CAMPIONATO ITALIANO TRIAL GRUPPO 5 e Trofeo Trial Marathon 2019

CAMPIONATO ITALIANO TRIAL GRUPPO 5 e Trofeo Trial Marathon 2019

13-14 APRILE              MC CANZO CAGLIO (CO) 
11-12 MAGGIO           MC  3 VALLI MONTE  S.GIOVANNI  (RI) 
7-8    SETTEMBRE   MC EGNA-NEUMARKT FOLGARIA (TN) 
28-29 SETTEMBRE  MC TRIAL A.V.T. GARESSIO (CN) 
26-27  OTTOBRE     MC VALSASSINA PRIMALUNA (LC) 
Il Campionato Italiano Trial gr.5  per l’anno 2019 riproporra’ la formula delle 10 gare: si disputeranno su 5 week end, con la prima gara che prendera’ il via  nella giornata di sabato e la seconda la domenica.
Non sono previsti scarti nel conteggio finale della classifica.
La partecipazione al CI sara’ per tutti i piloti con licenza Fuoristrada o Amatoriale Fuoristrada e le motociclette dovranno essere iscritte al Registro Storico.
Non sono previsti limiti di eta’ dei partecipanti.
Per i piloti in possesso di licenza e il cui mezzo (epoca o moderno) non sia iscritto al RS, e’ prevista la partecipazione al Trofeo Trial Marathon con classifica finale sempre su 10 prove.
I calcolo delle penalita’ sara’  con la formula no-stop calcolate esclusivamente sulle zone: sono stati tolti bonus e penalizzazioni aggiuntive.
Nel Ci e’ stata introdotta la nuova categoria  Clubman mono per motociclette dotate di monoammortizzatore e freni a
disco: unico vincolo il raffreddamento ad aria.

.

Categorie Campionato Italiano

 

Pre ’77                    percorso bianco
Gentleman              percorso bianco
Clubman                 percorso giallo
Clubman Mono       percorso giallo
Expert                     percorso verde

.

 

Categorie Trofeo Trial Marathon

 

Open Clubman      percorso giallo
Open Expert         percorso verde

.

Per agevolare le iscrizioni, che dovranno essere comunicate al Mc organizzatore esclusivamente tramite il portale
Sigma FMI, sono stati attribuiti (ai piloti del 2018)  i numeri fissi  valevoli per l’intera stagione.
Verranno consegnate ai concorrenti  (alla prima gara)  le tabelle numerate  e con lo sfondo del percorso della categoria scelta da fissare sulla parte anteriore del motociclo.
I piloti non inseriti nell’elenco dovranno richiedere il numero  al Coordinatore Nazionale Trial Gr.5.

Ns 2019 Moto D’Epoca e Calendario Gare

Calendario-Moto-dEpoca-2019

Regolamento-Registro-Storico-e-Moto-dEpoca

 

CAMPIONATO ITALIANO TRIAL GRUPPO 5 e Trofeo Trial Marathon 2019

13-14 APRILE MC CANZO CAGLIO (CO) 

11-12 MAGGIO MC 3 VALLI MONTE S.GIOVANNI IN SABINA (RI) 

7-8 SETTEMBRE MC EGNA-NEUMARKT FOLGARIA (TN) 

28-29 SETTEMBRE MC TRIAL A.V.T. GARESSIO (CN) 

26-27 OTTOBRE MC VALSASSINA PRIMALUNA (LC) 

Commissione Moto D’Epoca

Campionato Italiano Gr5. Trial e Trofeo Trial Marathon  29/30 settembre

Classifiche  Gare ORMEA CN  29/30 settembre 2018 e

CAMPIONATO

 

Classifiche ORMEA 30 09 2018
Classifiche ORMEA 29 09 2018

 

CAMPIONATO_ITALIANO_2018_TRIAL_GR5

aggiornato il 27 ottobre

 

Ultime due gare di Campionato Italiano Gr5. Trial eTrofeo Marathon  in Piemonte il 29 e 30 settembre :
sara’ il MC Alta Val Tanaro ad organizzare nel comune di Ormea CN.

 

Operazioni Preliminari : Sabato 29/9: ore 9,30-11,00 (partenza 1° pilota ore 11,30)
Domenica 30/9: ore 8,00-9,00 (partenza 1° pilota ore 9,30)
Percorso : Due giri con 11 zone e tempo max ore 6

 

In occasione delle ultime due gare, si effettueranno le premiazioni finali del Campionato Italiano Trial GR5.

