GRUPPO 5 AL GIRO DI BOA

“Il weekend del 17 e 18 Luglio ha visto ritrovarsi  a Monte San Giovanni in Sabina (provincia di Rieti)  un ridotto numero di partecipanti al campionato che abitualmente si svolge in gran parte in località del nord Italia.

Il Motoclub Tre Valli del Canera di Rieti ha riproposto un percorso di 10 zone al Sabato portate a 12 nella giornata festiva ,gran parte di esse erano nuove e molto tecniche ma comunque adatte ai piloti delle due categorie in campo.

La leggera pioggia  caduta a tratti nelle due giornate di gara non ha falsato i risultati  in linea con le aspettative e tutti sono rientrati nelle 5 ore e mezza a disposizione.

Nella categoria Marathon Clubman di Sabato 17 ( categoria aperta a qualsiasi moto da trial indipendentemente dall’età e senza iscrizione al Registro Storico) abbiamo avuto la partecipazione di alcuni concorrenti  con moto moderne che Domenica 18 si sono trasferiti nelle file partenti per  “Trofeo Centro Sud” gemellato nella medesima località.  

Dopo 6 gare vediamo la situazione di campionato : Cat. Gentleman Gr 5 con in testa Filippo Girani  su Bultaco Sammy Mille del 1965 seguito da Andrea Gargiuolo su Yamaha TY 175 Majesty e Mario Candellone anch’egli su Yamaya TY ,Cat.Clubman Gr 5 condotta da Daniele Semeraro a cavallo della sua Yamaha TY 250  ,Enzo Afri e Maurizio Vietti Violi  entrambe su Guzzi Stornello Trial artigianali rispettivamente al 2 e terzo posto, Cat Gentleman Marathon con Erica Crosetti ,Sara Picasso e Fulvio Crosetti nell’ordine, Cat. Clubman Marathon  con in testa Giovanni Adami ,secondo Fabio Minuzzo su JCM ,terzo Zenklusen Hans .

Attendiamo piloti e appassionati all’appuntamento del 31 Luglio e 1 Agosto all’Offroad Park di Pietramurata TN organizzato dal MC Egna Neumarkt.

Grazie a tutti per la collaborazione

Roberto Pasquali

ASI a Varallo 18 luglio

“Domenica 11 luglio nell’ambito della manifestazione Varallo Motori svoltasi a Varallo Sesia (Vc) il locale Motoclub ha organizzato la 5 prova del Trofeo Amatoriale di Trial 2021 patrocinato ASI.

Ben 91 piloti, preceduti al sabato da 21 Under 10 e 14 e 2 minitrialisti, hanno partecipato ad una prova molto selettiva resa ancor più difficile dal caldo torrido.
Le 7 prove controllate sono state ricavate sul lato destro del Sesia e l’ultima, spettacolare con un indoor nella piazza del paese.
Dopo le operazioni preliminari, svoltesi nel rispetto della normativa Covid e dopo aver ritirato novità il pettorale con numero fisso, alle 9:30 sono partiti i primi tre concorrenti.
Come dicevamo, il caldo l’ha fatta da padrone ed i piloti hanno dovuto sudare le proverbiali sette camice per portare a termine la prova.
Alla fine delle fatiche trialistiche il giusto premio che tutti ormai aspettano un gradito pranzo curato dalla locale Bocciofila, encomiabile la qualità e la gentilezza dei soci dell’associazione particolarmente coinvolti nella manifestazione a loro va un grande ringraziamento.
Anche da rimarcare la grande qualità del lavoro svolto dai soci del M.C. Valsesia, sono state disegnate 6 zone nel sottobosco, di cui quattro sdoppiate ed una finale indoor nella centralissima piazza con trasferimento e strade chiuse di accesso e transennate per transitare in sicurezza.

