ettari totalmente dedicata alla pratica del Trial con accesso regolamentato e gestito dalla locale ASD), per le riprese del programma “Stop&Go”, nuovo format di Rai2 dedicato ai motori e alla mobilità sostenibile, che con 25 puntate da Ottobre 2020 a Maggio 2021 andrà alla scoperta delle Smart Cities italiane e al mondo della mobilità (in onda il sabato alle ore 16:30).

L’occasione ha visto la ASD Trial Altopiano Sette Comuni impegnata nelle interviste della Giornalista e Blogger Giulietta Cozzi con l’ intervento di Andrea Buschi (Buschi Trial School) che ha illustrato le caratteristiche delle moto da Trial sia a motore endotermico che a motore elettrico ed ha impartito a Giulietta i primi rudimenti per stare in sella ad una moto da trial. E’ seguita una parte pratica con la moto elettrica a cura di Edoardo Verdari (in rappresentanza di Future Trial Team) che ha portato Giulietta Cozzi a percorrere una zona.

Il Vice Presidente della ASD Trial A7C, Ivo Gloder, ha parlato della promozione del Trial sull’ Altopiano di Asiago e di come si è riusciti ad ottenere una così bella area in un posto come l’Altopiano di Asiago, frutto di una stretta e proficua collaborazione tra il sodalizio Asiaghese e l’amministrazione Comunale del capoluogo altopianese; entrambi sono favorevoli alla diffusione del Trial per i giovani con finalità sportive ed educative.

Gloder ha anche introdotto il tema dell’inclusione sociale spiegando che al Trial Park di Asiago sono benvenuti Enrico Petronio e Michele Oberburgher, due ragazzi affetti da Ahdh e da Autismo rispettivamente: “Sono piloti che hanno doti speciali e che fanno del Trial la loro terapia per aumentare il loro benessere fisico e per un vivere sociale al quale hanno diritto. Noi siamo qui anche per questo!”

Il papà di Michele, Roberto Oberburger, intervistato, ha raccontato dell’esperienza di Michele e della necessità che hanno questi ragazzi di fare Sport in modo continuativo, “lo sport è riconosciuto come terapia e fa bene a questi ragazzi“, richiamando un appello già espresso affinché la Federazione Motociclistica Italiana possa istituire una categoria dedicata ai ragazzi affetti da queste forme di disabilità, in modo che possano esprimersi anche sulla moto.

Hanno animato la giornata i giovani Campioni Triveneti Tommy Stefani (Cat. Minitrial Open) e Luca Colorio (Cat. Minitrial C), e i numerosi soci ed appassionati accorsi dai Sette Comuni e dalla pianura Veneta, inclusi gli amici Paolo Espen, Giuseppe Righetto e Roberto Munaretto in sella alle loro vintage marchiate Triumph, SWM e Fantic. Spettacolare la guida del pilota Marco “Cavalo” Carlassara (Trialisti Euganei) di Arzignano (VI) che ha intrattenuto i cameraman di Rai2 in varie occasioni.

Il Trial Park di Asiago è aperto tutto l’anno e l’accesso è regolamentato da autorizzazione rilasciata dalla ASD Trial Altopiano Sette Comuni

Per info:
-Facebook “TRIAL A7C”
– Instagram “trial_a7c”

Associazione Sportiva Dilettantistica “TRIAL ALTOPIANO SETTE COMUNI”

Viale Stazione 14 – 36012 ASIAGO (VI) – C.F.91048560246

 

 

Team Locca Miglio e il dopo covid19

Il Team Locca Miglio e il Moto Club Valsessera Domenica scorsa hanno fatto le prove generali per l’ormai imminente inizio della stagione sportiva Trial 2020 . Dal prossimo mese di luglio si dovrà recuperare il tempo perso a causa delle restrizioni Covid .

In località Pontestrona nel comune di Guardabosone in un’area dedicata al Trial oltre ai piloti si sono potuti godere la splendida giornata molti appassionati e intere famiglie.

Insieme ai piloti più conosciuti : Vaccaretti ,Locca, Coppi, Ceschetti, Julita, Casella ,Ciocca i giovani e promettenti Lissa e Piana, ci sono stati un folto gruppo di giovani e giovanissimi con età comprese tra i 5 e i 13 anni , la giornata è iniziata con le foto di rito. A tutti è stata data una mascherina sponsorizzata dal Team Locca Moto, fatte le fotografie con e senza mascherina, si è passati all’allenamento e all’insegnamento con istruttori molto preparati , tra i quali figuravano Donato Miglio pluricampione Italiano ,Filippo Locca , Milan Van Rheenen conosciuto da tutti come Sugita e Gianni Adami altro veterano di questa disciplina.

