Trialario a Samolaco 5 maggio

Il gruppo del mc La Torre di Samolaco in collaborazione con il Trialario team hanno organizzato la terza prova del Trofeo Trialario  nel comune di Samolaco, piccolo paese all’inizio della Valchiavenna. Le gare a livello regionale erano assenti nella valle ormai da 7 anni  ed è stata l’occasione per riproporre i percorsi che anni fa hanno dato notorietà a questi luoghi.
C’è di tutto un po’ in quella valle e ci sarebbe da sbizzarrirsi con zone da mondiale, ma trattandosi di una gara regionale i tracciatori si sono attenuti al livello di zone per il tipo di concorrenti presenti.
8 zone dal giusto livello tecnico più 5 zone dedicate al minitrial che sta riscuotendo sempre più successo grazie al grande lavoro di Andrea Fistolera e Matteo Pozzi.
Il maltempo previsto non ha scaricato tutta l’acqua prevista, ma un fastidioso e forte vento ha imperversato per tutta la giornata, ma comunque  tutto si è potuto svolgere senza problemi  cambiando la sede delle iscrizioni spostandola non più sotto il gazebo ma all’interno di un edificio del centro sportivo di Samolaco.
Erano circa 85 i partenti e una quindicina i piccoli del minitrial.

Vediamo però i risultati: Raffaele Pizzini mette tutti in fila nella Pro e vince davanti a Marco Gautiero e Luca Poncia.
Nella amatori vittoria di Paolo Ruffoni davanti a Gaspare Pomi e Alessandro Fornelli.
Mauro Pedroncelli vince la dilettanti davanti a Andrea Bettega e Luca Valsecchi.
Primo nella expert è Pietro De Angelis che vince davanti a Andrea Bonvini e Loris Riva.
Nella J1 vince Denis Peregalli davanti a Lorenzo Necchi e Mario Colli.
Nella J2 è la volta di Edio Poncia che vince davanti a Matteo Felolo e Alessandro Molatore.
Nella J3 vince Dennis Poncia davanti a Tommaso Riva.
Infine nella monomarcia un solo concorrente Elia Turcati.

Prossima gara il 23 giugno a Darfo Boario Terme

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Regionale Lombardia domenica prossima

Si avvicina la data della seconda prova di campionato regionale Lombardia, infatti domenica 12 maggio sarà compito del moto club Valtellina tracciare il percorso che vedrà impegnati i piloti delle categorie TR e vintage che a partire da questa gara abbandoneranno le zone del minitrial per tornare a gareggiare con le categorie maggiori.
La partenza della gara è prevista come da copione alle ore 9.00 fino alle 11.00 dal centro universitario di Faedo alle porte di Sondrio. Per chi è già stato a Faedo il posto è il solito, per i nuovi: si percorre la tangenziale di Sondrio e a fine tangenziale c’è l’indicazione sulla destra per Faedo, 500 metri dopo il ponte si trova la direzione gara.
Sono previste 8 zone su un giro trialistico di 4 chilometri da percorrere 3 volte. Sette zone in sottobosco e una presso la partenza in stile indoor con tronchi e grosse pietre.
Come al solito sarà in funzione il bar dell’università e per i più golosi, a due passi ci sono degli agriturismo dove fanno dei pizzoccheri da urlo.
Gli esperti tracciatori del moto club Valtellina proporranno come sempre un percorso degno di una gara di trial, infatti la mano esperta che traccia le prove è quella di Antonio Scieghi detto “Toni” coadiuvato da Giancarlo Scenini “Bonzo” da Ivan Milivinti, Virgilio Tegiacchi, Ivan Franceschini, Gianmarco Caprari e naturalmente Gionata e Daria Della Rodolfa seguiranno la parte burocratica.

“Probabilmente” ci sarà il rientro di Angelo Panteghini dopo la lunga convalescenza come coordinatore trial regionale.
Speriamo in una grande affluenza di piloti in quanto le gare del moto club Valtellina sono da sempre tra le più belle e divertenti.
Mototrial sempre presente per raccontare la gara al popolo del web.