 

Allegati :

NAZEF012

Comunicato 30 agosto

Modulo Iscrizione Campionato Trial GR5 -Ormea bis

8/9 Settembre- 2 Giorni di Folgaria TN

Classifiche  Gare FOLGARIA 8-9

CAMPIONATO_Domenica_9

CAMPIONATO_Sabato_8

Manca solo 1 settimana all’evento che porterà a Folgaria (TN) i piloti provenienti da gran parte dell’Italia e da
paesi stranieri. Il moto club Egna-Neumarkt è al lavoro da tempo per organizzare al meglio l’evento
sportivo.
La gara avrà la durata di due giorni 8-9 settembre 2018 con un percorso che sarà di circa 50 km, un giro
unico con 22 zone controllate, adatte a tutti i piloti, esperti e principianti, con gradi di difficoltà a scelta. I
panorami e la natura rendono questa manifestazione unica nel suo genere, in tutta tranquillità si potranno
ammirare paesaggi e luoghi da favola, il trasferimento è molto scorrevole e consente a tutti di poterlo
affrontare in tutta tranquillità. Il divertimento è assicurato.
COME ARRIVARE A FOLGARIA
Da Nord:
Autostrada del Brennero A22, uscire al casello di Trento Sud, seguire SS12, in località Calliano (TN) seguire
SS 350 per Folgaria (TN).
Da Sud:
Da Autostrada A1 immettersi su Autostrada del Brennero A22 uscita Rovereto (TN), seguire SS12 sino a
Calliano (TN) seguire SS350 per Folgaria (TN).
DOVE ALLOGGIARE E MANGIARE
IN COLLABORAZIONE PER LA MANIFESTAZIONE SPORTIVA CON IL MOTO CLUB EGNA-NEUMARKT:
CONTATTARE L’AGENZIA PER IL TURISMO FOLGARIA-LAVARONE-LUSERNA
VIA ROMA,67 FOLGARIA (TN).
Tel. +39 0464 724100 – FAX +39 0464 720250
www.alpecimbra.it

Iscrizioni online sull’area  FMI

 

http://myfmi.federmoto.it/myfmi/myfmilogon.aspx

 

Modulo_Iscrizione_Epoca_GR5_Trial_Folgaria_2018

RP Egna NAZEF011 NAZEF023

Programma_descrizione percorso Italiano 2018

 

 

 

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE
SABATO 08 settembre 2018
7^ Prova Campionato Italiano Trial Moto d’Epoca Gruppo 5
· apertura segreteria di gara ore 07.30 presso Palaghiaccio di Folgaria (TN);
· iscrizioni piloti e verifica motocicli: dalle ore 08.00 alle ore 10.30 presso Palaghiaccio;
· partenza gara (primo pilota): ore 11.00 da piazzale Palaghiaccio;
· fine gara previsto ore 17.30 circa presso piazzale Palaghiaccio (arrivo primo conduttore).
DOMENICA 09 settembre 2018
8^ Prova Campionato Italiano Trial Moto d’Epoca Gruppo 5
· apertura segreteria di gara ore 7.30 presso Palaghiaccio di Folgaria (TN);
· iscrizioni piloti e verifica motocicli: dalle ore 08.00 alle ore 09.00 presso Palaghiaccio;
· partenza gara (primo pilota): ore 9.30 da piazzale Palaghiaccio;
· fine gara previsto circa ore 15.30 presso piazzale Palaghiaccio (arrivo primo conduttore).
PREMIAZIONI DOMENICA 09 Settembre 2018: ore 17.30 circa presso Piazzale Palaghiaccio
DESCRIZIONE DEL PERCORSO della “8^ Due giorni di Folgaria Memorial Kuno Bonatti”
7^ & 8^ Prova Campionato Italiano Trial Moto d’Epoca Gruppo 5:
1° GIORNO
Sabato 08 settembre 2018 con partenza alle ore 11.00
2° GIORNO
Domenica 09 settembre 2018 con partenza ore 09.30

