Ciao Teo

www.pdf24.org    Invia in PDF   

Come si può commentare la morte assurda di un ragazzino di 16 anni? Non ho parole di fronte a qualcosa che non si riesce a capire, Perchè un ragazzo così giovane deve perdere la vita in un modo così assurdo?  Eppure è successo, Matteo Pigazzi, giovanissimo trialista della Valsassina, minder di Luca Petrella dopo un grave incidente con la moto da cross non ha superato il trauma di una caduta lasciando tutti sgomenti. Non doveva essere li, doveva essere con Luca in allenamento, ma il crudele destino a fatto si che Matteo rinunciasse a quell’allenamento per seguire il carnevale e un giro breve su una moto e’ stato per lui fatale.
Conoscevo Matteo, avevo viaggiato con lui, il Catta, Luca e lo zio Rodolfo in diverse trasferte. Non riesco ancora a credere che non ci sia più sotto la tenda di TRS o sulle zone a seguire Luca con le borse degli attrezzi.
Ciao Teo il mondo del trial attraverso le pagine di questa rivista si stringe a te e alla tua famiglia.

 

Secondo appuntamento selezione piloti

www.pdf24.org    Invia in PDF   

in allegato si invia il modulo di partecipazione al 2° appuntamento per la selezione dei piloti del Team Italia Trial 2017, che si terrà il prossimo 25/26 febbraio presso il PRO PARK CERANESI (GE) con il seguente programma:

  • Sabato 25 febbraio: h11,00/12,00 ritrovo registrazione partecipanti – h. 12,00/16,00 attività – h.16,00/17,00 briefing di fine giornata
  • Domenica 26 febbraio: h. 09,00/09,30 ritrovo – h. 9,30 /14,30 attività – h. 14,30/15,30 briefing di fine week-end

Si ricorda che la partecipazione è aperta ad un numero massimo di n° 20 piloti, in regola con il tesseramento e la licenza sportiva 2017 (LICENZA TR O FEMMINILE, NO LICENZA JUNIORES), che abbiano nei propri programmi la partecipazione ad attività internazionale (tutto il campionato europeo e/o tutto il campionato mondiale)  e che siano nati tra il 1996 ed il 2002 compresi (per le ragazze non è fissato un limite di età). Per l’ingresso al PRO PARK CERANESI non è richiesta una quota di entrata.

Per gli interessati si comunica che è possibile alloggiare presso “La Casa del Pellegrino” al costo di € 25,00 per persona (colazione e cena non disponibili per la ristrutturazione della cucina). La struttura è a circa 2 km dal  PRO PARK CERANESI . Info e prenotazioni Sig. Edison tel. 346 – 0284170.

Ricordiamo nuovamente che sia PER la partecipazione, che per la NON partecipazione alla seconda selezione è obbligatorio inviare il modulo in allegato entro e non oltre il 20 febbraio p.v..

 Ringraziando per l’attenzione porgo cordiali saluti

Fabio Lenzi

MODULO PARTECIPAZIONE SELEZIONE TEAM ITALIA o 25_26 febbraio c_o Pro Park Ceranesi-2017

MODULO PARTECIPAZIONE SELEZIONE TEAM ITALIA o 25-26 febbraio c-o Pro Park Ceranesi (GE) 2017

