Regionale a Gerola Alta 23-09

Campionato regionale gara del 23 settembre a cura del moto club Lazzate

Gerola Alta è l’ultimo comune della Valgerola.
Situato a 1053 m., oltre a Gerola (Piazza) numerose sono le frazioni che si addentrano nella parte alta della valle: Fenile, Nasoncio, Ravizze, Castello, Laveggiolo, La Foppa, La Roia, La Corna, Cassinelle, per citare le principali.

Il giorno 23 settembre il moto club Lazzate in collaborazione con la sezione Rezia Trial organizza la penultima prova del campionato regionale Lombardia proprio in località Gerola Alta in provincia di Sondrio.

Raggiungere la Val Gerola: giunti a Morbegno si svolta a destra per chi viene da Lecco e si seguono le indicazioni per la Val Gerola.
La gara del 23 settembre prevede la partecipazione anche delle categorie juniores che correranno su percorso dedicato. Lo sviluppo totale del trasferimento per le categorie del regionale è di circa 15 Km, 3 chilometri per giro, mentre per gli juniores sarà di circa 1 chilometro a giro.
Partenza gara dal Palagerola con inizio dalle ore 9.00 fino alle 11.00, per le categorie juniores la partenza sarà alle ore 10.00.
Come al solito le operazioni preliminari apriranno alle ore 8.30 fino alle ore 10.30.
Sono otto le zone previste per i grandi e cinque per gli juniores con tempo di percorrenza di 5 ore + 20 minuti penalizzati.
La direzione di gara è affidata ad Ugo Pizzi con segretario Clemente Moltrasio.
Non è la prima volta che il campionato regionale approda nella località valtellinese, l’accoglienza è sempre stata ottima e la località di gara perfetta per il trial ad ogni livello.
Proprio in queste ultime gare ci si giocano i posti in classifica e probabilmente tenendo conto dei risultati si cominceranno  a formare le squadre per il trial delle regioni.
Un’occasione da non perdere e ci si aspetta un gran numero di concorrenti visto che l’autunno è la stagione più bella per praticare il trial.
Grande attenzione alle zone e al contorno saranno di sicuro garantite dal moto club Lazzate che per quanto riguarda l’organizzazione non lascia mai nulla al caso.

Vi aspettiamo numerosi con famiglie e amici al seguito.

Lombardia cambio di 2 località

regionale Lombardia cambio localita’ di gara:
Vi anticipo che la gara del 14 ottobre ultima di campionato in programma ad Albavilla a cura del moto club Canzo sarà spostata in stessa data ma in località Barni poi seguirà un comunicato ufficiale.
Inoltre la gara juniores del moto club Monza del 30 settembre è spostata a Chiuduno e non più a Cantù

 

Il Moto Club Monza informa tutti i piloti interessati a partecipare alla gara di Campionato Regionale
Lombardia in calendario il 30 Settembre 2018 che la stessa pur mantenendo la data già in essere, sarà
variata come località di partenza.
Nel calendario in vigore, viene posto come luogo di gara il campo trial di Cantù, ora il Moto Club Monza
comunica che la gara, non si svolgerà a Cantù, bensì nel Campo scuola Trial di Chiuduno.
La gara sarà valida come 3° prova del Campionato Regionale Juniores e Vintage, inoltre il Moto Club
Monza avrà il piacere di invitare tutti i piloti della categoria TR3 125. Essendo la gara con validità
Interregionale, questo invito è esteso anche ai piloti delle categoria Juniores, Vintage e TR3 125 delle
Regioni limitrofe.
La gara sarà strutturata in 6 zone controllate che dovranno essere percorse per 4 volte (4 giri) nel
rispetto del vigente Regolamento Regionale.
Attendendo fiduciosi una nutrita partecipazione, ricapitoliamo sinteticamente: 30 settembre 2018 gara
valida 3° prova del Campionato regionale Trial Juniores/Vintage località Chiuduno (BS) categorie
ammesse: Juniores, Vintage e TR3/125 di Lombardia e Regioni limitrofe.
Nei prossimi comunicati daremo altre informazioni sulla gara.
AS MOTO CLUB MONZA

Campionato Italiano Gr5. Trial e Trofeo Trial Marathon  29/30 settembre

Classifiche  Gare FOLGARIA 8-9

 

CAMPIONATO_Sabato_8

CAMPIONATO_Domenica_9

Ultime due gare di Campionato Italiano Gr5. Trial eTrofeo Marathon  in Piemonte il 29 e 30 settembre :
sara’ il MC Alta Val Tanaro ad organizzare nel comune di Ormea CN.

