ASI PIEMONTE CLASSIFICHE FINALI

” Purtroppo visto aggravarsi della situazione pandemica del Covid-19 che stiamo vivendo abbiamo deciso come comitato organizzatore di rinunciare ad organizzare ultima prova nei prossimi mesi come precedentemente comunicato e pertanto presentiamo le classifiche definitive finali del 4° Trofeo Amatoriale Trial 2020 con patrocinio comitato regionale Piemonte ASI è il trofeo si conclude dopo queste 3 prove regolarmente disputate in questa annata, tutte le categorie verranno premiate alla prima prova che si disputerà nel 2021 presumibilmente a fine marzo/aprile.Ricordo che verranno premiati i prime 3 di ogni categoria adulti e a squadre con trofeo e assieme a tutti quelli che hanno partecipato a tutte le 3 prove con una medaglia ricordo e avranno diritto di partecipare alla lotteria con dei bellissimi premi messi in palio dagli sponsor del Trofeo.Per le categorie Under 10 e 14 vengono premiati i primi 3 di ogni categoria con trofeo e TUTTI gli altri presenti in classifica con trofeino ricordo.Oltre alle categorie premiate esposte in classifica verrà premiata anche la categoria Under 21 Expert (segnati in giallo nella classifica Expert).Ricordo che i primi 3 delle categorie Clubman e Amatori saliranno di categoria rispettivamente Open Clubman e Open Amatori come da regolamento.Nei casi di pari punti nelle varie classifiche venutosi a creare sono stati presi in considerazione per definire le classifiche finali i migliori piazzamenti conseguiti in ogni prova e in caso ancora di parità di miglior piazzamento varrà miglior ultimo risultato conseguito.Il referente organizzatore Roberto Cavaglià”

Regionale Lombardia a Chiuduno informazioni

Come da conferenza stampa di mercoledì 28 ottobre, si informano i signori piloti partecipanti al campionato regionale Lombardia che la gara in programma domenica 1 novembre a Chiuduno si svolgerà regolarmente.
Gli orari di arrivo sono i soliti, le partenze dalle ore 9.00. A questo proposito si raccomanda di non aspettare a partire per evitare poi intasamenti e assembramenti all’entrata delle zone. 8 zone per 3 giri. parcheggio all’esterno del campo trial di fronte all’entrata.
I camper non potranno parcheggiare nell’area parcheggio recintato ma dovranno trovare posto all’esterno oltre il ponte del treno ci sono spazi molto ampi.

COVID 19: necessaria la compilazione dell’autocertificazione covid che vi allego qui sotto. L’accesso all’area è consentito a un pilota + seguidor + accompagnatore. All’entrata sarà presa la temperatura e vi verrà dato un braccialetto. Senza il bracciale non si potrà accedere al campo.
Si raccomanda di arrivare con i moduli già compilati così non si perde tempo.

AUTODICHIARAZIONE COVID SOGGETTI MAGGIORENNI

AUTODICHIARAZIONE SOGGETTI MINORENNI

SONO INVITATI E POTRANNO PARTECIPARE ANCHE PILOTI DI ALTRE REGIONI. ISCRIZIONI OBBLIGATORIE SULLA PIATTAFORMA “sigma”

QUI LA CONFERENZA STAMPA DELLA GARA

ASI Piemonte a Prarostino

Terza Prova del Trofeo Amatoriale Trial 2020 patrocinato da ASI a Prarostino (To)
Oggi 11 ottobre 2020, nella celebre,trialisticamente parlando Prarostino (To) si è svolta la terza prova del Trofeo Amatoriale Trial 2020 sotto l’egida del comitato regionale Piemonte ASI ,ricordiamo che questo Trofeo era intitolato al recentemente scomparso e apprezzato forte pilota Prarostinense degli anni 70/80 Dario Rivoir.
Grazie alla ormai rodata unione tra l’ASD Conca Verde e Motoclub Alpi Ovest è stata organizzata una gran bella gara con un trasferimento breve ma impegnativo e sei zone da affrontare durante i tre giri previsti.
Non finiremo mai di lodare la costanza e la perseveranza del referente Roberto Cavaglià , anima fondatrice ed organizzatrice di questa serie di gare che in questi tempi tutt’altro che facili riescono a tenere vivo il Trofeo, infatti anche oggi 90 piloti hanno partecipato aggiungendosi ai 24 Under 10 e 14 e minitialisti che il giorno precedente si sono divertiti lungo i pendii del trialpark.
Nel pieno rispetto delle norme anticovid è stato possibile anche rifocillare gli atleti presenti che attendevano la ricca premiazione.
Sono state quindi premiate tutte le categorie ed è seguita una ricca lotteria con vari premi messi a disposizione dagli sponsor.