Una splendida giornata estiva ha permesso alle persone presenti trascorrere piacevole giornata di sport e per concludere una pizza cucinata nel forno a legna del fornitissimo camion della pizzeria Annunziata di Crevacuore.

Vai a scuola in Valsesia quando vuoi tu

Simula la tua gara e goditi lo spettacolo

Simula la tua gara, scegli il percorso che preferisci, utilizza tutti i consigli che ti saranno dati.
Il luogo è il Natural Trial Park della Scuola Trial MTB Valsesia e anche il giorno e l’ora puoi deciderli tu.
Chiama subito il 0039 334 3858100 per la tua prenotazione obbligatoria.
Martedì 9 giugno sarà presente Andrea Fistolera, uno dei più forti piloti attuali che, oltre a risolvere le vostre difficoltà scelte facendovele vedere prima di voi, si cimenterà in tutti i percorsi preparati con elevate difficoltà.
Sarà quindi un grande spettacolo, da godere anche solo come spettatori, per una nuova giornata dedicata ai “TOP TRIAL RIDER”: non mancate!
Ciao
Mario Alesina

TrialPlay giunto alla fine

Conclusa con successo la stagione 2020 di TRIALPLAY

L’inaugurale stagione di TRIALPLAY, primo Campionato di Trial “alternativo” e “social” ideato, promosso ed organizzato dal Comitato Trial FMI, va in archivio raggiungendo il suo intento. In piena emergenza COVID-19 con la conseguente sospensioni delle competizioni motociclistiche, TRIALPLAY ha offerto ai trialisti di tutta Italia la possibilità di confrontarsi, nei cinque eventi disputatisi tra aprile e maggio, in un inedito concept di gara. Con entusiasmo e divertimento, i partecipanti hanno affrontato con entusiasmo e divertimento questa speciale competizione, collegati in tempo reale dalle rispettive abitazioni grazie alla piattaforma Zoom. Un’occasione per stare insieme, condividendo la passione riposta nei confronti delle due ruote trialistiche, valorizzando nel contempo le imprescindibili prerogative tecnico-sportive della specialità in attesa dell’effettiva ripresa delle gare.

FORMAT

Suddivisi in tre differenti graduatorie (MiniTrial, Open ed Elite), per tutti e cinque gli appuntamenti disputati i concorrenti hanno dovuto effettuare delle prove di equilibrio e guida con la propria moto da trial chiaramente spenta, mutuando alcune dinamiche del Trial tradizionale. In virtù dell’esperienza di successo maturata nei primi 3 round, dal quarto appuntamento stagionale il Comitato Trial FMI ha ulteriormente innalzato il livello di difficoltà degli esercizi previsti nelle tre “zone” di gara. La prima zona, dedicata al “surplace”, ha imposto ai concorrenti di mantenere la ruota anteriore dritta e per un tempo previsto di 60 secondi. La Zona 2, con un tempo stabilito di 90 secondi, nuovamente è stata incentrata ai cosiddetti “spostamenti laterali”, ma con l’obbligatorietà di effettuare un giro (o più) completo con la propria moto di 360°. La terza e conclusiva zona si è rivelata particolarmente tecnica: sempre “surplace”, ma dovendo tenere in mano una bottiglietta d’acqua di mezzo litro, con la discriminante per un eventuale pareggio determinata dal passaggio della suddetta bottiglietta da una mano all’altra nei 90 secondi previsti dal regolamento.

Video illustrativo delle novità di TRIALPLAY

Filippo Locca, Andrea Gabutti, Lorenzo Gandola e Michele Ruga in azione

I VERDETTI

Contestualmente ai verdetti del quinto round, il conclusivo appuntamento ha incoronato i Campioni 2020 di TRIALPLAY. Nella graduatoria MiniTrial riservata ai giovanissimi fino a 13 anni di età, Erica Bianchi si è assicurata gara e titolo. In trionfo in 3 dei 5 eventi disputati, la giovane trialista ha avuto ragione di William Franzoni e di Edio Poncia, con quest’ordine a completare la top-3 di campionato. La combattutissima classe Open ha prodotto il successo di tappa di Giacomo Brunisso, Campione Italiano MiniTrial A in carica, ma ad aggiudicarsi il titolo è stato Gabriele Saleri per una manciata di punti rispetto ai suoi più diretti inseguitori: 1 punticino a scapito di Alessandro Nucifora, 2 nei confronti dello stesso Brunisso. La top class Elite ha sincerato l’affermazione di giornata di Carlo Alberto Rabino, vice-Campione del Mondo Trial125 2019, ma con il secondo posto Filippo Locca si è garantito la vittoria del campionato di categoria e dell’assoluta a precedere Lorenzo Gandola e lo stesso Rabino.

