Regionale Piemonte Villar Pellice

Seconda prova del campionato regionale piemontese a Villar Pellice con organizzazione del moto club Alpi Ovest.

/5 partenti compresi i minitrial hanno affrontato le 8 sezioni proposte dal moto club della Valpellice. Lotta serrata tra i 3 concorrenti della categoria maggiore con Stefano Bertolotti che questa volta ha la meglio su Andrea Vaccaretti e Bruno Luppi.
Martina Gallieni vince la femminile davanti ad Elisa peretti e Cindy Casadei.
Il solito Andrea Soulier vince la TR3 davanti a Marco Pignocco e Thomas Bucchi.
Nella Tr3 Open vittoria di Roberto Prina davanti a Marco Colliard e Nicolo’ Cotellero.
Unico concorrente nella 125 Simone Soulier, mentre nella TR4 vince Enzo Rolle davanti a Fabrizio Barre e Claudio Rocco.
In Tr5 vince Mauro Pianasso davanti a Antonio Carvelli e Enrico Terzi.
Passando alla junior, Andrea Sofia Rabino vince la junior A
Alessandro Ame’ vince la junior B
Lorenzo Van Rheenen vince la junior C davanti a Matteo Rietti e Gaia Guaschino
Nella junior open vince Lorenzo Frassati davanti a Matteo Guaschino e Giulio Frassati.


Trialario a Samolaco 5 maggio

Il gruppo del mc La Torre di Samolaco in collaborazione con il Trialario team hanno organizzato la terza prova del Trofeo Trialario  nel comune di Samolaco, piccolo paese all’inizio della Valchiavenna. Le gare a livello regionale erano assenti nella valle ormai da 7 anni  ed è stata l’occasione per riproporre i percorsi che anni fa hanno dato notorietà a questi luoghi.
C’è di tutto un po’ in quella valle e ci sarebbe da sbizzarrirsi con zone da mondiale, ma trattandosi di una gara regionale i tracciatori si sono attenuti al livello di zone per il tipo di concorrenti presenti.
8 zone dal giusto livello tecnico più 5 zone dedicate al minitrial che sta riscuotendo sempre più successo grazie al grande lavoro di Andrea Fistolera e Matteo Pozzi.
Il maltempo previsto non ha scaricato tutta l’acqua prevista, ma un fastidioso e forte vento ha imperversato per tutta la giornata, ma comunque  tutto si è potuto svolgere senza problemi  cambiando la sede delle iscrizioni spostandola non più sotto il gazebo ma all’interno di un edificio del centro sportivo di Samolaco.
Erano circa 85 i partenti e una quindicina i piccoli del minitrial.

Vediamo però i risultati: Raffaele Pizzini mette tutti in fila nella Pro e vince davanti a Marco Gautiero e Luca Poncia.
Nella amatori vittoria di Paolo Ruffoni davanti a Gaspare Pomi e Alessandro Fornelli.
Mauro Pedroncelli vince la dilettanti davanti a Andrea Bettega e Luca Valsecchi.
Primo nella expert è Pietro De Angelis che vince davanti a Andrea Bonvini e Loris Riva.
Nella J1 vince Denis Peregalli davanti a Lorenzo Necchi e Mario Colli.
Nella J2 è la volta di Edio Poncia che vince davanti a Matteo Felolo e Alessandro Molatore.
Nella J3 vince Dennis Poncia davanti a Tommaso Riva.
Infine nella monomarcia un solo concorrente Elia Turcati.

