Regionale Lombardia a Faedo

Rettifica al comunicato zone ( 12 x 2 )

Il secondo appuntamento di maggio del campionato regionale trial Lombardia è per questo fine settimana, domenica 20 maggio a Faedo Valtellino. Ormai divenuto un appuntamento immancabile, la gara del paesino confinante con Sondrio sarà come al solito caratterizzata da zone in sottobosco su terreno misto: roccia e terra. Probabilmente dopo una valutazione di quanto è emerso dal parere  della maggior parte dei piloti si manterrà la formula adottata da inizio stagione, 12 zone x 2 giri rettificando il comunicato precedente di 8 x 3. Zone quasi completamente nuove e trasferimento percorso al contrario della passata edizione e vista la decisione di tracciare 4 zone in più sarà di 7 chilometri e quindi lievemente allungato. I paddock saranno allestiti presso il polo universitario come lo scorso anno, dove è prevista un’area ristoro e il funzionerà bar del distaccamento dell’università.
Una zona indoor di fronte al via conclude il giro di trasferimento, mentre la zona uno e due saranno tracciate a pochi passi dalla partenza, di fronte al polo universitario. Per il pubblico che è sempre molto numeroso qui in Valtellina, è quindi facilissimo guardare almeno  3 prove senza spostarsi.
Tracciatori del percorso i mitici ed esperti Giancarlo Scenini, (Bonzo) Antonio Scieghi (Toni) e Gianmarco Caprari, (Giammy) capitanati da Gionata Della Rodolfa (@) che cura la parte burocratica tecnica.
Non è prevista la presenza delle categorie Juniores ed epoca che rimandiamo alla settimana successiva dove a Cortenova il mc Valsassina organizzerà la quarta prova di campionato.
Faedo Valtellino è raggiungibile percorrendo la tangenziale  di Sondrio, a fine tangenziale ( all’inizio per chi viene da Tirano ) troverete le indicazioni per Faedo che è a poche centinaia di metri dalla tangenziale.

( Antonio Scieghi ): Rimanendo sulla falsa riga delle difficoltà dello scorso anno, abbiamo previsto delle zone quasi completamente nuove mantenendo un occhio di riguardo per le categorie gialle e bianche, per le quali abbiamo cercato di evitare passaggi dove si deve per forza spostare. La difficoltà scelta è media, magari più sul facile per cercare di fare divertire un po’ tutti. Speriamo nel meteo favorevole, lo scorso anno ci hanno fatto i complimenti per le belle zone e quest’anno vogliamo tentare di fare ancora meglio.

Il comitato trial regionale e il moto club Valtellina vi aspettano numerosi in quella Valtellina che è la patria lombarda del trial, il moto club Valtellina è uno dei moto club più esperti d’Italia e di certo saprà proporre una Gara con la (G)  maiuscola come ci hanno da sempre abituato. Noi saremo come sempre presenti per informarvi e per un ampio reportage sulla manifestazione.

per informazioni e contatti: Moto Club Valtellina www.valtellinatrial.it

Gionata Della Rodolfa cell. 393.97.93.374

tel. 0342.51.29.82

info@valtellinatrial.it

uno sguardo alla gara del 2017 IN FOTO MOTOTRIAL GALLERY

 

CLASSIFICHE DOPO COLICO

 

Domenica 6 maggio Regionale a Colico

Torna il campionato regionale Trial Lombardia domenica 6 maggio con la seconda prova organizzata dal Moto Club Colico che si avvarrà della collaborazione del Moto Club Monza per allestire il percorso di gara che prevede anche due zone indoor sul lungolago pieno di turisti e bagnanti in questa stagione.
La sede di partenza avrà luogo presso il Pala Legnone e per i piloti sono previste 12 zone da percorrere su due giri. Sempre presso il Pala Legnone funzionerà un servizio ristoro a partire dalle ore 10.00 alle 17.00 e sarà allestito il palco delle premiazioni.
Per i partecipanti, vista la stagione balneare è consigliabile molta prudenza quando si percorrono le strade cittadine, onde evitare problemi per la presenza di numerosi turisti.
I parcheggi per le auto sono previsti in Viale Padania vicino alla partenza e in via alle Torri, subito dopo la rotonda sulla sinistra. Per i camper sarà possibile parcheggiare “esclusivamente” in via alle Torri.
AI PILOTI SI RICORDA CHE: L’iscrizione si potrà effettuare anche la mattina stessa.
Inoltre: considerando, le avverse condizioni atmosferiche   che hanno un po’ penalizzato la partecipazione alla prima gara di Campionato Regionale Trial il comitato regionale ha dato la  possibilità di effettuare la preiscrizione ( al costo di €200,00) alle rimanenti sette gare di CR Trial in calendario,  estendendo l’accettazione fino al giorno delle  O.P. della seconda gara di Colico.