Video Round 5 TRIALPLAY 2020

Classifiche Round 5 TRIALPLAY 2020

Classifiche Finali di Campionato TRIALPLAY 2020

PREMIAZIONI

Al termine della stagione 2020 del Campionato Italiano Trial è prevista una cerimonia di premiazione per tutti i vincitori ed i Campioni di TRIALPLAY.

Domanda di valutazione piloti FFOO

Buongiorno,

con la presente si comunica che dal 15/10/2019 al 15/11/2019 è possibile inviare la domanda di valutazione per entrare a far parte delle sezioni giovanili trial, enduro e motocross del G.S. Fiamme Oro Motociclismo Milano per l’anno 2020.
Per gli interessati alla sezione giovanile trial si comunica che è possibile partecipare ad una o più giornate di allenamento previo richiesta con una settimana di anticipo alla seguente email: fiammeorosezionegiovaniletrial@gmail.com
Segue il calendario allenamenti aperto agli interessati per la valutazione 2020:
  • 23/10/19 CHIUDUNO 14,00 – 18,00
  • 25/10/2019 LAZZATE 14,00-18,00
  • 30/10/19 CHIUDUNO 14,00 – 18,00
  • 5 /10/19 CHIUDUNO 14,00-18,00
  • 13/10/19 CHIUDUNO 14,00-18,00
Si ricorda che per partecipare agli allenamenti è necessario essere in possesso di Licenza Sportiva FMI con visita medica in corso di validità.


Cordiali Saluti

Fabio Lenzi
Settore Trial e sez. Giovanile Trial Fiamme Oro Motociclismo Milano
Via Jacopino da Tradate, 1 – 20155 MILANO – 

Le squadre per il TDN 2019

In occasione del Round 5 del Campionato Italiano Trial a Baceno sono state presentate le squadre della Maglia Azzurra maschile e femminile che difenderanno i colori dell’Italia al Trial delle Nazioni in programma ad Ibiza (Spagna) il 28-29 settembre prossimi. Il Commissario Tecnico Trial FMI, Fabio Lenzi, ha convocato per la squadra maschile Matteo Grattarola, Luca Petrella e Gianluca Tournour con l’apporto di Andrea Riva in qualità di riserva. Per la squadra femminile spetterà ad Alex Brancati e Martina Gallieni indossare la Maglia Azzurra. Alla cerimonia di presentazione tenutasi a Baceno sono intervenuti il Vice Presidente FMI, Vittorio Angela, ed il Coordinatore del Comitato Trial FMI, Francesco Lunardini.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Minitrial Padova 21 luglio info

OGGETTO : INFO CAMPIONATO ITALIANO MINITRIAL 21 LUGLIO 2019 PADOVA

SI COMUNICA CHE LE OPERAZIONI PRELIMINARI DELLA GARA IN OGGETTO SI
SVOLGERANNO ESCLUSIVAMENTE DOMENICA 21 LUGLIO 2019 A PADOVA PRESSO IL
TRIAL PARK EUGANEO DALLE ORE 8:00 ALLE ORE 9:30.

LA PARTENZA DEL PRIMO PILOTA SARA’ ALLE ORE 10:00.

IL PADDOCK PILOTI SARA’ ACCESSIBILE DA SABATO 20 LUGLIO DALLE ORE 13:00
SARA’ POSSIBILE UTILIZZARE L’AREA PER EVENTUALE ALLENAMENTO SOLO PER I
PILOTI LICENZIATI USUFRUENDO DELLA POLIZZA ASSICURATIVA FEDERALE CON
INVIO DELL’SMS PER L’ATTIVAZIONE, COME DA REGOLAMENTO FEDERALE.

SI AVVISA CHE IL SABATO SERA PRESSO LO STADIO EUGANEO DI PADOVA, ADIACENTE
AL TRIAL PARK EUGANEO, SI SVOLGERA’ IL CONCERTO DI LAURA PAUSINI-
ANTONACCI, SI PREGA DI PRESTARE ATTENZIONE ALLE INDICAZIONI STRADALI
ALLEGATE SOLO PER CHI ARRIVA IL SABATO.

