Penalizzazioni Campionato Italiano Trial GR.5

CAMPIONATO ITALIANO TRIAL GR.5

Tabella riepilogativa attribuzione penalita’ in ZC

Penalizzazioni
• Penalità di Tempo
a) N. 1 punto: per ogni 5 minuti primi interi di ritardo alla partenza, al controllo intermedio o a quello finale.
Il ritardo accusato ad ogni controllo viene sommato agli altri fino al raggiungimento dello step di 5 minuti e successivi.
b) Esclusione: più di 20 minuti di ritardo totali.

• Penalità nella zona controllata
a) 0 punti: Superamento della zona senza fermata o arretramento e senza “piede a terra”
b) 1 punto: n. 1 piede a terra
c) 2 punti: n. 2 piedi a terra
d) 3 punti: più di 2 piedi a terra
e) 5 punti: fiasco
f) 20 punti: Salto di una ZC (non effettuare una ZC o/e non effettuarle nel loro ordine cronologico).

N.B. La maggior penalizzazione ottenuta è l’unica ad essere assegnata, salvo penalità supplementari.

Definizioni
• Piede a terra
Sarà considerato piede a terra quando una qualsiasi parte del corpo del conduttore e del suo abbigliamento o una qualsiasi parte del motociclo, ad esclusione dei pneumatici, delle pedane e del blocco paramotore, si appoggi al suolo o ad un ostacolo (albero, roccia etc.).
È considerato piede a terra anche quando l’appoggio avviene all’esterno delle delimitazioni della ZC (moto dentro le delimitazioni e piede al di fuori).

• Fiasco
Sarà considerato fiasco:
a) Se il motociclo si ferma o retrocede, con o senza piede a terra.
b) Rompere, piegare o abbattere un paletto, il supporto di una freccia o uno di una porta.
c) Rompere il nastro della ZC o oltrepassarlo con le ruote appoggiate al suolo.
e) Il conduttore scende dalla moto e appoggia al suolo i due piedi dallo stesso lato o dietro la sagoma della moto.
f) Il motociclo passa oltre un limite della ZC con una/due ruote a contatto del suolo, sia anteriore che posteriore.
g) Il motociclo non passa attraverso una porta del proprio percorso o passa attraverso una porta di un’altra categoria anche in senso contrario.
h) Il motore si spegne, la moto è ferma e il conduttore è nella situazione di piede a terra.
i) Il motore si spegne, il motociclo è fermo e una parte della moto è a contatto o con il suolo o con un ostacolo, salvo gli pneumatici.
j) Il manubrio del motociclo appoggia sul il suolo.
k) Il motociclo o il pilota ricevono aiuto esterno.
l) Il motociclo effettua un incrocio di traiettoria nella ZC. È considerato incrocio quando la ruota anteriore passa dove è già passata la ruota posteriore.

Calendario 2017 Campionato Italiano Trial gr.5

fmi_mondo_vintagenewS_2016

Calendario aggiornato il 17 nov. 2016 da considerarsi “non definitivo”

CAMPIONATO ITALIANO TRIAL GRUPPO 5 2017

==========================================================

1-2 APRILE                  MC CANZO CAGLIO (CO) (2 GIORNI)

27-28 MAGGIO            MC ALPI OVEST LUSERNA S.Giovanni  (TO) (2 GIORNI)

29-30 LUGLIO             MC DOMO 70 MONTECRESTESE (VB) (2 GIORNI)

9-10 SETTEMBRE     MC LA STALLA CASTEL D’AIANO (BO) (2 GIORNI)

30 SETT – 1 OTT.      MC VALCHIAMPO CHIAMPO (VI) (2 GIORNI)

calendario-campionato-gr-5-trial-2017_v_04

bollo-moto-storiche-aggiornato-all11-10-2016

1-2 Ottobre Vintage Trial delle Grigne

classifica_primaluna_1-ottobre-2016_sab

classifica_primaluna_2-ottobre-2016_dom

campionato_italiano_2016_trial_gr5

FOTO SABATO

 https://goo.gl/photos/XowqKVN56cWVb56Z9

 

FOTO DOMENICA

 https://goo.gl/photos/ixfdY2djvgGQa3HD6

 

FOTO JUSTYN NOREK

https://goo.gl/photos/SUUsYL9xYy8brgJ2A

dsc_1099  dsc_0255-copy dsc_0201-copy dsc_0695-copy dsc_0439-copy dsc_0443-copydsc_0308-copy dsc_0563-copy dsc_0605-copydsc_0366-copy dsc_0924-copydsc_0635-copy dsc_0662-copy  dsc_0876-copy  dsc_0964-copy dsc_1037-copy