Prossima gara il 23 giugno a Darfo Boario Terme

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Regionale Lombardia domenica prossima

Si avvicina la data della seconda prova di campionato regionale Lombardia, infatti domenica 12 maggio sarà compito del moto club Valtellina tracciare il percorso che vedrà impegnati i piloti delle categorie TR e vintage che a partire da questa gara abbandoneranno le zone del minitrial per tornare a gareggiare con le categorie maggiori.
La partenza della gara è prevista come da copione alle ore 9.00 fino alle 11.00 dal centro universitario di Faedo alle porte di Sondrio. Per chi è già stato a Faedo il posto è il solito, per i nuovi: si percorre la tangenziale di Sondrio e a fine tangenziale c’è l’indicazione sulla destra per Faedo, 500 metri dopo il ponte si trova la direzione gara.
Sono previste 8 zone su un giro trialistico di 4 chilometri da percorrere 3 volte. Sette zone in sottobosco e una presso la partenza in stile indoor con tronchi e grosse pietre.
Come al solito sarà in funzione il bar dell’università e per i più golosi, a due passi ci sono degli agriturismo dove fanno dei pizzoccheri da urlo.
Gli esperti tracciatori del moto club Valtellina proporranno come sempre un percorso degno di una gara di trial, infatti la mano esperta che traccia le prove è quella di Antonio Scieghi detto “Toni” coadiuvato da Giancarlo Scenini “Bonzo” da Ivan Milivinti, Virgilio Tegiacchi, Ivan Franceschini, Gianmarco Caprari e naturalmente Gionata e Daria Della Rodolfa seguiranno la parte burocratica.

“Probabilmente” ci sarà il rientro di Angelo Panteghini dopo la lunga convalescenza come coordinatore trial regionale.
Speriamo in una grande affluenza di piloti in quanto le gare del moto club Valtellina sono da sempre tra le più belle e divertenti.
Mototrial sempre presente per raccontare la gara al popolo del web.

Regionale Piemonte a Villar Pellice

” Motoclub Alpi Ovest organizza a Villar Pellice (To) la 2 Prova del campionato regionale Trial 2019 Piemonte Valle D’Aosta valido anche come prova Juniores,sede di partenza e arrivo presso il laghetto Cros di Villar Pellice (TO), questo incantevole luogo immerso nel verde e circondato dai monti si trova a un altitudine di 700 mt. a circa metà vallata Valpellice, facilmente raggiungibile per chi proviene dal Piemonte est dopo Pinerolo segue indicazioni Valpellice sulla Strada Provinciale 161 (SP161) fino a Villar Pellice, oppure chi arriva dalla provincia di Cuneo prende direzione Cavour- Bibiana SP151  e si innesta sulla SP161″

Comunicato per categorie Vintage CR Lombardia

Attenzione, campionato regionale Lombardia 2019.
Il comitato regionale ha deciso che le categorie denominate vintage e vintage expert saranno accorpate al campionato TR a partire dalla prossima gara di Faedo del 12 maggio.
Pertanto i partecipanti a tale campionato non correranno più con i minitrial ma con i grandi.
Percorso “bianco” per la categoria vintage
Percorso “giallo” per la categoria vintage expert.
Per formare la classifica i concorrenti per ogni categoria dovranno avere un numero pari ad almeno 3 iscritti per gara in ognuna delle due categorie. In caso ci fossero solo uno o due concorrenti in una delle due categorie,  questi verranno accorpati nella categoria del colore di appartenenza. Quindi in caso del non raggiungimento del numero minimo di 3 concorrenti in una gara, i vintage verranno accorpati nella categoria TR5 e i vintage expert nella categoria TR4
Si dovranno avere almeno 3 concorrenti per gara per poter assegnare il titolo di campione regionale.