 

Operazioni Preliminari : Sabato 29/9: ore 9,30-11,00 (partenza 1° pilota ore 11,30)
Domenica 30/9: ore 8,00-9,00 (partenza 1° pilota ore 9,30)
Percorso : Due giri con 11 zone e tempo max ore 6

 

In occasione delle ultime due gare, si effettueranno le premiazioni finali del Campionato Italiano Trial GR5.

 

Allegati :

NAZEF012

Comunicato 30 agosto

Modulo Iscrizione Campionato Trial GR5 -Ormea bis

8/9 Settembre- 2 Giorni di Folgaria TN

Classifiche  Gare FOLGARIA 8-9

CAMPIONATO_Domenica_9

CAMPIONATO_Sabato_8

Campionato Italiano TRIAL Gr5 e Trofeo Trial Marathon

Manca solo 1 settimana all’evento che porterà a Folgaria (TN) i piloti provenienti da gran parte dell’Italia e da
paesi stranieri. Il moto club Egna-Neumarkt è al lavoro da tempo per organizzare al meglio l’evento
sportivo.
La gara avrà la durata di due giorni 8-9 settembre 2018 con un percorso che sarà di circa 50 km, un giro
unico con 22 zone controllate, adatte a tutti i piloti, esperti e principianti, con gradi di difficoltà a scelta. I
panorami e la natura rendono questa manifestazione unica nel suo genere, in tutta tranquillità si potranno
ammirare paesaggi e luoghi da favola, il trasferimento è molto scorrevole e consente a tutti di poterlo
affrontare in tutta tranquillità. Il divertimento è assicurato.
COME ARRIVARE A FOLGARIA
Da Nord:
Autostrada del Brennero A22, uscire al casello di Trento Sud, seguire SS12, in località Calliano (TN) seguire
SS 350 per Folgaria (TN).
Da Sud:
Da Autostrada A1 immettersi su Autostrada del Brennero A22 uscita Rovereto (TN), seguire SS12 sino a
Calliano (TN) seguire SS350 per Folgaria (TN).
DOVE ALLOGGIARE E MANGIARE
IN COLLABORAZIONE PER LA MANIFESTAZIONE SPORTIVA CON IL MOTO CLUB EGNA-NEUMARKT:
CONTATTARE L’AGENZIA PER IL TURISMO FOLGARIA-LAVARONE-LUSERNA
VIA ROMA,67 FOLGARIA (TN).
Tel. +39 0464 724100 – FAX +39 0464 720250
www.alpecimbra.it

Iscrizioni online sull’area  FMI

 

http://myfmi.federmoto.it/myfmi/myfmilogon.aspx

 

Modulo_Iscrizione_Epoca_GR5_Trial_Folgaria_2018

RP Egna NAZEF011 NAZEF023

Programma_descrizione percorso Italiano 2018

 

 

 

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE
SABATO 08 settembre 2018
7^ Prova Campionato Italiano Trial Moto d’Epoca Gruppo 5
· apertura segreteria di gara ore 07.30 presso Palaghiaccio di Folgaria (TN);
· iscrizioni piloti e verifica motocicli: dalle ore 08.00 alle ore 10.30 presso Palaghiaccio;
· partenza gara (primo pilota): ore 11.00 da piazzale Palaghiaccio;
· fine gara previsto ore 17.30 circa presso piazzale Palaghiaccio (arrivo primo conduttore).
DOMENICA 09 settembre 2018
8^ Prova Campionato Italiano Trial Moto d’Epoca Gruppo 5
· apertura segreteria di gara ore 7.30 presso Palaghiaccio di Folgaria (TN);
· iscrizioni piloti e verifica motocicli: dalle ore 08.00 alle ore 09.00 presso Palaghiaccio;
· partenza gara (primo pilota): ore 9.30 da piazzale Palaghiaccio;
· fine gara previsto circa ore 15.30 presso piazzale Palaghiaccio (arrivo primo conduttore).
PREMIAZIONI DOMENICA 09 Settembre 2018: ore 17.30 circa presso Piazzale Palaghiaccio
DESCRIZIONE DEL PERCORSO della “8^ Due giorni di Folgaria Memorial Kuno Bonatti”
7^ & 8^ Prova Campionato Italiano Trial Moto d’Epoca Gruppo 5:
1° GIORNO
Sabato 08 settembre 2018 con partenza alle ore 11.00
2° GIORNO
Domenica 09 settembre 2018 con partenza ore 09.30

