Lombardia nuovo coordinatore trial

COMITATO TRIAL REGIONALE : NOTIZIE

31 ottobre 2019

Nella riunione del 25 ottobre ’19 è stato definito un “riassetto” al comparto Trial Regionale/Nazionale  come di seguito riportato:

COORDINATORE REGIONALE TRIAL:

Angelo Panteghini a seguito di un suo impegno sempre più coinvolgente nello sviluppo delle sue attività imprenditoriali  ha chiesto di lasciare il suo incarico di Coordinatore Trial Regionale per un impegno meno gravoso come componente del Comitato Regionale Trial.

Ringraziamo sentitamente Angelo per quanto ha fatto finora e quanto ancora potrà fare per il Trial nella sua nuova  posizione di Componente del Comitato Trial.

A seguito di quanto sopra la posizione di COORDINATORE REGIONALE TRIAL sarà ricoperta  da DAMIANO CAVAGLIERI

A Damiano i ringraziamenti per aver accettato l’incarico e gli auguri per un proficuo lavoro.

RESPONSABILE COORDINAMENTO MINITRIAL LOMBARDIA

Ritenendo che Il Minitrial, comparto sempre più importante nello scenario futuro di crescita del trial, abbia maturato la necessità di avere un Responsabile al coordinamento delle attività nonché di tutte le necessarie azione per una crescita costante di questo “comparto”;  pertanto il CoRe ha ritenuto di affidare a PAOLO CASSANI la figura di Coordinatore attività Minitrial Lombardia.

A Paolo i migliori auguri per il gravoso impegno che si appresta ad affrontare.

COMPONENTE COMITATO NAZIONALE TRIAL

Nella riunione di CF del 18/10/19 è stato definito il nuovo assetto del Comitato Nazionale Trial con l’inserimento di TINO MOLTRASIO.

A Tino le congratulazioni per l’inserimento ; siamo sicuri che la sua  grande esperienza,  l’assidua sua presenza a tutte le riunioni e gare  nazionali e con  la strettissima vicinanza con il Trial  Regionale potrà portare un grande valore aggiunto al Comitato Nazionale

Un ringraziamento non deve comunque mancare a LUIGI MARENGHI per la sua presenza come componente trial Nazionale negli ultimi anni.

Pertanto a partire dal 01/11/19 la composizione del Comitato Regionale Trial sarà così composta:

COORDINATORE REGIONALE                  DAMIANO CAVAGLIERI

VICE COORDINATORE REGIONALE          TINO MOLTRASIO

RESPONSABILE COORDINAMENTO MINITRIAL    PAOLO CASSANI

COMPONENTE                                    ANGELO PANTEGHINI

COMPONENTE                                             DANIELE  GILARDI

26-27 ott. 2019 – VALSASSINA Vintage Trial “V.Ciresa a.m.”

IL M.C. VALSASSINA ORGANIZZA LA DUE GIORNI denominata VALSASSINA VINTAGE TRIAL “V.Ciresa a.m.” VALIDA PER IL CAMPIONATO ITALIANO TRIAL D’ EPOCA E TROFEO TRIAL MARATHON. La partecipazione e’ prevista anche nella formula “Mountain Trial” per i possessori di Tessera Member e certificato medico.

Campionato Italiano Trial Gr.5
Trofeo Trial Marathon

2 Giorni Valsassina Vintage Trial “V.Ciresa a.m.”
Primaluna LC

Sabato 26 ottobre 2019

O.P 8.30 – 10.30 partenza ore 11.00
2 giri km.14 11 zone – tmax H. 6.00

Domenica 27 ottobre 2019

O.P 7.30 – 8.15 partenza ore 08.30
2 giri km.14 12 zone – tmax H. 6.00

Il Valsassina Vintage Trial “V.Ciresa a.m.”