2 Giorni “Vintage Trial delle Grigne”   

Primaluna LC

 locandina2016
Sabato 1/10
O.P    9.00 – 11.00   partenza  ore 11.30

2 giri   km.14     11 zone   – tmax H. 6.00

Domenica 2/10
O.P    8.00 – 9.15   partenza  ore 09.30

2 giri   km.14     12 zone   – tmax H. 6.00

primaluna

Il Vintage Trial delle Grigne

concludera’ la stagione agonistica e durante il buffet

verranno effettuate le premiazioni del

Campionato Italiano Trial Gr.5

 

classifiche-gara-epoca-viozene-18-9-2016

classifiche-gara-epoca-viozene-17-9-2016

campionato_italiano_2016_trial_gr5

modulo_iscrizione-primaluna_2016

alberghi – alloggi

locandina

17-18 settembre 2 giorni di Viozene GR5

Campionato Italiano Trial Gr.5 

2 Giorni di Viozene  CN

Sabato 17/09
O.P    9.30 – 11.30   partenza  ore 12.00
Domenica 18/09
O.P    8.30 – 9.30   partenza  ore 10.00

 

Per entrambi i gg.  2 giri 11 zone   – tmax H. 6.00

 

Allego classifica Campionato -modulo iscrizione – locandina

 

campionato_italiano_Trial_gr5

Modulo Iscrizione Campionato Trial GR5 –Viozene

VIOZENE

VIOZENE VIOZENE (2)

 

Classifiche Gare Campionato Trial Gr.5

newS_2016
Luserna San Giovanni TO 28 / 29 maggio 2016

3a – 4a Gara Campionato Italiano Trial Gr.5

Più forti della pioggia la settantina di concorrenti partecipanti alla terza e quarta prova del Campionato Italiano Trial d’Epoca, disputatasi sul collaudato giro trialistico di Luserna San Giovanni e Lusernetta sabato 28 e domenica 29 maggio. Piacevole sorpresa poter usufruire di un paddock in una vasta area limitrofa agli impianti sportivi, con piazzole fra gli alberi ed elettricità.
Per entrambi i giorni , il percorso di oltre 15 km, utilizzato per il Campionato Europeo l’anno passato e giudicato anche dal Corpo Forestale di impatto ambientale molto contenuto, è stato compiuto con discreta disinvoltura dai piloti partecipanti, impegnati nelle 12 zone controllate da ripetersi due volte. La pioggia della notte ed al primo giro della gara della domenica ha reso le zone piu’ scivolose, costringendo i piloti a qualche penalita’ in piu’ rispetto a quelle del sabato: lungo e vario il trasferimento, simile a quello utilizzato negli anni 70.
La gara era anche aperta ai possessori di moto moderne, ai quali però non venivano assegnati punti per il campionato. Ben sei le categorie in ogni giorno di gara, 4 per le moto classiche iscritte al campionato e 2 per quelle moderne. Delle 12 zone no-stop, previste lungo il percorso, la metà sono state tracciate vicinissime alla partenza, ovvero presso gli Impianti Sportivi del Luserna Calcio, in modo che gli spettatori potessero agevolmente seguire le evoluzioni dei protagonisti. Tre i percorsi in ogni zona : uno bianco facile per le categorie Pre’77 e Gentleman , uno contrassegnato dalle porte gialle, di media difficoltà per la categoria Clubman ed uno per piloti Expert di colore verde.
Nella categoria Pre’ 77, Bruno Landra vince in entrambi i giorni in sella ad una Bultaco, davanti il sabato a Molteni e Gatti, mentre la domenica era Gatti a precedere Molteni. Stesso vincitore nei due giorni anche per la categoria Gentleman, Claudio Baldan su Fantic : a completare il podio del sabato Diemmi e Aime, mentre la domenica Il terzo posto e’ di Giacobazzi.
Nella categoria Clubman , Aldo Allione su Bultaco ha fatto il vuoto al sabato davanti al regolare Milan e al rientrante Molinaro, Domenica di gloria per il “roukie” Garzetti su Fantic che precede Milan (Honda) e Magni (Fantic). Nella categoria Expert, trionfi di Augusto Balossi (Garelli) e Mario Bernardini (Honda) e buon terzo in entrambi i giorni Maurizio Vietti Violi (Swm).
Tra le moto moderne nella classe Open Clubman, Ezio Salente di Giaveno, ha vinto in entrambi i giorni. Nella Open Expert, trionfo di Luca Destro sabato e Marco Marchisio domenica.

 

classifiche_sabato_28_05_2016

classifiche_domenica_29_05_2016

CAMPIONATO

campionato_italiano_Trial_gr5

GALLERIA FOTOGRAFICA COMPLETA ( foto di Mario e Agnese )

 

DSC_0111 [800x600]