Sito web del moto club Colico: www.motoclubcolico.it e mail: info@motoclubcolico.it

Informazioni e cartina dei parcheggi e del percorso li trovate a questo indirizzo: http://www.motoclubcolico.it/eventi/regionale-trial-18

Per questa gara non è prevista la presenza delle categorie Juniores e Vintage.
Dopo la prima umida gara di Piantedo la classifica della TR2 è condotta da Sonny Goggia del moto club Sebino tallonato da Daniele Tosini del Dynamic Trial che a Piantedo ha perso per gli zero. Diego Acquistapace del mc Lazzate è leader della open mentre il pilota del TZ Bergamo Sergio Pesenti conduce la TR3. Sempre del TZ troviamo Loredano Giuliani che conduce la TR4 over e Luca Pesenti la TR4. Ancora TZ in testa alla TR5 con Giuseppe Noris mentre per la femminile troviamo prima la rappresentante del MC Lazzate Conti Jasmine.
Si ricorda che per gli Juniores in sede di riunione di comitato, è stato previsto un corso domenica 13 maggio con istruttori federali a Darfo Boario Terme, si raccomanda l’adesione.

Segreteria

Comitato Regionale FMI Lombardia

Via Piranesi, 46 – 20137 Milano

Tel: 02/7380250 – 02/70121015 – Fax: 02/7384015

lombardia@federmoto.it

www.fmilombardia.it   e reportage completo su  www.mototrial.it

Qui le foto della gara di campionato regionale del 2016
https://photos.google.com/share/AF1QipNtFaABciaApk6m45Rini_7-JTJC_asckHGhKQvjQqn31hYGJt1iFo_sVVDvwtVAQ?key=akFFWTY4clJ1Mmk0QUVmQjU5RjlISHRaNjNCWjB3

25 aprile Master beta a Crevacuore

Masters Beta 2018 Crevacuore 25 Aprile 2018
organizzazione Motoclub Valsessera

A soli dieci giorni dalla manche inaugurale, il Trial Masters Beta si è dato appuntamento a Crevacuore, in provincia di Biella.
Una bellissima giornata di sole con temperature estive ha caratterizzato la prova allestita dal Motoclub Valsessera.
Sfiorati i 90 partenti anche in questo appuntamento che ha visto gli Juniores C2 e D affrontare cinque prove (due in comune con gli altri piloti) e otto sezioni per gli over 16, con tre passaggi per tutti gli iscritti in ogni no stop.
Affiancato ad ogni tappa del Masters 2018, il Beta School, corsi di perfezionamento dedicati ai giovani piloti alla guida delle moto made in Rignano sull’Arno che, per due giorni si allenano e vengono seguiti in gara dagli istruttori Filippo Locca, Davide Zaccagnini e Pezzella Prisco, i quali ad ogni giro di gara si scambiano i tre gruppi di piloti.
Preziosa ed utile presenza quella di Stefano Forzani tecnico beta che per due giorni ha seguito l’assistenza  e dispensato consigli ai piloti.
Iniziata alle ore 9:30 i partecipanti hanno finito ben prima delle ore 16 (orario di chiusura delle zone), così anche la cerimonia di premiazione si è svolte in anticipo con vincitori di giornata:
Davide Coppi nella TR2 (Team Locca Miglio), Andrea Soulier nella TR3 (Team Rabino), Marco Quartagno nella TR3 OPEN (Motoclub Domo ’70), Matteo Marenghi TR4 (Motoclub Rio Lanza), Enzo Giacomo Rolle nella TR4 Over 40 (Motoclub Valli del Canavese), Hans Zenklusen nella TR5 (Motoclub Illgraben), Massimo Livera nella Vintage (Motoclub Valli Biellesi), Cristian Bassi nella JUNIORES A (Team 3D), Mirko Pedretti nella JUNIORES B (Team 3D), Federico Menegatti nella JUNIORES C (Motoclub La Guardia), Thomas Bisaccia nella JUNIORES C1 (Motoclub Rio Lanza), Alessandro Menna nella JUNIORES C2 (Team Trial Academy) ed infine Davide Doglio nella JUNIORES D (Motoclub Albenga).
Dopo questo doppio appuntamento un periodo di pausa prima di ritrovarsi il 17 Giugno a Baceno (Vb), località scelta dal Motoclub Domo ’70 per la terza tappa della 28° edizione del Masters Beta