Asi Piemonte Baldissero

“Un grande inizio in una splendida giornata di sole e vento la partenza del 3° Trofeo Amatoriale Trial 2019- Trofeo Nord Ovest con patrocinio comitato Piemonte ASI, ben 128 piloti iscritti di cui presenti anche molti liguri e valdostani si sono dati battaglia nel bellissimo percorso di Baldissero di Cumiana (To) tracciato dalla sezione Trial di Baldissero sotto egidia M.C. Infernotto,
un percorso messo a dura prova dai forti temporali di venerdi che ha portato via vari pezzi di zone già preparate, gli organizzatori hanno risistemato tutto a dovere e egregiamente in tempo, 7 zone per 3 giri dove si sono viste molte categorie combattute e incerte fino alla fine, veniamo al dettaglio delle categorie,
nella classe Expert bella lotta tra i due portacolori L’Aura Susa Ivan Mezzano e Stefano Casse che ha visto prevalere di un soffio Ivan Mezzano, terzo un regolare Andrea Costa (Infernotto), nella categoria Open Clubman grande vittoria di Nicolò Cotellero (Policesport) sul compagno di squadra Barre Fabrizio  e terzo il sempre convincente Alberto Nicoletta  (Vivimontoso), nella categoria affollata Clubman che vedeva la via ben 40 iscritti vittoria di Pansa Francesco (Policesport) sul duo Vivimontoso Claudio Rocco e Ussellini Giuseppe separati di una sola penalità, nell’altra numerosa categoria Amatori con ben 46 piloti ben 12 piloti racchiusi in 5 punti e vittoria di Pesce Franco (Infernotto) su Mario Malaspina (Conca Verde) e Valerio Battistini  (Infernotto), nella categoria femminile vittoria di Elisa Peretti (Vivimontoso), seconda Cindy  Casadei (Conca Verde) e terza Alessia Nucifora (L’Aura),motostoriche netto successo di Fabio Comba (Infernotto) su Comiotto Aldo (Nmtt), categoria Under 16 convincente vittoria di Fabio Rausa (Valle Belbo) secondo Enrico Necchio (Policesport) e terzo Edoardo Ioppolo (Conca Verde), Under 14 vittoria con percorso netto a 0 penalità di William Franzoni (L’Aura) sui pari merito al secondo posto Alessio Dente (Conca Verde) e Etienne Giacuzzo (Conca Verde), al via anche diversi Under 10 divisi in 2 categorie Mono/elettriche e con marce che vede rispettivamente vincitori Alessandro Bianco (L’Aura) e Alex Fuoglio (Infernotto).Prossimo appuntamento per la 2 prova a Barge (Cn) il 2 Giugno “

Regionale Piemonte agevolazioni e regole

VADEMECUM CHE RIASSUME I PUNTI PIU’ RILEVANTI A FINI DI SEMPLIFICARE
L’APPROCCIO ALLE MANIFESTAZIONI.
1) ISCRIZIONI
L’iscrizione dovrà avvenire online, direttamente sul sito www.sigma.federmoto.it
Potete entrare a inizio Campionato e iscrivervi a tutto il Campionato, cliccando su tutte le gare.
La prima gara, il 1° Maggio, a Crevasco (GE), la troverete sulla regione Liguria.
1A) In caso di iscrizione a tutto il Campionato, da effettuarsi entro il 25/04/2019, l’esborso per le
6 manifestazioni in programma, sarà di 150 Euro anziché di 180 Euro. Il pagamento dovrà
essere effettuato contestualmente all’iscrizione.
1B) L’iscrizione singola alle manifestazioni dovrà essere effettuata entro il Giovedì precedente la gara, in tal caso,
l’iscrizione dovrà essere accompagnata dal pagamento di Euro 30 per la
categoria TR, mentre per la categoria TRJ, l’iscrizione è di Euro 10.
I pagamenti delle iscrizioni dovranno essere effettuati sul Conto Corrente Bancario presso
Intesa San Paolo, intestato a Iva Galliano, IBAN IT40D0306967684510334880908
1C) L’iscrizione effettuata al mattino della manifestazione, comporterà un pagamento di Euro
40.
1D) I tesserati Member potranno partecipare alle manifestazioni provvisti di certificato medico
“Per attività sportiva non agonistica”. Si consiglia vivamente una visita medica effettuata
presso un centro medico sportivo che, pur comportando un esborso pari o di poco superiore
a quello della visita presso il proprio medico curante, garantisce un’indagine medica più
completa e mirata.
Il percorso per i tesserati Member sarà quello che segue le bandierine bianche.
Iscrizione tesserati Euro 35.