Trofeo Nord Ovest a Prarostino

A Prarostino (TO) culla del Trial in Italia fin dagli albori ha ospitato la 6 prova del ” Trofeo Amatoriale Trial – Trofeo Nord Ovest con patrocinio ASI, organizzata egregiamente dalla Associazione Conca Verde in una spledida giornata di sole e ventilata ben 112 iscritti hanno dato via a questa 2 edizoone del Trofeo del Faro,
zone discretamente impegnative, ben tracciate in sicurezza con il sapore del vecchio trial di una volta a detta di molti partecipanti con la cornice di buon pubblico come ai vecchi tempi del mitico Trial dei Pionieri, ecco in dettaglio come sono andate le varie categorie :
categoria Under 14 altra convincente vittoria di Alberto Turco (Valle Belbo) di un soffio sui secondi a pari merito in tutto Manuel Munari (L’aura) e Alessio Dente (Conca Verde),
categoria Under 16 anche qui gara tirata e i primi 3con distacchi minimi vince David Dente (Conca Verde) su Alessandro Amè (Infernotto) e terzo Enrico Necchio (Conca Verde)
categoria Motostoriche vittoria di Aldo Allione (Vivimontoso), secondo Claudio Ferrero (Conca Verde) che precede di una penalità Fabio Comba (Infernotto)
categoria Femminile bella vittoria di Giulia Kasermann (Vivimontoso), seconda Valentina Peretti e Andrea Rabino terza entrambe (Conca Verde)
nella affollata categoria Amatori che vedeva ben 40 partenti vittoria senza discussione del capolista anche del trofeo Mauro Pianasso (Policesport) sul ottimo rientrante dopo una operazione Salvatore Crocitti  (Vivimontoso), terzo per la discriminante più zeri di  Alberto Miletto (Policesport) su Fabrizio Sighinolfi (L’aura)
altra categoria con ben 40 partenti e la Clubman dove dopo 18 zone tirate vede ben 4 piloti finire a 2 penalite e vittoria per discrinamente tempo del forte pilota di casa Roberto Prina (Conca Verde) su  Fabrizio Barre (Vivimontoso) terzo per discrimante zeri e tempo di Nicolò Cottellero (Policesport) su Ezio Maero (Conca Verde) ,
categoria Expert bella vittoria del Valsusino Stefano casse (L’aura) su un coriaceo Andrea Costa (Infernotto) e terzo il sempre regolare pilota valdostano Matteo Vacchiero (Conca Verde), prossimo appuntamento del trofeo con la 7 prova del Passel di Angrogna il 23 settembre.”
6 prova Prarostino 2018
Classifiche Trofeo 2018 dopo 6 prova

 

 