Classifica Crevacuore 2018

 

testo e foto stampa Master Beta

Trofeo ASI Mongiardino Ligure

” Altra giornata ricca di soddisfazioni per il 2° Trofeo Amatoriale Trial 2018 . Trofeo Nord Ovest con il patrocinio ASI comitato Piemonte, questa 2 prova disputata a Mongiardino ligure (AL) che toccava due province e due regioni organizzata egregiamente dalla Nuova Mongiardino Trial Team ha visto la via sotto un sole tipicamente estivo ben 94 piloti divisi come al solito in 6 categorie e anche alcuni bambini del minitrial in un percorso di gioco e divertimento, ottima soddisfazione da parte degli organizzatori e del referente ASI del Trofeo per ottimi numeri raggiunti anche in questa giornata che si temeva un calo per il ponte festivo e invece come al solito grande lotta in tutte le categorie dove vede nella categoria Expert la vittoria del pilota di casa Lazzaroni Paolo (Mongiardino ) su un combattivo Vacchiero Matteo della (Conca Verde ) terzo un regolare De Maria Gabriele (Vivimontoso),
nelle sempre affollata e combattuta categoria Clubman vittoria di Gay Massimo (Mongiardino) su Rocco Claudio (Vivimontoso) che precede di un soffio Pansa Francesco (Policesport).
Nella anche numerosa categoria Amatori netta vittoria di Salente Ezio (Policesport) e seconda piazza grazie alla discrimante di più zeri di Pianasso Mauro (Policesport) su Crocitti Salvatore (Vivimontoso)
Vittoria in solitaria nella categoria Moto storiche per Moschini Oscar (Conca Verde ) a causa del ritiro di un paio di concorrenti per problemi alle loro moto.
Nella categoria Under 16 seconda vittoria consecutiva per il sempre ottimo Dente David (Conca Verde) su Rausa Fabio (Vallle Belbo) che precede un regolare Necchio Enrico (Conca Verde).
Infine nella categoria Under 14 che vedeva al via ben 14 giovani piloti netta vittoria del campione in carica del 1 trofeo Turco Alberto (Valle Belbo) che precede Ioppolo Edoardo (Conca Verde) e terzo per un differenza di un punto Bonomo Luca (Valle Belbo).
Adesso pausa di un mese e mezzo prima di ritrovarci per il terzo appuntamento del trofeo a Barge (Cn) il 17 giugno .”

Classifiche Trofeo 2018 dopo 2 prova
2 Prova Mongiardino 2018 Ok

 

 

Regionale Piemonte a Cintano

classifiche gara di Cintano campionato regionale Piemonte. A breve i consueti commenti di Secondino.

CLASSIFICA GARA DI CINTANO REGIONALE

 

i commenti del team Locca

Due vittorie nelle massime categorie per i nostri piloti.

Domenica a Cintano in provincia di Torino i piloti del Team Locca Miglio  hanno corso la prima prova del campionato Regionale di TRIAL su di un percorso impegnativo e molto tecnico, il nostro Davide Coppi ha dominato la gara nella massima categoria , dimostrando di essere in ottima forma e d’aver raggiunto una preparazione tecnica molto buona , sempre nella categoria regina il nostro Andrea Vaccaretti ha sofferto per la mancanza d’allenamento, si è ugualmente fatto notare e divertito,accontentandosi del sesto posto, a poche penalità l’altro nostro portacolori Fabio Clerico.

Nella categoria TR3 Marco Pignocco ha regalato al Team un  altro primo posto mentre Massimo Ceschetti , finiva la gara al sesto.

Nella combattutissima categoria TR4 Gianni Adami ha ben figurato con un importante sesto posto.

Nella categoria TR5 la nostra Atleta Valsesiana Margherita Cottura si è classificata quattordicesima , unica donna in questa categoria ,  la sua giovane età le avrebbe permesso di correre nella categoria Juniores ma le sue ambizioni e la sua grinta l’hanno spinta a cimentarsi con i grandi.