Veniamo ai risultati ricordando che con questa prova siamo al giro di boa del Trofeo e si stanno delineando anche le varie classifiche di categoria 2021 con diversi piloti che possono lottare al successo finale o al podio quando mancano quattro gare al termine:
Nella categoria femminile si è presentata la sola Cristina Dellio (Valdigne/Montblanc), che non ha comunque sfigurato nella categoria dei Bianchi dove la troviamo al 13mo posto su 31 partenti.
Negli Expert/Blu ha dominato il locale Milan Van Rheenen (MC Valsesia) che ha preceduto la coppia del (Policesport) Francesco Titli sempre più leader della classifica del trofeo e Matteo Cresto.
Gli Open Clubman/Verdi sono stati nuovamente battuti da Stefano Cassano (L’Aura Susa) al secondo posto Nicolò Cotellero (Policesport) ed al terzo Laurent Peaquin (MC Fenis).
Massimo Manassero (Policesport) ha conquistato la vetta tra i Clubman Verdi e con questa vittoria prova ad allungare in classifica di trofeo precedendo Gianmaria Bocca (Vivimontoso) e Corrado Girardi (MC Fenis)
Tra i 21 Open Amatori Gialli la spunta Andrea Anderlini (Policesport), al secondo gradino Mauro Pianasso (Policesport) ed al terzo Claudio Rocco (Vivimontoso)
La sempre numerosa categoria degli Amatori Bianchi ha visto il successo di Ercole Debernardini (MC Valsesia) al secondo posto Andrea Coello (Policesport) ed al terzo posto Massimo Livera (Fara doc) che allunga in vetta della classifica di Trofeo della sua categoria
Nella faticosa categoria Motostoriche Luca Destro (MC Fenis) ha preceduto Davide Matteoda (Conca Verde)
I giovani dell’Under 18 Giallo hanno visto l’affermazione di Matteo Sibille (L’Aura Susa) che passa al comando del trofeo precedendo Edoardo Ioppolo (Conca Verde) davanti a Alberto Turco (Valle Belbo).
Adesso il trofeo si concede una breva vacanza e riaccende i motori con la 6 prova di Villar Pellice (To) del 28 e 29 agosto organizzata dalla ASD Conca Verde in collaborazione con il M.C. Alpi Ovest.

Foto di Giacomo Tosi e Robybiglia

Trialario a Darfo Boario Terme

Domenica 11 luglio ha visto in gara i piloti del Trofeo Trialario a Darfo Boario Terme. L’annuale trasferta offerta dagli organizzatori a tutti gli iscritti al trofeo ha richiamato nella cittadina della Valle Camonica una sessantina di piloti.
Un bel weekend con cena e pranzo presso la struttura dell’hotel Castellino, dove l’area trial adiacente ha offerto spunto per la tracciatura delle spettacolari zone dei minitrial e dei più grandi. Un posto eccezionale per la pratica del trial che a breve, appena saranno pronti i defibrillatori sarà aperta al pubblico che con un prezzo politico avrà accesso alla grande e bellissima area attrezzata con ostacoli di ogni genere e dimensione.
Tornando alla gara, erano 5 le zone tracciate da Andrea e Clara della “Fisto Trial School” per i ragazzini più piccoli, mentre Augusto e Pietro hanno tracciato le otto zone per i “TR”
A prima vista sembravano zone impossibili ma visto il grip delle rocce che caratterizzano la Valle Camonica, sono risultate poi più semplici del previsto, bastava fidarsi e dare gas per superare ostacoli alla vista impressionanti.
Un bel weekend iniziato il sabato pomeriggio con la tracciatura delle zone, la serata in allegria a cena e “prima e dopo cena” e tante risate in compagnia come da usanza in questo tipo di gare. Non è stata numerosa l’affluenza di piloti in quanto tanti sono già in vacanza e poi c’era la partita dell’Italia e quindi i più tifosi sono rimasti a casa per paura di non arrivare poi in tempo.
i vincitori:
nella super Luca Poncia è davanti a Mirko Pedretti,
Nella super il solito Valerio Dino Codega vince con sole 2 penalità
Nella expert veterani vince Augusto Balossi mentre la expert vede primo Loris Riva. Dilettanti veterani per Massimo Pedrinazzi e dilettanti per Sergio Bellati.
Nella amatori veterani primo e Gaspare Pomi mentre nella amatori grande gara di Dennis Poncia. Edio Poncia vince la J3, nella J2 vince Alessandro Molatore e nella J1 Elia Turcati..
Pausa estiva poi a Colico il 19 settembre.
Le classifiche:


Le foto e più in giù la galleria foto completa da MotoTrial.it

GALLERIA FOTO

Trialario ASI 2021 a Moggio (LC)

Tornare a seguire una gara di Trofeo Trialario per me è un po’ come tornare a casa. Incontro un sacco di amici che da tempo non vedo, trovo gente sempre contenta e sorridente e un ambiente che veramente fa piacere frequentare. Proprio questo clima di amicizia mi ha spinto ad assistere e documentare per la prima volta quest’anno ad una gara di Trialario in quel di “Moggio” in Valsassina.
Una ottantina di concorrenti per una gara davvero spettacolare e a tratti anche impegnativa a causa del terreno abbastanza insidioso.
Quello che fa piacere vedere è la completa disponibilità da parte delle forze dell’ordine e dell’amministrazione comunale verso questo tipo di manifestazioni che vedono in Luigi Schiavi, Alessio Valnegri, Augusto Bartesaghi e Pietro de Angelis la massima espressione degli organizzatori di questo trofeo.
Le zone affidate al “Miaghi” (Gabriele Aldeghi) sono state abbastanza impegnative un po’ per tutti, ma molto apprezzate e tra l’altro seguite da un folto pubblico anche fuori settore che durante il loro picknick domenicale hanno assistito anche allo spettacolo del trial. Molto seguiti dal pubblico anche i minitrial che avevano per loro zone dedicate. La gestione della Fisto Trial School con Andrea Fistolera e Clara Macchiavello ha fatto sì che tutto si sia svolto in totale sicurezza e nel migliore dei modi. Da apprezzare come sempre l’impegno profuso da parte di Andrea e Clara verso i giovanissimi.