Trofeo Nord Ovest a Prarostino

A Prarostino (TO) culla del Trial in Italia fin dagli albori ha ospitato la 6 prova del ” Trofeo Amatoriale Trial – Trofeo Nord Ovest con patrocinio ASI, organizzata egregiamente dalla Associazione Conca Verde in una spledida giornata di sole e ventilata ben 112 iscritti hanno dato via a questa 2 edizoone del Trofeo del Faro,
zone discretamente impegnative, ben tracciate in sicurezza con il sapore del vecchio trial di una volta a detta di molti partecipanti con la cornice di buon pubblico come ai vecchi tempi del mitico Trial dei Pionieri, ecco in dettaglio come sono andate le varie categorie :
categoria Under 14 altra convincente vittoria di Alberto Turco (Valle Belbo) di un soffio sui secondi a pari merito in tutto Manuel Munari (L’aura) e Alessio Dente (Conca Verde),
categoria Under 16 anche qui gara tirata e i primi 3con distacchi minimi vince David Dente (Conca Verde) su Alessandro Amè (Infernotto) e terzo Enrico Necchio (Conca Verde)
categoria Motostoriche vittoria di Aldo Allione (Vivimontoso), secondo Claudio Ferrero (Conca Verde) che precede di una penalità Fabio Comba (Infernotto)
categoria Femminile bella vittoria di Giulia Kasermann (Vivimontoso), seconda Valentina Peretti e Andrea Rabino terza entrambe (Conca Verde)
nella affollata categoria Amatori che vedeva ben 40 partenti vittoria senza discussione del capolista anche del trofeo Mauro Pianasso (Policesport) sul ottimo rientrante dopo una operazione Salvatore Crocitti  (Vivimontoso), terzo per la discriminante più zeri di  Alberto Miletto (Policesport) su Fabrizio Sighinolfi (L’aura)
altra categoria con ben 40 partenti e la Clubman dove dopo 18 zone tirate vede ben 4 piloti finire a 2 penalite e vittoria per discrinamente tempo del forte pilota di casa Roberto Prina (Conca Verde) su  Fabrizio Barre (Vivimontoso) terzo per discrimante zeri e tempo di Nicolò Cottellero (Policesport) su Ezio Maero (Conca Verde) ,
categoria Expert bella vittoria del Valsusino Stefano casse (L’aura) su un coriaceo Andrea Costa (Infernotto) e terzo il sempre regolare pilota valdostano Matteo Vacchiero (Conca Verde), prossimo appuntamento del trofeo con la 7 prova del Passel di Angrogna il 23 settembre.”
6 prova Prarostino 2018
Classifiche Trofeo 2018 dopo 6 prova

 

 

3^ e 4 Gara Campionato Italiano gr.5 Trial

3^ e 4 Gara Campionato Italiano gr.5 Trial  
e Trofeo Trial Marathon
del 28/29 aprile 2018

Monte San Giovanni in Sabina RI

 

CLASSIFICHE 

Gara epoca 28

Gara epoca 29

CAMPIONATO_ITALIANO_2018_TRIAL_GR5

MODULO ISCRIZIONE

Locandina

 

VERSO IL CAMPIONATO ITALIANO MOTO STORICHE…….28 e 29 aprile 2018

NOTIZIE UTILI

Mancano meno di 2 settimane al grande evento che porterà a Monte San Giovanni in Sabina piloti provenienti da ogni parte d’Italia e anche da paesi stranieri. Come sempre il moto club 3 Valli allestirà un percorso all’altezza dell’evento,regalando ai partecipanti forti emozioni. La gara avrà durata di due giorni, il 28 e 29 aprile e sarà aperta a tutti i possessori di una licenza o di tessera “member”. Verranno stilate classifiche per ogni giorno di gara, quindi vi saranno due premiazioni, il sabato e la domenica.

COME ARRIVARE A MONTE SAN GIOVANNI IN SABINA

da Nord:

Autostrada A1 Firenze-Roma, uscire al casello di Orte, proseguire lungo la superstrada Orte-Terni e successivamente in direzione di Rieti lungo la SS79 uscita Contigliano, seguire per Monte San Giovanni in Sabina;

da Sud:

Autostrada A1 Napoli-Roma, uscita Cassino, seguire le indicazioni Sora-Avezzano-L’Aquila(A24) uscita Valle del Salto. Direzione Rieti entrare sulla SS79, uscita Rieti Est, seguire le indicazioni per Contigliano, prendere la Via Tancia per Monte San Giovanni in Sabina.

da Est:

Autostrada A24 Teramo-L’Aquila-Roma, uscita Valle del Salto. Direzione Rieti, entrare sulla SS79, uscita Rieti Est, seguire le indicazioni per Contigliano, prendere la Via Tancia per Monte San Giovanni in Sabina.

da Roma:

Via Salaria per Rieti, uscita sulla SS79 Rieti Est, seguire le indicazioni per Contigliano, prendere la Via Tancia per Monte San Giovanni in Sabina.

DOVE ALLOGGIARE.

Per qualsiasi informazione contattare l’Ufficio Turismo del Comune di Monte San Giovanni in Sabina chiedendo di Roberta Capparella; tel. 0765/333013; 333 2847539; E’ ATTIVO L’ALBERGO DIFFUSO.