Trofeo ASI Montoso 22 luglio

“Si è svolta a Montoso di Bagnolo Piemonte (Cn) la 5 prova del Trofeo Amatoriale Trial – Trofeo Nord Ovest con il patrocinio Piemonte ASI , organizzata egregiamente dalla Asd Vivimontoso ha visto al via ben 105 partenti divisi in 7 categorie che al termine come succede in tutte le prove tutti i piloti partecipanti hanno mangiato un ottimo pasto preparato dal Bar Ristorante Sesto Grado di Montoso, veniamo al dettaglio delle 7 categorie :
nella categoria Under 14 ancora una vittoria di misura per Turco Allberto (Valle Belbo) sul compagna di squadra Bonomo Luca e terzo Frazoni William (L’Aura)
Under 16 netta vittoria di Necchio Enrico (Conca Verde) sui pari merito che per la discrimante degli zero fatto Dente David (Conca Verde) e Amè Alessandro (Conca Verde), nella categoria Motostoriche vittoria mai messa in discusione per Ferrero Claudio (Conca Verde) con 18 zone finite con solo 3 penalita  su un regolare Comba Fabio (infernotto), terzo posto per Landra Bruno (Vivimontoso),
categoria femminile vede il successo di un soffio della Volverese Peretti Elisa (Vivimontoso) sulla compagna di squadra Kaserman Giulia e terza Pifferi Claudia (Policesport)
nella numerosa e combattuta categoria amatori che vedeva al via ben 40 piloti podio tutto della Policesport che vede trionfare un ottimo Pianasso Mauro che chiude con 1 sola penalità su Miletto Alberto con 6 penalità e terzo Salente Ezio con 9 penalità,
nella categoria Clubman vittoria per il forte pilota valsusino Barre Fabrizio (Vivimontoso), secondo Pansa Francesco (Policesport), terzo il Prarostinese Bianchi Alessandro (Conca Verde), veniamo alla categoria Expert vittoria mai messa in  discussione per Casse stefano (L’aura) su Lacitignola Giorgio (Policesport) e terzo Arato Paolo (infernoto), prossimo appuntamento per la 6 prova del trofeo a Prarostino il 26 agosto  organizzata da associazione Conca Verde “

A Dossena Bergamo il regionale Lombardia

Sesto appuntamento con il campionato regionale Lombardia quello di domenica prossima 22 luglio con organizzazione a cura del moto club Bergamo sezione TZ.
Località di gara “Dossena” frazione Paglio, dove all’interno dell’area autorizzata al fuoristrada saranno tracciate le 12 zone da ripetersi 2 volte per i più grandi, mentre per gli juniores e i vintage sono previste zone dedicate. Raggiungere Dossena da san Pellegrino dove c’è la deviazione per Dossena. Da Dossena prendere per il campo di motocross verso le miniere. Il percorso sterrato ma fattibile con le macchine sarà ben segnalato da fettucce. Si raccomanda di non venire con mezzi ingombranti per via della strada non molto larga e quindi c’è il rischio di non passare.

L’impegno del moto club Bergamo si è rivolto quasi esclusivamente nel proporre delle zone belle e divertenti dal fondo di varia natura che spazia dalla terra alla ghiaia alle rocce di varie dimensioni.
Per i più piccoli come sempre quest’anno, al termine della loro gara si terrà un allenamento con istruttori federali che terranno impegnati i ragazzi fino alla fine della gara dei grandi.
Per tutti a fine gara è previsto un ristoro offerto dal mc TZ Trial.
Partenze dalle 9.00 alle 11.00. Apertura iscrizioni dalle 8.30 alle 10.30.
Lo staff del campionato regionale vi attende numerosi, certo il mese di luglio è un mese caldo e perciò vi portiamo in montagna dove c’è un po’ più di fresco.

Non mancheranno di sicuro i piloti che si stanno giocando le prime posizioni in campionato, vediamo come va….
Nella TR2 in testa al campionato c’è il bergamasco Mirko Spreafico seguito da Riccardo Cattaneo e Michele Ruga 90-79-65 i rispettivi punteggi dopo l’ultima gara di Darfo.
Sergio Pesenti è leader della TR3 ma ad un soffio da lui Matteo Gianoni  94-91 e Marco Pedrinazzi più distaccato con 56 punti.
Nella combattuta Over Diego Acquistapace deve guardarsi dagli attacchi di Luca Baschenis ma anche da Paolo Brandani e Mauro Oldrati sempre pronti a mettere lo zampino nella classifica finale.
Davide Nava sta guidando la TR4 davanti a Matteo Marenghi e Davide Giupponi 80-74-73.
Nella TR4 over Loredano Giuliani le ha vinte quasi tutte e conduce davanti a Alex Buzzoni e Gaspare Pomi 97-84-69
Mattia Arnoldi è leader della TR5 ma per un solo punto su Paolo Grossi 81-80, Tavaglione Agostino è terzo ma più staccato:57.
Nella femminile Jasmine Conti è prima ma purtroppo in questa categoria ci sono poche avversarie e si spera che qualche lady faccia il rientro in campionato.
Ma si guarda al futuro del trial con i piloti della categoria juniores sempre numerosi in Lombardia.
Luca Ruffoni leader nella juniores A si scontra con Loris Riva.
Nella juniores B domina Christian Bassi con 4 vittorie su 4 gare al secondo posto Mirko Pedretti e terzo Davide Busi 80-68-52 i rispettivi punti di campionato.
Nella C troviamo Alessandro Uberti davanti a Leonardo Alietti e Ryan Ostini di un solo punto, 63-62-62 mentre l’emergente Gabriele Saleri è a 60.
Edio Poncia ha come diretto inseguitore Fabio Mazzola e Federico Bonfanti 71-60-47 i punti nella categoria D.
Nella open junior conduce Alberto Brandani su Daniele Manenti e Piva Tommaso: 71-68-35 i punteggi.
Infine nella vintage Giorgio mariani conduce la classifica davanti a Rolando Tagliabue e Franco Pavoni 77-47-41 i rispettivi punteggi.

