11 Giugno Valmadrera Trofeo Trialario

CLASSIFICHE TRIALARIO VALMADRERA

GENERALI DOPO VALMADRERA

Mentre all’Abetone si disputava la terza prova di campionato italiano, il trial UISP andava in scena alle porte di Lecco in località Valmadrera. La cittadina lecchese aveva già accolto in passato delle manifestazioni di Trofeo Trialario e anche in questa occasione l’amministrazione comunale ha appoggiato in pieno l’iniziativa guidata da Pietro De Angelis che ha avuto un notevole successo.
Zone tracciate anche in mezzo al paese hanno attirato un discreto numero di curiosi e tifosi e la manifestazione ha avuto un notevole successo.

Veniamo alla gara: nella categoria maggiore, la pro, vince con un discreto margine di vantaggio Sonny Goggia. Secondo posto per Valerio Codega e terzo Alessandro Azzalini.
Pietro De Angelis si aggiudica la expert veterani mentre nella expert vince Fabio Macche’.
Dilettanti veterani ancora una volta vede primo Agostino Tavaglione e nella dilettanti vince Massimo Arrigoni.
Amatori veterani per il valtellinese Rocco Parolo e categoria amatori per Lorenzo La Corte.

Prossima gara il 9 luglio a Valbrona Como.

2 giri di 12 zone a Colico

Monza 08.06.2017    Campionato Regionale Lombardia Trial
Comunicato N° 01bis   5° prova   Colico 25 Giugno 2017
Appena terminato il quarto appuntamento del Campionato Regionale Lombardia Trial, il Moto Club Monza, cui è stata assegnata la quinta prova di detto Campionato, comunica alle persone/piloti interessati a quest’appuntamento alcune informazioni da leggersi con attenzione.  La gara si svolgerà in data 25 giugno 2017 in località Lungolago di Colico, usufruendo delle strutture lì poste, gli orari di gara saranno quelli canonici, cosi come le iscrizioni e il tempo gara. Il percorso gara prevede 12 zone per due giri per i concorrenti adulti, mentre per gli Juniores vi saranno 5 apposite zone, da ripetersi 4 volte, di cui solo la quinta sarà in concomitanza con quelli degli adulti, ossia : 5 zona Juniores = 1 zona Adulti.
Di queste 12 zone circa l’80 per cento sono di nuova tracciatura, variando cosi il precedente tracciato, un tracciato che prende il via dallo spettacolare Lungolago che tutti hanno apprezzato nelle precedenti edizioni. Per le signore/ signorine presenti, se la giornata lo permette, è possibile una bella abbronzatura con gradevole  bagno nel lago. Inoltre sullo stesso Lungolago sarà posta la zona Indoor che disponendo di uno scenario cosi bello, sarà un autentico spettacolo per il pubblico.
Il tragitto partenza/zona di gara per gli Juniores, sarà svolto in gruppo, guidato da apposito personale, e gli stessi usufruiranno della zona di gara, anche finito l’impegno di Campionato, come zona allenamento; il ritorno avverrà sempre in gruppo guidato, cosi come nell’andata. Si premette che assolutamente non si devono vedere Juniores in moto oltre questa zona, pena sanzioni rigorose.
Non avendo fatta specifica richiesta per estensione RP come gara Stop&Hop, avvisiamo che NON potranno partecipare i piloti con semplice tessera Member.
Successiva informazione va data alla categoria Vintage, che potranno partecipare alla gara solo con moto a norma, come le “sorelle” moderne, quindi complete di tutti gli elementi di sicurezza previsti (esempio, copri corona posteriore, Kill switch, etc) pena la non partenza alla gara, va da se che anche i conduttori dovranno avere adeguate protezioni come da regolamento, vedi paraschiena etc.
Successivi Comunicati seguiranno questo primo, onde meglio in formare le persone/piloti interessati, cosi da poter trascorrere una domenica di sport e divertimento.
A risentirci presto.
U.S. MC Monza
MOTO CLUB MONZA C. so Milano, 39 20900 MONZA (MB)
Tel Giov + fax  www.motoclubmon+39 039.3251