Torna il trial a Cairate

IL TRIAL TORNA A CAIRATE SULLE ZONE DEI BIG DI 20 ANNI FA

Domenica 17 marzo, per la prima gara valevole per il campionato regionale lombardo, il trial torna a Cairate a ripercorrere le zone “old style” di vent’anni fa.
Con grande impegno dello staff del Mc Cairatese sez. Trial Team Cecotto, sono state ripulite zone e percorsi che negli anni sono stati dimenticati, ma che grazie al lavoro di questi ragazzi tornano a vivere nella provincia di Varese.
Si comunica che le zone saranno n. 8 per le categorie TR e Femminile, mentre per i Minitrial e Vintage ci saranno n. 5 zone in area trial chiusa al traffico.
Durante la fase di iscrizione alla gara, il moto club darà a ciascun pilota iscritto un buono pasto da consumare a fine manifestazione.
Per chi lo desidera, è inoltre possibile prenotare un posto nel paddock che sarà già aperto da sabato 16 dalle ore 12.00 in poi.
Inviare messaggio al n. 339/1916812
Nella giornata di domenica sarà in funzione il servizio cucina e per tutti quelli che lo desiderano sarà possibile fare colazione con caffè e brioches!!
Vi aspettiamo numerosi il 17 marzo a Cairate in via Per Lonate – zona ex Palazzine Mayer!

Staff Mc Cairatese sez. Trial Team Cecotto

ATTENZIONE PER IL REGIONALE LOMBARDIA: Domenica dopo le premiazioni verranno estratte a sorte tra gli iscritti alla gara 3 gomme. Questo sarà ripetuto per tutto il campionato e solo per i TR,
Invece per le categorie minitrial sono previsti altri ricchi premi da estrarre a sorte sempre dopo le premiazioni.

Quindi vale la pena di aspettare, se un pilota estratto non è presente, il premio viene rimesso in palio.

Ranking FMI Trial Lombardia comunicato importante

NEWSLETTER 01 – TRIAL REGIONALI

Informiamo che dal 18 febbraio 2019 sarà pubblicato sul sito FMI Lombardia – il documento RANKING PILOTI REGIONALI TRIAL, suddivisi per categoria.

Se qualcuno – già in possesso di licenza FMI per il 2019 – volesse modificare la sua posizione del RANKING pubblicato, deve obbligatoriamente compilare il modulo che uscirà la prossima settimana con il ranking  e consegnarlo solo al Comitato Regionale Lombardia, all’indirizzo mail lombardia@federmoto.it tassativamente entro Il 02/03/19.

Dopo tale data non sarà piu’ possibile richiedere modifiche di posizione.

I piloti che per la prima volta chiedono la licenza per l’anno in corso, devono dichiarare nel modulo licenze a quale categoria RANKING vorrebbero essere inseriti.

Il Comitato Regionale Lombardia valuterà le richieste confermando o meno la richiesta ricevuta e/o inserendolo d’ufficio in altre categorie.

 

Coordinatore regionale co-re Lombardia

Informiamo che, per motivi personali Angelo Panteghini. per un periodo stimato al momento in due/tre mesi non potrà dedicarsi  alla sua carica di Coordinatore Regionale Trial.

Durante questo periodo la carica di Coordinatore Regionale Trial sarà assunta  “ad interim” dal Presidente CoRe Lombardia

Auguriamo ad Angelo la soluzione positiva dei suoi  problemi, aspettandoci un suo rientro operativo al piu’ presto.

Colico 21 ottobre Trialario gara finale

Si chiude con la gara di Colico in provincia di lecco la stagione 2018 del Trofeo Trialario UISP.
La cittadina che si affaccia sulla parte nord del lago di Como ha accolto circa 85 concorrenti che si sono sfidati su zone un po’ più difficili del solito tracciate su terreno di varia natura. A fare da contorno lo spettacolo dell’alto lago che in autunno offre scenari da favola. In collaborazione con il moto club Colico, i tracciatori della gara, Augusto e Pietro, con questo ultimo lavoro hanno chiuso in bellezza la stagione agonistica lombarda.

Punteggi un po’ sopra la media stagionale per questo ultimo appuntamento del 21 ottobre.

GARA TRIALARIO COLICO

La classifica di campionato con i campioni che verranno premiati in occasione della cena di fine anno il 17 novembre presso il ristorante La Casupola di Bosisio Parini:

Categoria PRO: 1 Luca Poncia 2 Valerio Dino Codega 3 Fabio Macche’
Categoria expert: 1 De Angelis Pietro 2 Ruffoni Luca 3 Massimiliano Delli Paoli
Categoria expert veterani: 1 De Angelis Pietro 2 Poncia Dino 3 Vitari Marco
Categoria amatori: 1 Augusto Balossi 2 Riva Loris 3 Luca Conti
Categoria amatori veterani: 1 Augusto Balossi 2 Massimo Capelli 3 Parolo Rocco
Categoria dilettanti: 1 Pomi Gaspare 2 Basile Andrea 3 Corbellini Francesco
Categoria dilettanti veterani: 1 Garzetti Corrado 2 Borghi Paolo 3 Malvestiti Luciano
Categoria juniores 1 : 1 Alessandro Molatore 2 Necchi Lorenzo 3 Alessio Caraccio
Categoria juniores 2 : 1 Piva Tommaso 2 Libera Stefano 3 Burzio Andrea
Categoria juniores 3 : 1 Svanella Cristian 2 Alietti Leonardo.