Non mancate quindi domenica prossima presso l’area autorizzata di Dossena in Valle Brembana.

 

Regionale Piemonte Montoso 15 luglio

TRIAL – Classifica Montoso 15.07.2018

Approda a Montoso in provincia di Cuneo il campionato regionale Piemonte Valle d’Aosta domenica 15 luglio con organizzazione del moto club Gentlemen’s di Pinerolo.
Area di gara il campo permanente situato subito fuori dalla località montana caratterizzato da ostacoli con rocce molto spettacolari.
Buona l’organizzazione, del resto il moto club Gentlemen’s è uno dei più esperti in Italia nel trial.
68 i piloti al via, non tantissimi ma trattandosi di una gara del mese di luglio è abbastanza normale che molti siano già in ferie.

Vince la gara nella TR2 Andrea Vaccaretti mentre nella TR3 è l’esperto Andrea Soulier a fare l’andatura. Elisa Peretti fa sua la femminile. Marco Colliard vince la TR3 open.Franco Boggio è primo nella TR4. Ezio Silvio Salente vince la TR5. Pochi purtroppo gli juniores presenti, Mattia Piana unico concorrente nella A così come Simone Lissa unico nella B mentre nella C Alessandro Amè vince davanti a Enrico Necchio.

Trialario 2018 Valbrona 8 luglio

Ogni tanto tornare a trovare i vecchi amici, quelli con cui ho iniziato a fare trial e quelli con cui ho condiviso i primi passi come giornalista del trial fa bene. Oggi libero da impegni particolari ho voluto tornare a salutare i vecchi amici incuriosito anche da come dopo 20 anni di attività Luigi e Augusto tirano avanti il gravoso compito di organizzare un intero campionato regionale promozionale.
Ebbene, anche se continuo a pubblicare quanto stanno facendo, ho potuto constatare di persona che il Trofeo Trialario sta ancora funzionando molto bene. Mi ha fatto piacere vedere i ragazzini del mini Trialario sfrecciare con le loro motorette sulle zone a loro dedicate e seguiti da vicino da Matteo pozzi e Andrea Fistolera, ragazzini che saranno il futuro del trial grazie all’impegno di questi organizzatori.
Bella come al solito la località scelta, Valbrona, luogo di villeggiatura dell’alta Brianza e azzeccata la scelta di allestire la partenza all’interno della festa della birra dove si ritrovano un gran numero di villeggianti e di ragazzi del posto che hanno potuto così assistere alle prove bevendosi una fresca birra.
Il giro che prevedeva 8 zone  tutte tracciate nel comune di Valbrona  ha fatto divertire una ottantina di concorrenti. Il terreno di varia natura e le zone al fresco del sottobosco che in questo caldo mese di luglio non guastano di certo. La possibilità di percorrere le prove senza rispettare la numerazione ha permesso ai piloti di non formare code all’ingresso.
Per finire una ricca premiazione dove i mini trialisti hanno avuto il giusto risalto e l’appuntamento a fine settembre con una trasferta in terra piemontese, la data è ancora da stabilire e vi informeremo per tempo.
Vi lascio alle classifiche e alla galleria foto, già che c’ero non potevo non fotografare vi pare?.

CLASSIFCHE TRIALARIO VALBRONA

 

GALLERIA FOTOGRAFICA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
OLYMPUS DIGITAL CAMERA