Regionale Lombardia ecco la quarta prova

Tutto pronto per la quarta prova del campionato regionale Lombardia del 28 maggio a Cuosso al Monte in provincia di Varese.
Quersta volta nei panni di organizzatore è il moto club Rio Lanza, capitanato da Luigi Marenghi. Un MC  nuovo a questo genere di attività e quindi i ragazzi di Varese saranno affiancati dai soci del moto club Lazzate che gli daranno una mano nella tracciatura del percorso e nelle pratiche burocratiche.
In quella località si sono già svolte in passato altre gare di campionato regionale e a quanto si rammenta il luogo è veramente ospitale e adatto al trial.
Ci saranno due novità, la prima è che il comitato ha deciso di non continuare con la categoria delle frecce giallo-verde, categoria che aveva debuttato alla terza gara di campionato regionale ma che ha avuto pochi piloti in lizza. Quindi si torna al percorso delle prime due gare.
L’altra novità è che ci sarà una categoria juniore D affiancata dalla juniores D1, in una gareggeranno i più piccoli, mentre nell’altra saranno iscritti i piloti alle prime armi con moto a marce. Naturalmente sono previste coppe e classifiche separate.

Quest’anno il campionato regionale Lombardia ha avuto un buon incremento di iscritti ed è molto cresciuto come qualità e divertimento in zona per i concorrenti, l’ultima gara di Faedo è stata molto apprezzata dai piloti. La gara di Cuasso al Monte sarà di sicuro la riconferma di quanto già vissuto, ma visto che siamo sulla buona strada per riportare il campionato ai fasti di qualche anno addietro, vi invitiamo a partecipare ancora più numerosi.
Anche se non avete la licenza, vi ricordiamo che in Lombardia si può partecipare con la sola tessera member, “la tessera FMI del moto club” solo che non si risulta in classifica. L’occasione è però propizia per chi vuole provare a partecipare ad una gara per poi decidere se il prossimo anno o anche subito di fare la licenza pilota. Giovani o meno giovani non importa….
L’iscrizione e la partecipazione è aperta anche ai piloti delle regioni confinanti, perciò anche loro sono invitati e ben accetti nella nostra regione.
Partenza della gara presso l’area pic nic villaggio Siba dalle 9.00, iscrizioni: dalle 8.30 -alle  10.30 la gara si svilupperà su 3 giri con 8 zone per giro. Il tragitto ha una lunghezza totale di 3 km a giro. mentre per gli juniores sono previste 5 zone in percorso breve e chiuso al traffico.

Altre informazioni le trovate sul “Regolamento particolare” che alleghiamo.
(clicca qui ) RPL08 (2)

 

Motoclub.riolanza@gmail.com

 

Trialario 14 maggio a Cremia

Dopo la trasferta in Trentino il Trofeo Trialario torna nelle provincia (Como-Lecco Sondrio) il 14 maggio con la gara di Cremia in provincia di Como.
Questa volta erano molti i piloti al via, circa 80, ad affrontare le umide zone dell’alto lago. Come sempre impeccabile l’organizzazione a cura del Trialario Team che ha proposto l’ennesima bella gara di regionale UISP.
Sonni Goggia vince ancora nella categoria Pro, solo 6 le sue penalità. Secondo posto per Michele Ruga e terzo Valerio Dino Codega.
Nella expert vince il lecchese Pietro De Angelis davanti a fabio macche’ e Marco Vitari.
Scendendo di categoria, nella Amatori vince Rocco Parolo davanti a Luca Acquistapace e Luca Conti,
Nella dilettanti vittoria di Agostino Tavaglione davanti a Corrado Garzetti e Francesco Manzoni.