PERNOTTAMENTI:

RISTORANTE PIZZERIA LOCANDA MUNERATO Via Sacro Cuore, 4 PADOVA
Tel 049 8647502

PER INFO : Moreno 3284103956, Marco 3930174442

Campus FIM di Pragelato 6-7-8 agosto

vi confermo che i  prossimi 6-7-8- Agosto a Pragelato si terrà un Camp organizzato in collaborazione con FIM che prevede la partecipazione di 50 piloti (25 posti per i piloti italiani – 25 posti per i piloti stranieri).
ll Camp è rivolto ai ai soli licenziati con età compresa tra gli 8 ai 21 anni e che non avranno compiuto 22 anni prima del 9 agosto 2019. 
Tutti i partecipanti riceveranno la t-shirt del corso e saranno ospiti alla cena di gruppo del mercoledì sera. Oltre alla moto saranno organizzate altre attività collaterali.
Qui di seguito le istruzioni per l’adesione.
La quota di iscrizione e’ di € 60,00 da effettuare mediante bonifico entro il 02/07/2019 intestato a FMI (IBAN IT47U0100503309000000010102) con la seguente causale: ISCRIZIONE CAMP FIM PRAGELATO 2019 + “NOME” e “COGNOME” del partecipante.
Una volta effettuato il versamento si dovrà inviare:
·copia del bonifico all`indirizzo mail: francesco.baini@federmoto.itindicando nome e cognome del/dei pilota/i iscritti;
·modulo entry form (in allegato) correttamente compilato.
L`iscrizione verrà accettata solo previa visione della copia del bonifico.
Si ricorda che il giorno del corso, in fase di registrazione, sarà necessario presentare la copia cartacea della presente comunicazione e del bonifico effettuato, e copia della licenza sportiva.
N.B. La partecipazione è a numero chiuso per un limite massimo di 25 partecipanti. Saranno ammessi i primi 25 piloti che aderiranno al Camp seguendo le istruzioni sopra elencate. Per i piloti che presenteranno richiesta di partecipazione dopo il superamento del limite dei 25 posti verrà predisposto il reso della quota di iscrizione. La deadline per l’iscrizione è il 02/07/2019.
Qui di seguito il programma del raduno.
martedì 6 agosto 10.00>11.00 – ritrovo e registrazione partecipanti 11.00>19.00 – inizio e termine delle attività con i tecnici (preparatore atletico e guida).
mercoledì 7 agosto 09.30>17.00 – inizio e termine delle attività con i tecnici (preparatore atletico e guida).
giovedì 9 agosto 09.30>15.00 – inizio e termine delle attività con i tecnici (preparatore atletico e guida).
Sede del corso: Pragelato presso Villaggio Kinka , Via Trieste, 6 I-10060 – Pragelato (TO) tel: 0114347984
info: fabio lenzi +39 3387100641 fabio.lenzi@federmoto.it

A Castellinaldo un giugno colmo di eventi

GIUGNO 2019  MESE DI APPUNTAMENTI IMPEGNATIVI E IMPORTANTI PER IL M.C. REAL TRIAL CASTELLINALDO.

  • Domenica 09 Giugno allenamento CTP – FMI con gli Istruttori Federali Angelo Penna, Alessandro Pinelli, Daniele Maurino e Francesco Jolitta.

PROGRAMMA

– Iscrizioni ore 09.00 / 09.30
– Inizio corso ore 10.00 con riscaldamento atletico, suddivisione dei partecipanti in gruppi e assegnazione degli istruttori
-Corso pratico ore 10.30
– Pausa pranzo ore 13.00
– Ripresa corso pratico ore 14.15
– Raduno partecipanti e stretching ore 17.00
– Riunione chiusura corso ore 17.30
In concomitanza al CTP ci sarà la AM School di Alex Mondo.

  • Domenica 16 Giugno HOBBY SPORT alla “Festa dei Bimbi” dedicata allo sport e al divertimento per i giovani che hanno terminato l’anno scolastico, che si svolgerà nel campo sportivo in Castellinaldo d’Alba (CN)

PROGRAMMA
– Inizio ore 16.00
– Apertura ristoro ore 19.30
– Spettacolo Circense ore 20.30
– Fine manifestazione ore 23.00

Giovedi 18 Giungo Allenamento Talenti Azzurri presso l’area sportiva del T.P.V. Sport in Castellinaldo d’Alba (CN)

Sabato 29 Giugno Festa del Trial aspettando la gara Interregionale di domenica 30
– Apertura area parcheggio ore 08.00.
– Inizio serata di festa dedicata al Trial ore 20.00 con, birra, carne, salciccia alla brace, animazione e intrattenimento musicale con Tonino Massa. (Gradita la prenotazione entro giovedì 27 contattando Carla al numero 3281070883, Omar al numero 3296641231, Angelo al numero 3482739327)
– Chiusura festa ore 24.00, non oltre per consentire il giusto riposo ai piloti e ai loro accompagnatori.

Domenica 30 Giugno Gara Interregionale quarta prova Piemonte – Valle d’Aosta / Liguria

PROGRAMMA
– Briefing organizzatori ore 07.30
– Operazioni preliminari ore 08.00 / 09.15
– Partenza primo concorrente ore 09.15
– Termine gara ore (16.00 + 1h) 17.00
– Premiazioni ore 17.00
– Chiusura manifestazione ore 19.00

M.C. Real Trial Castellinaldo