le classifiche della gara:

QUI LE FOTO DELLA GARA DI MOGGIOGALLERIA FOTO

Trofeo ASI Piemonte gara di Fenis

“Due splendide giornate di sport sabato 12 e domenica 13 a Fenis, in Val d’Aosta.
Nonostante una torrida temperatura, i giovani e meno giovani impegnati nella terza prova del 5°Trofeo Amatoriale Trial 2021- Trofeo Nord Ovest con patrocinio ASI hanno dato vita ad una gara molto combattuta.
Sabato, i 23 piccoli trialisti Under 10 e 14 più un paio di minitrialisti per gioco si sono misurati in 4 zone controllate che hanno evidenziato i notevoli progressi che li stanno portando a crescere in questo percorso di miglioramenti continui.
Domenica sono stati invece 120 i contendenti che hanno percorso il tracciato di 11 km, encomiabile il lavoro di preparazione dei componenti del Mc Fenis, sei zone selettive ma non pericolose hanno dato modo ai piloti di dar vita ad una competizione avvincente ma corretta, il tutto nonostante i 32 gradi ed un sole cocente.
Molto bello, e giustamente impegnativo il trasferimento che ha diluito i partecipanti ed ha risolto l’eventuale problema delle code dovuto ai molti partecipanti.
Dopo una prima zona interlocutoria ne sono state tracciate altre 4 nel sottobosco impegnativo fino a giungere all’ultima di tipo indoor giustamente spettacolare e seguita da un folto pubblico.
Nel pieno rispetto della normativa anticovid si sono svolte tutte le operazioni preliminari ed è stato servito un lauto pranzo che, come da consuetudine, ha permesso la giusta convivialità che caratterizza queste prove.
La giornata si è conclusa con una ricca premiazione, cosa sempre gradita ai piloti di ogni categoria e piazzamento.
Passiamo ai podi.
Negli Expert il 14enne Francesco Titli regola Matteo Cresto (entrambi Police Sport) e Mario Creux (M.C. Fenis.
Negli Open Clubman Verdi ennesimo successo di Stefano Cassano (L’Aura Susa) su di un sempre combattivo Nicolò Cotellero (Police Sport) e Marco Colliard (Conca Verde)
I Clubman Verdi vedono l’affermazione del giovanissimo Etienne Giacuzzo (Conca Verde), al secondo posto Corrado Girardi ed al terzo Alessandro Janin (entrambi Mc Fenis)
Sono ben 30 gli Open Amatori Gialli che si presentano e vengono messi in fila da Roberto Stupino seguito a ruota da Salvatore Totò Crocitti ed Ezio Salente su un podio tutto targato Police Sport
La categoria più numerosa è quella degli Amatori Bianchi, vince Marco Querio (Police Sport), secondo Massimo Livera (Fara Doc) che supera Tullio Piazza (Langhe & Roero)
Cristina Dellio (M.C. Valdigne) vince la Femminile
Nella categoria delle Motostoriche tris del M.c. Fenis che piazza rispettivamente Fabio Minuzzo, Luca Destro e Thierry Cheney al primo secondo e terzo posto.
I giovani dell’Under 18 Giallo vengono battuti da Daniel Cerutti (L’Aura Susa) con Edoardo Ioppolo (Conca Verde) e Matteo Sibille (L’Aura Susa) nelle posizioni a seguire.
Categoria a squadre vittoria del M.C. Fenis, seconda la Conca Verde e terza la Policesport
Categoria Under 14 netta vittoria di Riccardo Lorenzati (Infernotto) sulla accoppiata (M.C. Valsesia) Matteo Guaschino e Alex De Blasi rispettivamente secondo e terzo
Under 10 con marce vittoria di Federico Beitone (Bl Racing Team), secondi a pari merito Axel Bonaventura (Bl racing Team) e Alessandro Bianco (L’Aura Susa)
Categoria Under 10 Monomarcia/elettrica vittoria di Sebastiano Falasco (Conca Verde), secondo Francesco Borgogna e terzo Federico Genovesio entrambi della (Bl Racing Team)
Soddisfatti di una giornata così ben organizzata vi diamo appuntamento alla prossima prova la quarta prova Cartignano (Cn) il 27 giugno organizzata dal M.C. Dragone & Val Varaita dove non saranno presenti le categorie giovanili.”