TRIALARIO GARA DI CREMIA CLASSIFICHE

 

 

Trofeo Trialario 30-04 Pietramurata

Trasferta oltre regione per i piloti del Trofeo Trialario Lombardia domenica 30 aprile. Quest’anno invece di Verona è stata scelta la località Pietramurata, il campo trial che ospiterà il campionato del Mondo a settembre. Ottima l’accoglienza dei responsabili del campo e decisamente estasiati per la bellezza dell’impianto i circa 60 piloti che hanno affrontato la trasferta offerta e sponsorizzata dai responsabili del trofeo.
Vince la categoria Pro Sonni Goggia davanti a Codega Valerio e Alessandro Nucifora alla prima esperienza nel trofeo.
Nella categoria expert vince Pietro De Angelis davanti a Fabio Macche’ e Marco Vitari.
Nella dilettanti vittoria di Massimo Arrigoni davanti a Paolo Borghi e Federico Buzzetti.
Infine nella amatori vince Augusto Balossi davanti a Luca Acquistapace e Macche’ La Corte Lorenzo.
Prossima gara di Trofeo Trialario il 11 giugno a Valmadrera Lecco.

  • 30 aprile 20172^ Prova Trofeo Trialario 2017
  • 14 maggio 20173^ Prova Trofeo Trialario 2017
  • 11 giugno 20174^ Prova Trofeo Trialario 2017
  • 9 luglio 20175^ Prova Trofeo Trialario 2017
  • 10 settembre 20176^ Prova Trofeo Trialario 2017
  • 1 ottobre 20177^ Prova Trofeo Trialario 2017
  • 8 ottobre 20178^ Prova Trofeo Trialario 2017
classifiche: CLASSIFICHE TRIALARIO PIETRAMURATA

 

Alcune foto dal corrispondente Gilberto Bortoli

Domenica 23 terza di regionale a Faedo

A cura del moto club Valtellina la terza prova del campionato regionale Lombardia 2017.
L’appuntamento è per domenica prossima 23 aprile a Faedo Valtellino.
Come lo scorso anno la partenza e le operazioni preliminari saranno svolte presso il bar dell’università dove ci sarà anche la possibilità di ristoro per piloti, pubblico e accompagnatori. Per chi lo volesse ci sono diversi agriturismo nelle vicinanze dove si mangia veramente bene……
Vi ricordiamo che possono partecipare anche i soli possessori di tessera del moto club, basta presentarsi il mattino della gara. Non si rientra però in classifica in quanto non possessori di licenza agonistica.

4 zone nuove ed inedite per i grandi mentre le altre 3 saranno riviste quasi completamente nei passaggi, una zona, la 8, indoor presso la partenza come lo scorso anno sarà condivisa con gli juniores. Il trasferimento sarà in senso inverso rispetto alla passata edizione. Probabilmente ci sarà la novità delle zone giallo/verde per i TR3 over (notizia ancora da confermare).
Gli juniores avranno come al solito un percorso dedicato a parte la zona indoor che come detto sopra sarà condivisa con i grandi. I tracciatori stanno lavorando per prevenire il formarsi di code alle zone visto l’alto numero di iscritti quest’anno al campionato. Considerata la loro esperienza siamo sicuri che proporranno delle zone veramente divertenti.
Come sempre il trasferimento sarà bello e abbastanza lungo per dare modo di diluire i piloti sul percorso.
Per il momento è tutto, il moto club Valtellina vi attende numerosi e agguerriti come sempre per una giornata di puro divertimento. Come sempre una ricca e simpatica premiazione a fine gara chiuderà la giornata di sport in allegria.
calendario gare Lombardia 2017:

