Lorenz il grande

Miekinia/Krzersowice   Piccola Polonia sabato e domenica 25/26 giugno 2016

COMUNICATO STAMPA      09.2016      2/3 gara Campionato Europeo Giovani

Trasferta molto travagliata per il secondo e terzo appuntamento del  Campionato Europeo Giovani e Femminile in terra Polacca. La regione della Piccola Polonia (Cracovia) e il posto in cui si è corso più precisamente a Mickinia a 4 kilometri dal centro di Krzersowice. Una regione che anche in tempi passati non ha lesinato pioggia, anche tanta  alle gare di trial, vedi la gara di TDN a Myslenice dell’anno 2010, ma mai si era arrivati sospendere una gara di Trial Internazionale per la stessa. Bene alla seconda delle due giornate di gare è successo ! il Team SRT Scorpa aveva in gara nella categoria Youth il suo pilota Lorenzo Gandola in sella a una Scorpa 125, un ragazzo molto promettente, che a ora è secondo nella classifica generale, con già nel carniere ottimi risultati. Risultati che anche in questo duplice appuntamento, gare due e tre del Campionato Europeo, sono stati ripetuti anche se con qualche mugugno sulla seconda giornata di gara. Lorenzo inizia i suoi due giorni con un sabato 25 giugno eccellente, che lo vede secondo su zone impegnative ma soprattutto molto viscide per la pioggia arrivata nella mattinata prima del via, complice anche un terreno poco drenante, che in special modo sulle zone finali gli fa “pagare” molti punti. Tutto Ok la moto non dà problemi e ci si prepara per la domenica 26 ossia a gara tre di Campionato. Si parte pioggia poca, primo giro regolare si sviluppa la lotta , prevedibile, tra Peace e Lollo, il quale intuisce il meteo e il temporale in arrivo, non si ferma dopo il primo  giro, rischia ed arriva bene alla zona 9. Cosi non fa l’inglese, che dopo la sosta, riparte ,ma sotto una pioggia battente e “paga” molto più rispetto a Lorenzo. Qui arriva lo stop della Direzione gara per “troppa pioggia”! Completamente assurdo! Mai successo in una gara, come se il Trial si debba fare solo sull’asciutto e non su fango, neve, pioggia e altro! Penalizzando le giuste scelte di chi ha “visto” delle difficoltà meteo in arrivo. Ma tant’è la decisone è presa, creando anche un pericoloso precedente, e Lorenzo Gandola per un solo piede 7 contro 6 è secondo in quanto si tiene conto dei risultati del solo primo giro. Amaro in bocca, e con questo retrogusto, si ritorna a casa. Due secondi posti buoni per Gandola, una lunga trasferta non inutile anzi, onore al vincitore ma qualche recriminazione resta, non pensiamo più e ora attenzione solo ai futuri impegni.

Pubbliche Relazioni Ufficio Stampa Team S.R.T. Scorpa podio Youth

Lorenzo Gandola e papà minder

 

 

13495031_10208321895198350_6369948058197064459_n

 

 

Dominio Top Trial Team in Polonia.

Dopo la prima tappa svolta in Italia, il Campionato Europeo Femminile arriva in Polonia per il doppio appuntamento.

Un caldo torrido legato a qualche forte acquazzone ha reso tutto molto più complicato. Non per la tedesca Theresa Bauml che ha fatto una gara a se sia il sabato, ottenendo il terzo del punteggio della seconda classificata, che alla domenica.

Tornando al Day 1  c’è da sottolineare che anche nella categoria International il Top Trial Team ottiene un ottima vittoria con l’inglese Alicia Robinson. Nella categoria big la nostra italiana Alex Brancati si è messa in luce con un bellissimo settimo posto che inizia a dare valore al suo potenziale. Da sottolineare che la ligure ha siglato un bellissimo punteggio nella zona 12 al pari della vincitrice Theresa Bauml.

Nel secondo giorno la gara è risultata un po’ anomala visto che alla partenza dei primi piloti il cielo minacciava temporali. I piloti hanno cercato di guidare le zone nel minor tempo possibile per non incorrere nel temporale che stava arrivando.
Infatti è andata realmente in questa maniera, all’inizio del secondo giro è arrivato un forte temporale e gl’organizzatori  hanno deciso di annullare il secondo giro.
Il risultato finale quindi prevedeva solo la somma del punteggio delle 12 zone effettuate nel primo giro.

Theresa Bauml spingendo molto forte sigla un 3 punti da fantascienza che allontana immediatamente tutte le avversarie.Ottima ancora una volta Alex Brancati ottava a soli 10 punti dal podio.

Nella categoria International anche Alicia Robinson era decisa a dominare anche il secondo giorno.

Quando manca un solo appuntamento il Top Trial Team conduce sia la categoria Top che quella International rispettivamente con la tedesca Bauml e l’inglese Robinson.

Mentre il prossimo appuntamento per il team sarà già questo fine settimana con la doppia tappa del Campionato Italiano a Santo Stefano D’aveto.

13529204_10208321896158374_3196165079163269698_n


 

 

 

 

 


 

Anche per sara trentini un prezioso podio in seconda posizione nella giornata di sabato

 

13501842_10208315615881371_7013156289977221017_n

Allenamenti del giovedì sera a Lazzate

Buon inizio per gli allenamenti serali estivi del giovedì sera. A Lazzate erano una trentina il 23 giugno per il primo appuntamento. Anche piloti di livello hanno approfittato per un allenamento collettivo che si è poi protratto fino a tarda sera. Matteo Poli, Manuel Copetti, Andrea Riva, Riccardo Cattaneo, Marco Fioletti, Sonny Goggia, Marco Gautiero, e tanti altri si sono sfidati su 5 zone per poi finire la serata con una sfida su ostacoli di alta levatura dando spettacolo per il pubblico presente. Termine della serata con la cena a base di prodotti locali forniti dal sempre ottimo servizio ristorante che accompagnerà tutti gli appuntamenti serali.
Per noi un ottima serata passata con chi condivide con noi la stessa passione. DSC07933 [1024x768]DSC07940 [1024x768]DSC07947 [1024x768]DSC07950 [1024x768]DSC07955 [1024x768]DSC07886 [1024x768]DSC07954 [1024x768]

DSC07924 [1024x768]