concludera’ la stagione agonistica e durante il buffet

verranno effettuate le premiazioni del

Campionato Italiano Trial Gr.5 e Trofeo Trial Marathon

ISCRIZIONI SUL SITO 

http://sigma.federmoto.it/

Dos Dias de Santigosa Classic

L’undicesima edizione del mitico evento si è tenuta questo fine settimana a Sant Joan di les Abadesses con oltre 150 piloti registrati.
Sabato, dall’emblematica Plaça Major, sono usciti esattamente 145 piloti
in questa nuova edizione del 2DTSC. Puntuale alle nove, il primo pilota ha battezzato il Primo giorno di prova a Santigosa.
In due giorni e circa 40 zone diverse, tra 18 e 20 zone giornaliere, a seconda dalla categoria dei piloti, generalmente caratterizzate dalle buone condizioni del terreno e grande bellezza paesaggistica, tra molti altri attributi che attirano molti piloti a questa gara.
Il primo giorno si è sviluppato normalmente con bel tempo e terreno asciutto,
lasciando il posto a una gara molto più impegnativa la domenica
Il secondo giorno la pioggia ha scoraggiato la partenza di tanti piloti. Ha piovuto praticamente, per tutta la mattina e molte volte con una certa intensità.
La rapida reazione del Moto Club Abadesses, con il cambio di layout di alcune aree, ha minimizzato l’effetto delle forti piogge e la giornata è passata senza troppi incidenti.
Alcuni piloti si sono ritirati di fronte a queste intense piogge e altri hanno sofferto di più guasti meccanici ma ciò che è forse normale.
Tutti coloro che sono stati in grado di completare la gara lo hanno fatto con grande soddisfazione, poiché, infine, hanno approntato la ‘di 2DTSC con una certa durezza ma soprattutto con pioggia, acqua, fango, freddo …
Sfortunatamente, anche alcune delle aree più caratteristiche sono state cancellate in questa edizione, a causa delle restrizioni ambientali. Nonostante le difficoltà, i 2DTSC rimangono un punto d’incontro degli appassionati e dell’essenza originale della gara. Un’occasione inevitabile per i corridori
e, anche, per i visitatori che possono vedere al centro della piazza, le moto che hanno segnato la storia del trial. Evidenziamo la partecipazione di Triumph e BSA cento per cento originali e i primi modelli di Montesa, Bultaco e Ossa.
La gara si è conclusa alle tre e mezza del pomeriggio. Nella stessa piazza si è svolta la cerimonia della premiazione che si è conclusa con una foto di famiglia con le autorità, membri del Moto Club Abadesses e i trialisti premiati.
Per quanto riguarda le classifiche, nella categoria PRE-65, spicca la vittoria di Antoni Guillen, accompagnato sul podio da Mick Grant, secondo con un pareggio e, Darren Walker, terzo.
Alberto Selma, Josep Vidal e Vicente Montoro completano la classifica della categoria PRE-72.
Phil Houghton prevale nella categoria PRE-80. Secondo e terzo posto, Jordi
Tarruella e Robin Luscombe.
Nelle altre categorie le vittorie sono state per Antoni Buixadé (Classic Initiation), Josep M. Bargalló (Clásics); Valentí Fontseré (Trialeros) e l’inglese Kiaran Hankin (Expert).
Alleghiamo la classificazione definitiva del 2DTSC 2019.


Per maggiori informazioni:
Abadesse del Moto Club
www.motoclubabadesses.cat

foto: © Marc Cargol

Campionato Triveneto Trial 2019

Con la gara di domenica 22 settembre all’Offroa Park di Pietramurata si è concluso il campionato Triveneto 2019,

Questi sono i campioni:

Valentino Feltrin TR3
Valter Feltrinelli TR3 OPEN
Alberto Antolini TR4
Ferrari Alberto Carlo TR4 OVER 40
Gilberto Bortoli TR5 EXPERT
Francesco Zeni TR5
Claudio Muraro TR5 OVER 40
Mattia Zambarda VINTAGE
Luca Craighero MINI A
Gabriele Agostinis MINI B
Pietro Sembenini MINI C
Nicol Chistè MINI D
Tommy Stefani MINI OPEN


 

Lombardia l’ultima a Chiuduno

Domenica 29 settembre termina con la gara di Chiuduno il campionato regionale Lombardia. La località di gara è rimasta incerta fino all’ultimo per via dei permessi da parte della comunità montana della Valle Brembana che alla fine non sono arrivati per tempo e quindi la decisione del moto club Bergamo che in questa occasione avrà come collaboratori i soci del moto club Monza di scegliere il campo trial di Chiuduno come luogo di gara finale.