Ecco in dettaglio i risultati delle varie categorie di questa 2 giorni, partiamo dal sabato dove nella categoria Under 10 elettriche/monomarcia vede il trionfo del giovane pilota di casa Sebastiano Falasco (Conca Verde) alla sua prima vittoria alla terza gara che disputa, secondo il campione in carica Alessandro Bianco (L’Aura Susa) e terzo Matteo Quaglino (L’Aura Susa),

categoria Under 10 con marce vittoria a pari merito per Alex Fuoglio (Infernotto) su Alex Deblasi (Faradoc) con zero penalità e terzo Filippo Riva (Fara Doc),

categoria Under 14 netta vittoria di Riccardo Lorenzati (Infernotto) sui fratelli Lorenzo e Giulio Frassati (Fara Doc) rispettivamente secondi e terzi,

presenti anche 3 piccoli minitrialisti nella categoria trialisti per gioco.

Passiamo alle categorie disputate la domenica, categoria Under 18  vittoria per il forte pilota valdostano Etienne Giacuzzo (Conca Verde) sul compagno di squadra Edoardo Ioppolo (Conca Verde) e terzo un regolare Denis Mania (Vivimontoso),

categoria Motostoriche podio tutto del Fenis con la 3 vittoria in 3 gare per Luca Destro, secondo Fabio Minuzzo e terzo Thierry Cheney,

categoria femminile vittoria di Cindy Casadei (Conca Verde) su Alessia Nucifora (L’Aura Susa),

categoria Amatori risoltasi grazie alla discriminante del tempo dopo il pari in tutto a favore di Marco Bocca (Conca Verde) sul sempre ottimo Giovanni Tosco (Conca Verde) e terzo il leader della classifica del trofeo Simone Picogna (Policesport)

categoria Open Amatori vittoria netta a zero penalità per Mauro Pianasso (Policesport)  e secondo posto risoltosi pure qui per la discriminante tempo a favore di Ezio Salente (Policesport) su Roberto Stupino (Langhe & Roero), 

categoria Clubman tutti e 3 piloti pari penalità ma qui conta la discriminante degli zero  vittoria per Giuseppe Ussellini (Vivimontoso), secondo Mattia Battistini (Policesport) e terzo Laurent Peaquin (Fenis),

categoria Open Clubman  spettacolare sfida tra compagni di squadra (Policesport) che vede primeggiare per la discriminate degli zero Nicolò Cottellero su Enzo Rolle e terzo un regolare Angelo Piu (Fenis),

categoria Expert bellissima sfida tra Ivan Mezzano (Policesport) e Alessandro Nucifora (Conca Verde) a favore del primo per una differenza di penalità e terzo Matteo Vacchiero (Conca Verde),

categoria a squadre che vede la vittoria dell’Asd organizzatrice Conca Verde, seconda la Policesport, terzo il Vivimontoso.

Saltato purtroppo il prossimo appuntamento in calendario di Fara Novarese (No) il trofeo si concluderà il 7 e 8 novembre a Barge (Cn)”

Regionale Lombardia a Colico

Riparte domenica 13 settembre il campionato regionale Lombardia con la gara di Colico organizzata dall’omonimo moto club.
Dopo la videoconferenza che potete rivedere sulla pagina facebook di mototrial, vi riassumiamo ciò che è stato detto in poche righe:
Vi ricordo che da settembre anche il seguidor “assistente del pilota” va inserito sulla piattaforma sigma al momento dell’iscrizione. Per chi è già iscritto a tutto il campionato non è possibile per voi inserire l’assistente e quindi va inviata una mail con i dati a lombardia@federmoto.it .

SIGMA

La partenza della gara sarà nella nuova area trial del moto club a fianco della statale 36 vicino al laghetto e al ristorante Fuentes.