19-mar M.C. LAZZATE Tel. + fax 02/96720762          mclazzate@tiscali.it
26-mar M.C. VALCOM Tel. + Fax 0342/670373 motoclubvalcom@tiscali.it
23-apr FAEDO M.C. VALTELLINA Tel. + Fax 0342/512982 info@valtellinatrial.it
28-mag CUASSO AL MONTE M.C. RIO LANZA Tel. 031942012 motoclub.riolanza@gmail.com
25-giu COLICO M.C. MONZA O. CLEMENCIGH Tel.+ Fax 039/325103 info@motoclubmonza.it
23-lug —- M.C. BERGAMO sez. TZ Tel. + fax 035/4592744  info@motoclub.bergamo.it
24-set CANTU’ M.C. MONZA O. CLEMENCIGH Tel.+ Fax 039/325103 info@motoclubmonza.it
22-ott G.S. FIAMME ORO Tel. + fax 02/32678441  Rossi.cristian@poliziadistato.it
CHIUDUNO (BG)

Clicca qui per il servizio gara 2016 a Faedo

 


 

Trialario al via a Rogolo

Inizia con la gara di Rogolo Sondrio il trofeo Trialario 2017.
una bella giornata ha accolto una settantina di concorrenti che si sono sfidati sulle belle zone tracciate dai ragazzi della Valtellina.
Gara veloce e stesura delle classifiche in tempo record grazie al sofisticato sistema informatico sviluppato dagli organizzatori del Trialario Team.

Vince la categoria top Sonny Goggia davanti a Valerio Codega e Alessandro Azzalini.
Nella categoria expert vince Fabio Macche davanti a Marco Vitari e Giorgio Del Pero.
Nella expert veterani unico concorrente Giuseppe Valsecchi
Nella numerosa amatori vince Rocco Parolo davanti a Luca Acquistapace e Augusto Balossi
Nella altrettanto numerosa categoria dilettanti vince Corrado Garzetti davanti a Tavaglione Agostino e Federico Buzzetti.
Garzetti è anche primo nella veterani dilettanti davanti a Tavaglione e Luciano Malvestiti.
Rocco Parolo è primo nella amatori veterani davanti a Mauro Raschitelli e Renato Strazzari.
Concomitante al Trofeo Trialario si è disputata anche la prima prova del Mini Trialario dove nella categoria Juniores 1 ha vinto Valerio fantini davanti a Andrea Burzio e Fabio Bulanti.
nella juniores 2 vince Edio Poncia davanti a Matteri Riccardo e Thomas Azzalini.
nella juniores 4 vince Cristian Savanella davanti a Leonardo Alietti.

Prossima gara di Trofeo Trialario il 30 aprile a Pietramurata Trento.

CLASSIFICA TROFEO TRIALARIO ROGOLO GARA 1

 

 

Mini Trialario e Trial Park 23 ottobre gara finale

Si conclude con la gara di Cantù del 23 ottobre il trofeo Mini Trialario abbinato al trofeo Trial Park, in pratica una serie di 3 gare disputate nei campi trial permanenti con il fine di incentivare i ragazzi a praticare il trial nelle strutture adatte in tutta sicurezza.
Una gara sotto la pioggia che però ha visto la partecipazione di un buon numero di piloti.
Era la gara finale e quindi ci si giocava il titolo di campione 2016 in tutte le categorie.
Codega Valerio Dino ha la meglio in finale su Marco Gautiero e Davide Franco nella categoria Pro.
Pietro De Angelis conquista il titolo nella categoria expert davanti a Diego Acquistapace e Christian Mengotti.
Davide Nava è primo nella amatori davanti a Paolo Bertolini e Luca Acquistapace.
Nella Dilettanti primo è Mirco Pomoli davanti a Paolo Borghi e Renato Strazzari.

Edoardo Alietti primo nella Junior 1
Loris Riva primo nella Junior 2
Edio Poncia primo nella Junior 5.

Va in vacanza per quest’anno il trofeo Trialario ma il prossimo anno si torna più carichi che mai con nuove gare e nuove proposte.

trofeo-minitrialario-cantu-23-ottobre
classifica-finale-minitrialario Trial Park