Domenica 30 ASI a Barge e cambio calendario

“Domenica 30 maggio a Barge in provincia di Cuneo, il Motoclub Infernotto organizza la seconda tappa del 5° Trofeo Amatoriale Trial 2021 – Trofeo Nord Ovest patrocinato da ASI.

Sulle montagne attraversate dal torrente Infernotto, i piloti potranno confrontarsi su 6 zone controllate su un percorso di circa 10 km. da ripetere 3 volte. Saranno anche protagonisti i bambini sabato 29 delle categorie Under 10 e 14 che in un apposita area potranno divertirsi nel superamento degli ostacoli.

Nel pieno rispetto delle norme anticovid vigenti si attendono più di un centinaio di appassionati trialisti presso gli impianti sportivi comunali sede di partenza e arrivo dove i piloti e accompagnatori a fine prova potranno pranzare sempre da asporto,

il trofeo poi prosegue per la terza tappa del 12 e 13 giugno e fa ritorno in Valle D’Aosta esattamente a Fenis dove il Motoclub locale organizza il 2° Trofeo del Diavolo, questo appuntamento vede al completo tutte le categorie più il prestigioso Trofeo *scultura in legno* riservato alle squadre, anche qui al sabato pomeriggio categorie riservate Under 10 e 14 e la domenica tutte le altre categorie nello splendido scenario alle spalle del noto castello di Fenis a seguire il pranzo da asporto a cura della proloco locale per tutti i partecipanti,

cambia anche il metodo per le preiscrizioni OBBLIGATORIE a un numero apposito che tutti i piloti tesserati trovano nei loro motoclub di appartenenza e sui social dedicati in attesa delle altre novità che a breve illustreremo, comunichiamo anche un cambio di località del 27 giugno che non sarà più Montoso ma Cartignano sempre in provincia di Cuneo ma senza le categorie giovanili al sabato ”

A Chiuduno domenica 16 la seconda di regionale Lombardia

Il Moto Club Monza organizza domenica 16 maggio la seconda prova del Campionato Regionale Trial 2021.La gara si svolgerà all’interno del campo scuola trial di Chiuduno (BG) con inizio OP alle ore 8,30 ed inizio partenze alle ore 9,00.Sono previste n.12 zone per due giri per le categorie TR e Femminile A e n. 6 zone per tre giri per i minitrial. In merito alle normative anti covid, per evitare un affluenza eccessiva visto gli spazi di gara a disposizione, con la condivisione del Comitato Regionale, sarà allestito un gazebo all’ingresso che coordinerà gli accessi consentendoli unicamente al personale di servizio, al pilota ed ad un accompagnatore , per lo stesso in regola con il tesseramento FMI.Si raccomanda di arrivare già con il modulo COVID precompilato, dopo di chè verrà fornito un braccialetto per accedere all’area

Ricordiamo ai piloti che le iscrizioni devono essere perfezionate unicamente sulla piattaforma sigma, compreso l’eventuale assistente. Tali iscrizioni termineranno venerdì a mezzanotte dopo di che non sarà più possibile iscriversi alla gara. si può pagare direttamente on line o domenica mattina sul posto. chi si è iscritto a tutto il campionato non necessita di ulteriore iscrizione su sigma, si consiglia comunque di controllare se si è già inseriti onde evitare ritardi e problemi.
Sono invitati i piloti provenienti da altre regioni che correranno per la gara ma non per i punteggi di campionato.
2 delle zone saranno concomitanti con i minitrial. probabilmente la 5 e la 6, e se il numero degli iscritti dovesse essere molto alto si vedrà di far percorrere le zone ai piloti anche non in sequenza in modo da evitare il più possibile le code. Il giro andrà comunque iniziato dalla 1 e terminato alla 12.

vi allego le varie documentazioni

Regolamento Trial FMI 2021

Calendario Trial FMI 2021

Autodichiarazione-COVID-19-Maggiorenni

Autocertificazione-COVID19-per-soggetti-minorenni

UPDATE -Linee-Guida-per-il-contrasto-della-diffusione-del-Covid-19-Manifestazioni-Sportive-Trial vers. 25/07/20

Richiesta Numero Fisso

Linee Guida Stampa Numero Fisso

Informazioni e verifica Ranking Trial 2021