Per chi sale da Milano prendere l’uscita Colico Zona Industriale e alla fine della rampa di decelerazione trovete i parcheggi sulla sinistra.

Per chi arriva dall valtellina/alto lago dalla SS Regina seguire le indicazioni per il fuentes e poi raggiungere via al confine.

COVID-19

Si informa che verrà applicato il distanziamento, la misurazione della temperatura all’ingresso dell’area trial e richiesto l’uso della mascherina all’interno dell’area. per accedere serve il modulo “covid” autocertificazione.

modulo autocertificazione

All’area potrà accedere soltanto il pilota con 1 seguidores e 1 accompagnatore

Area Trial: www.motoclubcolico.it

L’area trial di colico è basato su un terreno di 6000mq dove sono state allestite le zone con ostacoli naturali e artificiali.

La gara Juniores si svolgerà completamente all’interno dell’area trial

Nella suddetta area è allestita ance la sede del motoclub e un minibar che per esigenze covid sarà limitato.

All’interno dell’area è presente un bagno fisso e per tutta la gara saranno disponibili anche  2 wc chimici

Dentro l’area trial sarà allestito un tendone con tavoli e un furgone che si occuperà di fornire panini freddi, caldi, stuzzichini, sciatt e un piatto caldo.

Regionale Lombardia a Colico

Conferenza informativa sulla gara di Colico del 13 settembre in diretta facebook sulla pagina mototrial.

Pubblicato da Mototrial su Lunedì 7 settembre 2020

Trofeo ASI di Villar Pellice

” Oggi, 30 Agosto 2020, a Villar Pellice (To), si è svolta la 2° Tappa del  Trofeo Amatoriale Trial – Trofeo Nord Ovest con il patrocinio ASI Piemonte – 1 Trofeo Laghetto Cros .Dopo un alba rabbuiata da un formidabile temporale, che faceva temere per lo svolgimento stesso della gara, una splendida giornata di sole ha accolto i 116 piloti .Risolti brillantemente i problemi logistici dovuti alla pioggia, i partecipanti hanno effettuato i 3 giri previsti sul percorso di 12,5 km., dopo una prima zona già non banale una bella mulattiera portava in quota alla seconda prova da li iniziava poi la discesa con le altre quattro zone , di cui due sdoppiate tra bianchi/gialli e verdi/blu.Lo scroscio mattutino ha resa impegnativa la scalata ma, via via, il vento ha asciugato percorso e zone.Sempre apprezzabile lo sforzo organizzativo che, anche se in tempi di pandemia, ha reso , con i dovuti accorgimenti, possibile la manifestazione.Ricordiamo che il tutto si è svolto grazie al ASD CONCA VERDE  di Prarostino, coadiuvato dal sapiente supporto del Moto Club Alpi Ovest, due grandi realtà del trial nostrano che saranno anche fautori della gara prossimamente in calendario, 11 Ottobre, appunto nel comune di Prarostino.Ringraziamo anche i gestori del Laghetto Cros che hanno rifocillato tutti i partecipanti .Veniamo al dettaglio delle singole categorie:Nella categoria Expert bella vittoria per il forte pilota Milan Van Rheenen (Fara Doc), secondo Ivan Mezzano (Policesport) e terzo Alessandro Nucifora (Conca Verde)categoria open Clubman bellissima sfida che vede vincere di una penalità di differenza  Angelo Piu (Fenis) su Nicolò Cottelero (Policesport) e terzo Fabrizio Barre (Policesport)categoria Clubman risoltasi ultima zona che vede prevalere Laurent Peaquin (Fenis) di un soffio su Ivan Galliano (Conca Verde) e terzo Alessandro Janin (Fenis)categoria Open Amatori vittoria di Mauro Pianasso (Policesport), secondo Lorenzo Calcedoneo (Infernotto) e terzo grazie alla discriminante degli zero per Roberto Stupino (Langhe & Roero) su Franco Pesce (Infernotto),categoria Amatori un podio targato tutto (PoliceSport) che vede prevalere Marco Querio su Claudio Mussino e terzo Simone Picogna,femminile vittoria di Cindy Casadei (Conca Verde) su Alessia Nucifora (L’aura Susa),categoria motostoriche bissa la vittoria della prima prova Luca Destro (Fenis) ma non facilmente su un determinato Fabio Minuzzo (Fenis) e terzo il regolare Davide Matteoda (Conca Verde),categoria Under 18 molto avvincente e spettacolare la sfida tra Enrico Necchio (Policesport) e Etienne Giacuzzo (Conca Verde) che vede il primo vincere di un soffio e staccato di poche penalità anche il terzo classificato Edoardo Ioppolo (ConcaVerde),categoria Under 14 primo posto per la giovane speranza William Franzoni (L’Aura Susa), secondo Riccardo Lorenzati (Infernotto) e terzo Manuel Bianconi (Fara Doc),categoria Under 10 mono/elettriche vittoria di Alessandro Bianco (L’Aura Susa), secondo Sebastiano Falasco (Conca Verde) e terzo Matteo Quaglino (L’Aura Susa),categoria Under 10 con marce primo Cristian Regaldo (Saccona), secondo grazie alla discrimante degli zero per Alex Fuoglio (Infernotto) su Filippo Riva (Fara Doc), al via anche 3 piccoli trialisti nella categoria mintirialisti per gioco.Purtroppo a causa di problemi burocratici salta la 3 prova del 13 settembre e prossimo appuntamento il 27 settembre per la 4 prova in luogo da definire. ”    