2) GARA
2A) Operazioni preliminari dalle 8.00 alle 9.15
2B) La partenza sarà libera, dalle 9.16 alle 11,00, il termine della gara sarà, per tutte le categorie,
alle ore 16,00, senza tempo penalizzato.
2C) Tempo rilevato all’ultima zona.
2D) Il tempo in zona sarà di 1 minuto e 30 secondi, senza tempo penalizzato.
2E) Le categorie TR3 Open e Femminile seguiranno le bandierine giallo-verdi.

3) PROMOZIONI
Per le categorie TR2, TR3, TR3O e Femminile non è obbligatorio il passaggio di categoria per meriti.
Nelle categorie TR4 e TR5, il primo classificato al Campionato 2018, dovrà passare alla categoria superiore, se
tale passaggio non venisse accettato, il pilota subirà una penalizzazione in Campionato, di 30 punti.
La retrocessione di categoria, rispetto al Campionato precedente, comporterà una penalizzazione di 20 punti
sul Campionato attuale.

4) ALTRE NORME
Per il Campionato Regionale Piemonte-Valle d’Aosta 2019, sarà valida, a tutti gli effetti, la gara del 1° Maggio
2019, che si svolgerà in Liguria a Crevasco (GE), organizzata dal Motoclub La Guardia. I piloti acquisiranno,
quindi, i punti di Campionato più 1 punto di merito per la trasferta.
In tale occasione, ai piloti verrà consegnato, dagli organizzatori, un pettorale diverso da quello che sarà
utilizzato per il Campionato Piemonte-Valle d’Aosta, e che dovrà essere restituito, quindi, a fine
manifestazione.
I piloti dovranno seguire il Regolamento del Campionato Regionale Liguria.

         IN ALLEGATO, MODULO D’ISCRIZIONE DA INVIARE AD IVA GALLIANO  
         CONTESTUALMENTE AL PAGAMENTO,  A  IVAGALLIANO@ALICE.IT 

Trialario gara 2 2019 a Moggio

Podio Pro

Secondo appuntamento con il Trofeo Trialario 2019 in quel di Moggio in Valsassina domenica 7 aprile.

Sotto un cielo plumbeo hanno preso il via circa 80 concorrenti per questa seconda prova disputata nella patria del trial italiano. Un posto bellissimo per la pratica del nostro sport e 8 zone veramente divertenti tracciate dai soliti De Angelis e Bartesaghi con la collaborazione dei ragazzi di Moggio.

Come da copione la gara è terminata in tempi brevi permettendo a tutti di rifocillarsi nel palazzetto dello sport del comune di Moggio adibito a sala pranzo e sala premiazioni. Come al solito le classifiche esposte in tempi record grazie al grande lavoro della “Laura” hanno permesso di effettuare le premiazioni quasi subito dopo la fine della bella gara, verso le 15.30.
Combattuta la categoria Pro dove questa volta primeggia Michele Ruga ( allievo dalla Fisto Trial School ) che mette in riga Raffaele Pizzini e Valerio Dino Codega.
Massimiliano Delli Paoli fa sua la vittoria nella expert davanti a Nicolas Galbani e Augusto Balossi
Nella amatori vince Luca Conti davanti a Gabriele Aldeghi e Rocco Parolo.
Nella dilettanti vittoria di Matteo Molteni davanti a Mauro Pedroncelli e Giorgio Del Pero.