Azienda Agrituristica “Campogelato”, Via Campogelato n.14 Rieti (5km dalla partenza) tel. 0746/754175;

Hotel “Le Vgne”, Via della Repubblicana n.14- Contigliano (8km dalla partenza) tel.0746/707077;

Agriturismo “San Pastore”, Via Terni n.43- Contigliano (9km dalla partenza) tel.333 4214363;

Agriturismo “Casale Tancia” Loc. Tancia n.6- Monte San Giovanni in Sabina (1km dalla partenza) tel. 328 2874327;

Agriturismo “il fienile di Orazio” Loc. Missiani di Monte San Giovanni in Sabina (3km dalla partenza) tel.0765/333233-335 1210741.

DOVE MANGIARE.

Ristorante Pizzeria “da Capparella”, Loc. Gallo di Monte San Giovanni in Sabina (PARTENZA) tel.0765/333097;

“Pizza Dolci e Fantasia”, Via San Sebastiano, Monte San Giovanni in Sabina (2,5Km dalla partenza) tel. 0765/333332;

Bar Ristoro “Immaginetta”, Via Contrada Gallo, Monte San Giovanni in Sabina (1km dalla partenza) tel. 0765/333167-327 8989833.

25 aprile Master beta a Crevacuore

Masters Beta 2018 Crevacuore 25 Aprile 2018
organizzazione Motoclub Valsessera

A soli dieci giorni dalla manche inaugurale, il Trial Masters Beta si è dato appuntamento a Crevacuore, in provincia di Biella.
Una bellissima giornata di sole con temperature estive ha caratterizzato la prova allestita dal Motoclub Valsessera.
Sfiorati i 90 partenti anche in questo appuntamento che ha visto gli Juniores C2 e D affrontare cinque prove (due in comune con gli altri piloti) e otto sezioni per gli over 16, con tre passaggi per tutti gli iscritti in ogni no stop.
Affiancato ad ogni tappa del Masters 2018, il Beta School, corsi di perfezionamento dedicati ai giovani piloti alla guida delle moto made in Rignano sull’Arno che, per due giorni si allenano e vengono seguiti in gara dagli istruttori Filippo Locca, Davide Zaccagnini e Pezzella Prisco, i quali ad ogni giro di gara si scambiano i tre gruppi di piloti.
Preziosa ed utile presenza quella di Stefano Forzani tecnico beta che per due giorni ha seguito l’assistenza  e dispensato consigli ai piloti.
Iniziata alle ore 9:30 i partecipanti hanno finito ben prima delle ore 16 (orario di chiusura delle zone), così anche la cerimonia di premiazione si è svolte in anticipo con vincitori di giornata:
Davide Coppi nella TR2 (Team Locca Miglio), Andrea Soulier nella TR3 (Team Rabino), Marco Quartagno nella TR3 OPEN (Motoclub Domo ’70), Matteo Marenghi TR4 (Motoclub Rio Lanza), Enzo Giacomo Rolle nella TR4 Over 40 (Motoclub Valli del Canavese), Hans Zenklusen nella TR5 (Motoclub Illgraben), Massimo Livera nella Vintage (Motoclub Valli Biellesi), Cristian Bassi nella JUNIORES A (Team 3D), Mirko Pedretti nella JUNIORES B (Team 3D), Federico Menegatti nella JUNIORES C (Motoclub La Guardia), Thomas Bisaccia nella JUNIORES C1 (Motoclub Rio Lanza), Alessandro Menna nella JUNIORES C2 (Team Trial Academy) ed infine Davide Doglio nella JUNIORES D (Motoclub Albenga).
Dopo questo doppio appuntamento un periodo di pausa prima di ritrovarsi il 17 Giugno a Baceno (Vb), località scelta dal Motoclub Domo ’70 per la terza tappa della 28° edizione del Masters Beta

Classifica Crevacuore 2018

 

testo e foto stampa Master Beta

Honda live tour – Riva del Garda 14 e 15 Aprile 2018

Honda live tour 2018 un evento organizzato da Honda Italia con la collaborazione della concessionaria Sembenini di Riva del Garda. Sabato 14 e domenica 15 aprile 2018 , nella località gardesana, c’era la possibilità per tutti di provare l’intera gamma delle moto della marca nipponica. A contorno l’esibizione di Matteo Grattarola che ha dato spettacolo sui grandi cubi di cemento allestiti nel piazzale di porto San Nicolò a Riva del Garda (TN). Matteo ha deliziato il pubblico con dei numeri davvero eccezionali, perfettamente a suo agio con la sua Montesa Cota 300 RR special Sembenini.