Regionale Piemonte al via

1’ GARA CAMPIONATO REGIONALE 2020 PIEMONTE E VALLE D’AOSTA Si comunica che domenica 13 SETTEMBRE ad ALTO (Cn) si terrá, in collaborazione con il CoRe Liguria, la prima prova del Campionato Regionale 2020 Piemonte e Valle d’Aosta, organizzata dal MC Albenga. Le indicazioni in merito alle modalita’ di iscrizione verranno fornite entro la fine della prossima settimana.Comunichiamo inoltre che sono state individuate altre giornate che verosimilmente andranno ad aggiornare il Calendario Gare, ma date e localita’ verranno rese note solo nel momento in cui si avra’ la certezza di poter effettivamente organizzare la manifestazione. Vi terremo aggiornati.

Il trial per il sociale col Banco Alimentare

L’iniziativa del comitato regionale trial Lombardia di devolvere i fondi offerti dai piloti partecipanti al regionale ha avuto esito positivo e perciò il presidente del comitato regionale dopo aver trasformato i fondi ricevuti in derrate alimentari le ha consegnate direttamente all’associazione “Banco Alimentare” D.C.:”Oggi abbiamo consegnato a Banco Alimentare ( https://www.bancoalimentare.it/it)
Derrate alimentari destinate ai più bisognosi in Lombardia, frutto delle donazioni dei partecipanti al campionato regionale trial Lombardo.
Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno partecipato alle donazioni”