Michele Ruga “Fisto Trial School”
Jasmine Conti

Vi lascio alla galleria foto della gara di Moggio

https://photos.app.goo.gl/tWPuRZqZreeKusNHA

Trofeo Trialario al via a Piantedo

Appuntamento in bassa Valtellina per la prima prova del Trofeo Trialario 2019 in località Piantedo in provincia di Sondrio. La bellissima giornata primaverile ha accolto una novantina di piloti che si sono sfidati sulle ormai storiche zone che hanno visto numerose gare di trial regionale anche negli anni passati. Anche i mini trial gestiti dalla Fisto Trisl Scool hanno iniziato la loro stagione agonistica su prove del tutto separate e chiuse al traffico con una discreta affluenza di mini piloti.
Lodevole come sempre il grande lavoro preparativo dei ragazzi di Piantedo che hanno allestito anche 2 zone indoor presso il piazzale della partenza dove è stato attivo un servizio ristoro per tutta la giornata.
Numeroso come sempre il pubblico che da queste parti ama particolarmente il trial e di giusto livello le zone affrontate dai piloti per 3 volte.
Tutto ha funzionato alla perfezione grazie al lavoro della instancabile Laura Bongio che si occupa delle iscrizioni e delle classifiche mentre la tracciatura delle zone dei piloti grandi è stata curata da Pietro De Angelis e Augusto Bartesaghi. Come da copione l’ultimo concorrente ha consegnato il cartellino alla 16.00 e le veloci premiazioni hanno terminato questa bella domenica di trial.

Vince la numerosa categoria pro il comasco Riccardo Cattaneo che si impone sui due valtellinesi Raffaele Pizzini e Michele Ruga. Pizzini è secondo per la differenza zeri.
Grande lotta nella categoria expert dove si impone Andrea Bonvini su Delli Paoli Massimiliano e Balossi Augusto.
Mauro Pedroncelli è primo nella categoria dilettanti davanti a Carlo Formenti e Sergio Bellati.
Nella Amatori la vittoria va a Rocco Parolo davanti a Basile Andrea e Paolo Ruffoni.
Passando alle categorie minitrial vince la J1 Lorenzo Necchi davanti a Mario Colli e Denis Peregalli.
Nella J2 vince Edio Poncia davanti a Matteo Felolo e Alessandro Molatore.
Nella J3 vince Dennis Poncia davanti a Tommaso Piva, mentre nella monomarcia corre il solo Elia Turcati.
Un plauso ea Andrea Fistolera e Matteo Pozzi che hanno saputo creare questa categoria che da vigore e speranza nel futuro del trial.
Qualche foto e poi vi lascio il link per vedere la galleria foto che ho scattato questa domenica. FOTO
https://photos.app.goo.gl/JkrQFFXr4MBDbgHX6


GALLERIA FOTO:

https://photos.app.goo.gl/JkrQFFXr4MBDbgHX6

Torna il trial a Cairate

IL TRIAL TORNA A CAIRATE SULLE ZONE DEI BIG DI 20 ANNI FA

Domenica 17 marzo, per la prima gara valevole per il campionato regionale lombardo, il trial torna a Cairate a ripercorrere le zone “old style” di vent’anni fa.
Con grande impegno dello staff del Mc Cairatese sez. Trial Team Cecotto, sono state ripulite zone e percorsi che negli anni sono stati dimenticati, ma che grazie al lavoro di questi ragazzi tornano a vivere nella provincia di Varese.
Si comunica che le zone saranno n. 8 per le categorie TR e Femminile, mentre per i Minitrial e Vintage ci saranno n. 5 zone in area trial chiusa al traffico.
Durante la fase di iscrizione alla gara, il moto club darà a ciascun pilota iscritto un buono pasto da consumare a fine manifestazione.
Per chi lo desidera, è inoltre possibile prenotare un posto nel paddock che sarà già aperto da sabato 16 dalle ore 12.00 in poi.
Inviare messaggio al n. 339/1916812
Nella giornata di domenica sarà in funzione il servizio cucina e per tutti quelli che lo desiderano sarà possibile fare colazione con caffè e brioches!!
Vi aspettiamo numerosi il 17 marzo a Cairate in via Per Lonate – zona ex Palazzine Mayer!

Staff Mc Cairatese sez. Trial Team Cecotto

ATTENZIONE PER IL REGIONALE LOMBARDIA: Domenica dopo le premiazioni verranno estratte a sorte tra gli iscritti alla gara 3 gomme. Questo sarà ripetuto per tutto il campionato e solo per i TR,
Invece per le categorie minitrial sono previsti altri ricchi premi da estrarre a sorte sempre dopo le premiazioni.

Quindi vale la pena di aspettare, se un pilota estratto non è presente, il premio viene rimesso in palio.