In scena le categorie TR ma anche le femminili e i minitrial.

L’appuntamento con le partenze è come al solito dalle ore 9.00 ma le iscrizioni saranno aperte dalle ore 8.00 In palio i titoli regionali di molte categorie e quindi la battaglia sarà molto avvincente. Come al solito funzionerà il servizio ristoro e sicuramente sarà una bella giornata di sport e divertimento.

cassioflex@gmail.com info@motoclubmonza.it

A FINE GARA VISTO CHE SI TRATTA DELL’ULTIMA PROVA CI SARA’ LA PREMIAZIONE DEI PRIMI 3 PILOTI CLASSIFICATI IN CAMPIONATO mentre i primi di ogni categoria saranno inoltre premiati a Varese in occasione delle premiazioni regionali il 16 novembre.

ASI A Mongiardino Ligure

” Si è disputata sul confine piemontese/ligure a Mongiardino Ligure (Al) la 6 prova del Trofeo Amatoriale Trial 2019 con patrocinio del comitato Piemonte ASI,prova organizzata dalla Nuova Mongiardino Trial Team denominato Trofeo Val Borbera, nel loro splendido percorso autorizzato e ben curato  La Lubbia di Salata purtroppo ha visto veramente pochi concorrenti al via, su un percorso molto provato dal forte maltempo avverso che si è abbattuto sulla zona tra sabato notte e tutto il giorno della prova che ha fatto desistere la partecipazioni del solito folto numero di partenti avuti nelle altre prove per dispiacere sia degli organizzatori e del referente Trial ASI ,nonostante i pochi partenti si è assistito a una bella lotta in diverse categorie con molti risultati in forse fino all’utima zona, veniamo al dettaglio:nella categoria Expert vittoria   di Paolo arato (Infernotto) su Laurent Marguerettaz (Vivimontoso)categoria Open Clubman vittoria del capoclassifica Fabrizio Barre (Policesport) sul duo a pari merito Ezio Maero (Conca Verde) e Alberto Nicoletta (Vivimontoso) che vede il primo prevalere per la discriminate degli zero,categoria Clubman vittoria del pilota di casa Danny Loddo (Nmtt) sul coriaceo Matteo Saia (Made Of) e terzo un regolare capoclassifica della categoria Massimo Rovej (L’Aura),bella lotta nella categoria Amatori tra il vincitore Franco pesce (Infernotto) che prevale di un soffio su Sergio Bouissa (Conca Verde), terzo Valerio Battistini,categoria Motostoriche vittoria del forte pilota Fabio Comba (Infernotto) a cui mancano pochi punti per confermarsi campione, secondo un regolare Paolo Broganelli (Policesport), purtroppo ritirato il pilota di casa Aldo Comiotto (Nmtt),categoria Under 16 vede finalmente vittorioso Enrico Necchio (Policesport) su Fabio Rausa (Valle Belbo) che si vede insidiare dal primato in classifica del Trofeo,categoria Under 14 derby in famiglia (Conca Verde) che vede la vittoria di Alessio Dente su Yuri Martinat, under 10 monomarcia podio tutto targato valsusa  (L’Aura) dove vince Matteo Bianco su Alberto Pallavicino e terzo Matteo Quaglino, categoria Under 10 con marce vittoria di Alex Fuoglio (Infernotto) su Simone Gonnet (Conca Verde).Prossimo appuntamento del trofeo la 7 prova nello splendido scenario della localita Aquila di Giaveno (To) il 13 ottobre dove si concluderanno i Trofei Under 10 e Under 14 invece per tutte le altre categorie del Trofeo ci sarà ancora la  prova conclusiva del 3 novembre a Fara Novarese(No). “

TRIAL DELLE REGIONI INFORMAZIONI

MODULI ISCRIZIONE:

le iscrizione delle squadre anno fatte dai C.O.R.E Regionale  oppure dal MC di competenza, attraverso i moduli scaricabili dal sito FMI
Mentre i piloti devono  iscriversi COMUNQUE attraverso SIGMA.