Trofeo ASI la prima in Valle d’Aosta

” Partito finalmente anche il 4° Trofeo Amatoriale Trial 2020 – Trofeo ASI Nord Ovest patrocinato comitato regionale piemonte e provinciale ASI, dopo mesi di attesa e difficoltà di interpretare come ripartire con le tutte dovute disposizioni e linee guida nel bellissimo scenario di Fenis (Ao) ai piedi del suo rinomato castello tra le splendide montagne di cui è circondata gli organizzatori del M.C. Fenis hanno presentato una manifestazione veramente ben organizzata e con notevoli sforzi anche per il grandissimo caldo con picchi di 38 gradi in questa due giorni di Trial tra i monti Valdostani dove nelle 2 giornate divise il sabato per le categorie Under 10 e 14 e la domenica tutte le altre categorie ha visto al via ben 131 iscritti, nelle varie categorie nessun risultato e stato scontato anzi fino all’ultima zona era ancora tutto da decidere, molta suggestiva e particolare area dove si è svolta la manifestazione iscrizione, partenza e arrivo e premiazioni nell’area picnic Tzantè de Bouva dove la pro loco locale supportata anche dal comune ha accolto tutti gli iscritti a rinfrescarsi in queste giornate caldissime,
veniamo al dettaglio di tutte le categorie:
categoria Expert dove il campione in carica Ivan Mezzano (Policesport) regola agevolmente ma non senza qualche difficoltà un regolare Matteo Vacchiero (Conca Verde) e terzo il pilota locale Creux Mario (Fenis),
categoria Open Clubman una bellissima sfida tra Angelo Piu (Fenis) e il campione in carica Fabrizio Barre (Policesport) risolta solo all’ultima zona dove vede prevalere Angelo Piu di 2 penalità sull’avversario, terzo un regolare Nicolò Cottellero (Policesport) non contento della sua prestazione,
categoria sempre numerosa e folta quella dei Clubman dove troviamo i primi tre divisi solo di una penalità tra di loro, dove vince Alessandro Delfino sul compagno di squadra Laurent Peaquin (Fenis) e terzo il ligure Mattia Battistini (Policesport),
numerosa e qualificata anche la nuova categoria nel percorso giallo Open Amatori dove vince con un ottima prestazione Mauro Pianasso (Policesport), sfida al secondo posto divisi da una sola penalità dove Sergio Bouissa (Conca Verde) prevale su Roberto Stupino (Langhe & Roero), nella categoria Amatori percorso netto con zero penalità per Mario Malaspina (Fenis) segue al secondo posto con sole 2 penalità Danilo Bosco (Policesport) e terzo il debuttante Claudio Mussino (Policesport),
categoria femminile vittoria per la campionessa in carica Cindy Casadei (Conca Verde) su Alessia Nucifora (L’Aura Susa) e terza Giulia Kaisermann (Vivimontoso),
categoria Under 18 bella vittoria per il giovane e forte pilota Valdostano Etienne Giacuzzo (Conca Verde) che regola un sempre valido Enrico Necchio (Policesport) e terzo staccato di una sola penalità Denis Mania (Vivimontoso), nelle moto storiche netta vittoria per Luca Destro (Fenis) sul compagno di squadra Fabrizio Anania (Fenis) e terzo Davide Matteoda (Conca Verde),
categoria giovanili dove gradita e simpatica anche la presenza di due mini trialisti nella categoria per gioco, nella categoria Under 14 bella sfida tra alcuni giovani di belle speranza dove vince un determinato William Franzoni (L’aura Susa) su Lorenzo Van Rheenen (Fara Doc) e terzo Riccardo Lorenzati (Infernotto) , Under 10 monomarcia vittoria del campione in carica Alessandro Bianco (L’aura Susa) sul debuttante Sebastiano Falasco (Conca Verde) e terzo Edoardo Branca (Infernotto), categoria Under 10 con marce vittoria della giovane promessa Cristian Regaldo (Saccona) e secondi a pari penalità tra compagni di squadra (Infernotto) ma vede prevalere per la differenza degli zero Leonardo Cornaglia su Alex Foglio, questa prova era anche valida per il trofeo a squadre dove vince la Policesport di un soffio sul M.C. Fenis e terza la Conca Verde.
Prossimo appuntamento del trofeo a Villar Pellice (To) il 30 agosto”

Trofeo ASI Piemonte al via

Eccovi la locandina della 1 prova del trofeo Amatoriale Trial 2020 ASI di Fenis (Ao), si ricorda che la prova inizia il 1 agosto con le sole categorie Under 10 e 14 anche sulla locandina non e riportato,

“Riparte il 4° Trofeo Amatoriale Trial – Trofeo Nord Ovest con patrocinio ASI, organizzato dal M.C. Fenis (Ao) nella medesima località con il 1° Trofeo del Diavolo, davanti allo splendido scenario del Castello di Fenis i partecipanti si ritroveranno in questa prima prova che si svolge in due giornate, il 1 agosto sabato pomeriggio in area dedicata apposita le categorie Under 10 e Under 14 e domenica 2 agosto tutte le altre categorie con apertura iscrizioni ore 8:15 e partenza primo concorrente ore 10:00 – premiazioni ore 17:30.  

Il percorso di 12,5 km. con dislivello di 300 mt. circa da ripetere 3 volte  e composto da 6 zone di cui 1 doppia , 4 livelli di difficoltà Blu, Verde, Giallo, Bianco, le categorie premiate sono 11 e valida anche come categoria a squadre.

La manifestazione si svolgerà con le norme attuali di sicurezza e prevenzione covid-19 come da linee guida specifiche del trofeo e generali ASI che trovate sul sito e sui social del Trofeo. 

Il referente del trofeo e gli organizzatori ricordano che la partecipazione e riservata solo ai possessori di tessera C1+trial card ASI “

Saluti dal Referente Trofeo Amatoriale Trial Roberto Cavaglià