Trialario 3 Valmadrera

Terza prova del Trofeo Trialario a Valmadrera.
un centinaio i partenti e quindi il numero di piloti per gara si rivela stabile, Una bella gara con prove del giusto livello di difficoltà. Complimenti ancora una volta agli organizzatori di queste belle manifestazioni. Questa volta non era prevista la partecipazione degli juniores in quanto in un circuito pressoché cittadino non era fattibile farli circolare in tutta sicurezza.
Vince la categoria maggiore Luca Poncia, il giovane pilota dell’alto lago di Como dimostra una crescente esperienza di gara in gara.
nella expert vittoria di Diego Acquistapace ormai abbonato al podio 2018. Nella categoria dilettanti a vincere è il valsassinese Gaspare Pomi con la sua fida Montesa. Nella amatori Augusto Balossi mette in riga tutti con la storica Garelli 323.

CLASSIFICHE TRIALARIO 3- VALMADRERA

 

Trialario 2 Rogolo 25 marzo

Ad una settimana esatta dalla prima prova ecco che ci si ripresenta per la seconda tappa del campionato Trofeo Trialario 2018. Questa volta il luogo della competizione è situato a Rogolo in provincia di Sondrio dove un centinaio di concorrenti si è presentato al via di una gara dal livello medio-altro tracciata dall’istancabile Andrea Fistolera che in collaborazione con Matteo Pozzi gestiscono il campionato minitrial che conta la via diversi giovanissimi in numero crescente di gara in gara.

in allegato trovate le classifiche sia della gara che la situazione di campionato dopo la prova numero 2.

CLASSIFICHE TRIALARIO ROGOLO 25-03

 

CLASSIFICHE GENERALI TRIALARIO DOPO ROGOLO

 

Vademecum piloti regionale Piemonte

Visti i cambiamenti che quest’anno sono stati inseriti nel regolamento. Si è pensato di fare cosa gradita fornendo un vademecum che riassuma i punti più rilevanti, ai fini di semplificare l’approccio alle manifestazioni.
1-Iscrizione

L’iscrizione alle manifestazioni dovrà avvenire online, direttamente sul sito www.sigma.federmoto.it

1A In caso di iscrizione a tutto il Campionato da effettuarsi entro il 31/03/2018, l’esborso per le 7
manifestazioni in programma sarà di 180 Euro invece che 210 Euro. Il pagamento dovrà essere
effettuato contestualmente all’iscrizione, fermo restando l’iscrizione a Sigma ogni Domenica
precedente la gara.

1B L’iscrizione singola alle manifestazioni dovrà essere effettuata entro la Domenica precedente la
gara, in tal caso, l’iscrizione dovrà essere accompagnata dal pagamento di Euro 30.

I pagamenti delle iscrizioni dovranno essere effettuati sul Conto Corrente Bancario presso Intesa
San Paolo, intestato a Iva Galliano, IBAN IT95R0306967684510333662800

1C L’iscrizione effettuata al mattino della manifestazione, comporterà un pagamento di Euro 40

1D I tesserati Member potranno partecipare alle manifestazioni provvisti di certificato medico “Per
attività sportiva non agonistica”. Si consiglia vivamente una visita medica effettuata presso un
centro medico sportivo che, pur comportando un esborso pari o di poco superiore a quello della
visita presso il proprio medico curante, garantisce un’indagine medica più completa e mirata.

Il percorso per i tesserati Member sarà quello che segue le bandierine bianche.

Iscrizione tesserati Euro 35

2-Gara

2A La partenza sarà libera, dalle 9.00 alle 11.00, il termine della gara sarà, per tutte le categorie, alle
ore 16.00, senza tempo penalizzato.

2B Tempo rilevato all’ultima zona

2C Il tempo in zona sarà di 1 minuto e 30 secondi, senza tempo penalizzato

3-Promozioni

Per le categorie TR2 – TR3 – TR3O e Femminile non è obbligatorio il passaggio di categoria per meriti

Nelle Categorie TR4 e TR5, i primi 3 classificati al Campionato 2017 devono passare alla categoria superiore, se tali passaggi non venissero accettati, ad ogni gara al piloti verranno aggiunte rispettivamente
8 penalità (1°cl) – 5 pen.(2°cl) – 3pen.(3°cl).

La retrocessione di Categoria, rispetto al Campionato precedente,comporterà una penalizzazione di 20 punti sul Campionato attuale