FINALE TROFEO TRIALARIO 2018

 

Trialario 2018 Valbrona 8 luglio

Ogni tanto tornare a trovare i vecchi amici, quelli con cui ho iniziato a fare trial e quelli con cui ho condiviso i primi passi come giornalista del trial fa bene. Oggi libero da impegni particolari ho voluto tornare a salutare i vecchi amici incuriosito anche da come dopo 20 anni di attività Luigi e Augusto tirano avanti il gravoso compito di organizzare un intero campionato regionale promozionale.
Ebbene, anche se continuo a pubblicare quanto stanno facendo, ho potuto constatare di persona che il Trofeo Trialario sta ancora funzionando molto bene. Mi ha fatto piacere vedere i ragazzini del mini Trialario sfrecciare con le loro motorette sulle zone a loro dedicate e seguiti da vicino da Matteo pozzi e Andrea Fistolera, ragazzini che saranno il futuro del trial grazie all’impegno di questi organizzatori.
Bella come al solito la località scelta, Valbrona, luogo di villeggiatura dell’alta Brianza e azzeccata la scelta di allestire la partenza all’interno della festa della birra dove si ritrovano un gran numero di villeggianti e di ragazzi del posto che hanno potuto così assistere alle prove bevendosi una fresca birra.
Il giro che prevedeva 8 zone  tutte tracciate nel comune di Valbrona  ha fatto divertire una ottantina di concorrenti. Il terreno di varia natura e le zone al fresco del sottobosco che in questo caldo mese di luglio non guastano di certo. La possibilità di percorrere le prove senza rispettare la numerazione ha permesso ai piloti di non formare code all’ingresso.
Per finire una ricca premiazione dove i mini trialisti hanno avuto il giusto risalto e l’appuntamento a fine settembre con una trasferta in terra piemontese, la data è ancora da stabilire e vi informeremo per tempo.
Vi lascio alle classifiche e alla galleria foto, già che c’ero non potevo non fotografare vi pare?.

CLASSIFCHE TRIALARIO VALBRONA

 

GALLERIA FOTOGRAFICA

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Trialario 17 giugno a Carlazzo

E’ il comune di Carlazzo in Val Menaggio ad ospitare la gara di trofeo Trialario del 17 giugno.
Circa 75 piloti si sono presentati al via alleviati finalmente da una splendida giornata di sole.
Trialario e mini Trialario si sono alternati sotto lo sguardo attento di un numeroso pubblico che li ha accompagnati fino al momento delle premiazioni.
Come al solito zone divertenti e del giusto livello hanno accontentato un po’ tutti e soddisfacente è il numero sempre maggiore di ragazzini del Mini supportati dalla Fisto Trial Scool.

La gara:
Partendo dalla categoria amatori troviamo primo Augusto Balossi che con una Garelli 320 si mette dietro Loris Riva e Luca Conti, giovani emergenti.
Sempre al top Gaspare Pomi, il valsassinese vince davanti a Andrea Basile e Giorgio Del pero.
Nella expert Luca Ruffoni vince davanti a Pietro De Angelis e Diego Acquistapace.
Infine nella Pro Luca Poncia vince davanti a Codega Valerio e Fabio Macche’.

Sempre in questa giornata i mini vedono primo nella classifica J1 Alessio Caraccio davanti a Alessandro Molatore.
Nella J2 Stefano Libera è davanti a Matteo Felolo e Tommaso Piva.
J3 per Christian Svanella davanti a Valerio Fantin e Leonardo Alietti.

Classifica gara 5- CARLAZZO
Classifica gara 5 MINITrialario – CARLAZZO

 

Trialario ad Alcenago 3 giugno

Trasferta fuori regione per il campionato Trofeo Trialario nel comune di Alcenago in provincia di Verona.
Si tratta di una gara che ogni anno viene riproposta dai responsabili del trofeo e che porta i piloti nel comune veneto fin dalla giornata di sabato a costo zero.
Trattandosi di una trasferta di 2 giorni alcuni piloti si sono astenuti ma la gara ha visto comunque un buon numero di concorrenti e tutti hanno dato parere positivo all’iniziativa.
Due i concorrenti in categoria Pro: vince Luca Poncia davanti a Codega Valerio.
Nella Expert vince Diego Acquistapace davanti a Pietro De Angelis e Massimiliano Delli Paoli.
Pomi Gaspare fa sua la dilettanti davanti a Andrea Basile e Corbellini Francesco.
Nella amatori Balossi Augusto è al primo posto davanti a Riva Loris e Michele Barilani.

CLASSIFICHE TRIALARIO ALCENAGO