Nasce il team Red Moto-Sembenini

www.pdf24.org    Invia in PDF   

RedMoto pronta per affrontare il Campionato Italiano Trial!  Nasce il Team Montesa-RedMoto-Sembenini
Proseguendo  la  sinergica  collaborazione  con  Montesa  Spagna  e  grazie  ai  prestigiosi  risultati  commerciali ottenuti,  per  il  2017  RedMoto  sarà  impegnata  in  modo  sempre  più  diretto  e  consistente  nel  mondo  del Trial.
Grazie all’accordo siglato a “sei mani” tra Carlos Lacasa di Montesa Spagna, Michele Berera di RedMoto e Gino  Sembenini  dell’omonima  Concessionaria  di  Riva  del  Garda,  nasce  ufficialmente  il  Team  Montesa-RedMoto-Sembenini.
La collaborazione commerciale già in essere fra RedMoto e la Famiglia Sembenini si rafforza ulteriormente con un sodalizio sportivo che si avvarrà dell’esperienza trialistica ultradecennale del Team Manager Gino Sembenini  coadiuvato  dal  fratello  Piero.  Le  loro  professionalità  rappresentano  una  garanzia  per  poter ambire a risultati prestigiosi nel corso della stagione sportiva. Sarà  proprio  il  Concessionario  Sembenini,  da  sempre  fra  i  massimi  conoscitori  del  Trial,  a  mettere  a disposizione la propria struttura per la gestione logistica, tecnica e dei piloti del Team. Pilota di riferimento del Team sarà Francesc Moret che parteciperà a tutte le prove del Campionato Italiano
Indoor  e  Outdoor  nella  categoria  TR1;  Moret,  già  vincitore  di  quattro  titoli  nazionali  Junior  e  TR2,  sarà inoltre  nelle  gare  Mondiali  uno  dei  piloti  ufficiali  di  Montesa  Spagna  rappresentando  inoltre  la  RFME,  la Federazione  Nazionale  Spagnola.  Al  suo  fianco  ci  sarà  Michele  Andreoli  che  correrà  nella  categoria  TR3 riservata  agli  Junior.  Come  veteran,  in  gara  anche  papà  Marco  che  ricoprirà  inoltre  il  ruolo  di  direttore
sportivo del Team.
Grazie alla partnership con Montesa, il Team riceverà inoltre un grande apporto tecnico diretto dalla Casa spagnola e avrà a disposizione per il pilota Moret, la COTA 4RT 300RR versione Factory. Marco e Michele Andreoli utilizzeranno invece la COTA 300RR sapientemente preparata dal Team di Riva del Garda. “RedMoto conferma nel 2017 il proprio impegno nel settore del Trial Racing con una partnership affidabile
e prestigiosa – commenta Michele Berera, Sales and Marketing Director di RedMoto conosciamo bene la professionalità e l’esperienza della famiglia Sembenini, di Gino e Piero, e siamo orgogliosi della partnership agonistica che in questa stagione sportiva ci vedrà fianco a fianco. Insieme abbiamo scelto un pilota come Moret  che  orbita  nel  mondo  Montesa  in  Spagna,  nella  certezza  che  nelle  prove  di  Campionato  Italiano saprà    portare    tutto    il    suo    valore    regalandoci    soddisfazioni    anche    in    termini    di    risultati. 
Come da filosofia aziendale, prosegue poi il nostro impegno per valorizzare i giovani di maggiori speranze: per questo motivo abbiamo fortemente voluto anche Michele Andreoli all’interno del Team, per cercare di crescere uno dei talenti del Trial di casa nostra”. 

 

Toni Bou vince a Toulouse

www.pdf24.org    Invia in PDF   

Un grande spettacolo come sempre il trial indoor di Toulouse. Per questa trentesima edizione l’organizzatore del trial più spettacolare di sempre, Bernard Estripeau ha voluto esagerare proponendo uno spettacolo davvero esaltante in un palazzetto gremito fino all’impossibile di gente. Giochi di luci, musica e grande spettacolo sulle zone hanno dato vita ad una serata degna di essere seguita. Infatti  chi segue mototrial su Facebook ha potuto seguire in diretta e in hd la gara raggiungendo a volte il numero di oltre 300 persone collegate simultaneamente. Peccato le numerose interruzioni nella seconda parte della serata ma comunque chi ha avuto un po’ di pazienza ha potuto godere dello spettacolo.
Vince come da copione Toni Bou. qui a Toulouse ha potuto sfoderare tutta la sua tecnica senza la tensione di una gara vera e propria e quindi si è superato…. subito dietro Adam Raga e poi un esaltante Jaime Busto che come sempre negli indoor spettacolo da il meglio di sé. seguono poi Takahisa Fujinami, Benoit Bincaz e Miquel Gelabert. Questa domenica a Barcellona inizia il mondiale e questa per i piloti è stata una bella anteprima. Continuate a seguire mototrial, sia sul sito ufficiale www.mototrial.it che su facebook ( mototrial) e gruppo (mototrial.it)