COMUNICATO STAMPA:

Domenica 20 ottobre,  si svolgerà in Trentino, la  prova del Trial delle Regioni TDR 2019 Memorial Diego Bosis. La gara ha importanza Nazionale, ed è aperta alle rappresentative delle Regioni e Club d’Italia per l’anno 2019.

Sarà il Paese di Folgaria, in provincia di Trento, ad ospitare la manifestazione. Già nei mesi di agosto e settembre si sono svolte in questa zona la 5^ prova del Campionato Triveneto e la IX^ edizione Vintage Trial e Campionato Italiano GR5.

La nota località turistica si trova sull’ l’Altopiano di Folgaria – Lavarone – Luserna (Alpe Cimbra),  è meta di vacanze estive con sentieri immersi nei boschi, ideali per rilassanti passeggiate e percorribili anche in MTB e per la stagione invernale  possiede un bellissimo carosello sciistico con oltre 50 piste per un totale di 104 km.

La Regia dell’evento è affidata il MC Neumarkt-Egna al quale sarà affiancato il prezioso contributo e patrocinio  del Comune di Folgaria, dell’Azienda di Promozione Turistica (www.alpecimbra.it), degli Operatori Turistici e delle Associazioni.

La gara si svolgerà lungo un  percorso sia stradale che fuoristrada; verrà predisposto un Paddock dei piloti, un’area direzione gara, 12 zone controllare (di cui una artificiale), con partenze ed arrivi al Palazzetto dello Sport di Folgaria.

Già a partire da venerdì 18 ottobre, nell’area di partenza, saranno a disposizione parcheggi per autoveicoli, camper, motorhome,  in tal modo chi vorrà potrà passeggiare e visitare  Folgaria e cenare nei  vari locali per assaporare la cucina tipica trentina.

Sabato 19 ottobre alle ore18.00 si svolgerà la sfilata attraverso il centro storico di Folgaria, con arrivo al Palazzetto dello Sport, dove ci sarà la presentazione di tutte le squadre e relativi  piloti. Alla fine della presentazione sarà offerta una cena a tutti i rider.

La manifestazione motoristica si svolgerà domenica 20 ottobre 2019, a partire dalle ore 9.30 fino alle ore 18,00 (gli orari potranno subire variazioni  in ragione del tempo meteorologico).

Il Moto Club Neumarkt-Egna si impegna, sino da ora, ad adottare misure per garantire la sicurezza ed il rispetto del Codice Stradale, mediante segnalazioni lungo il percorso.

Il Presidente Dietmar Eisenstecken  e tutto il direttivo del MC Neumarkt-Egna ringraziano fin d’ora tutti i partecipanti, gli accompagnatori, gli ospiti del Trial delle Regioni Memorial Diego Bosis 2019, nonché tutte le persona che in questi mesi hanno contribuito mettendo a disposizione il loro tempo libero, per un buon esito della manifestazione.

Come raggiungere Folgaria

Per arrivare a Folgaria in auto, basta prendere l’autostrada A22 del Brennero ed uscire al casello di Rovereto Nord (km. 28), oppure, per chi arriva dall’autostrada A31 della Valdastico, uscire al casello di Piovene Rocchette (km. 52).

Info Hotel:

Alpe Cimbra – Folgaria via Roma, 67 t. 0464 724100

info@alpecimbra.it

Info gara:

MC Neumarkt-Egna

info@mc-neumarkt-egna.it