Il trial contro l’autismo

Ci scrive Deborha Albertini, la prima assieme al compagno  Francesco Hauser a credere nei benefici che può avere il trial a livello formativo per le persone affette da autismo. ne è la prova lampante il successo ottenuto con Michele Oberburger che dopo alcuni anni, non solo sa condurre una motocicletta da trial ma addirittura è pilota e partecipa alle gare del Master Beta.
Domenica 2 aprile presso l’ofroad park di Pietramurata si è svolta la giornata mondiale contro l’autismo e Deborha soddisfatta ci scrive che sono riusciti a far sorridere altri 2 bambini autistici.

Complimenti a tutti coloro che si stanno dando da fare per questo lodevole progetto e speriamo di vedere questi due bambini che tra qualche anno guidano una moto da trial come Michele.