Regionale Piemonte Villar Pellice

Seconda prova del campionato regionale piemontese a Villar Pellice con organizzazione del moto club Alpi Ovest.

/5 partenti compresi i minitrial hanno affrontato le 8 sezioni proposte dal moto club della Valpellice. Lotta serrata tra i 3 concorrenti della categoria maggiore con Stefano Bertolotti che questa volta ha la meglio su Andrea Vaccaretti e Bruno Luppi.
Martina Gallieni vince la femminile davanti ad Elisa peretti e Cindy Casadei.
Il solito Andrea Soulier vince la TR3 davanti a Marco Pignocco e Thomas Bucchi.
Nella Tr3 Open vittoria di Roberto Prina davanti a Marco Colliard e Nicolo’ Cotellero.
Unico concorrente nella 125 Simone Soulier, mentre nella TR4 vince Enzo Rolle davanti a Fabrizio Barre e Claudio Rocco.
In Tr5 vince Mauro Pianasso davanti a Antonio Carvelli e Enrico Terzi.
Passando alla junior, Andrea Sofia Rabino vince la junior A
Alessandro Ame’ vince la junior B
Lorenzo Van Rheenen vince la junior C davanti a Matteo Rietti e Gaia Guaschino
Nella junior open vince Lorenzo Frassati davanti a Matteo Guaschino e Giulio Frassati.


Regionale Piemonte a Villar Pellice

” Motoclub Alpi Ovest organizza a Villar Pellice (To) la 2 Prova del campionato regionale Trial 2019 Piemonte Valle D’Aosta valido anche come prova Juniores,sede di partenza e arrivo presso il laghetto Cros di Villar Pellice (TO), questo incantevole luogo immerso nel verde e circondato dai monti si trova a un altitudine di 700 mt. a circa metà vallata Valpellice, facilmente raggiungibile per chi proviene dal Piemonte est dopo Pinerolo segue indicazioni Valpellice sulla Strada Provinciale 161 (SP161) fino a Villar Pellice, oppure chi arriva dalla provincia di Cuneo prende direzione Cavour- Bibiana SP151  e si innesta sulla SP161″

Asi Piemonte Baldissero

“Un grande inizio in una splendida giornata di sole e vento la partenza del 3° Trofeo Amatoriale Trial 2019- Trofeo Nord Ovest con patrocinio comitato Piemonte ASI, ben 128 piloti iscritti di cui presenti anche molti liguri e valdostani si sono dati battaglia nel bellissimo percorso di Baldissero di Cumiana (To) tracciato dalla sezione Trial di Baldissero sotto egidia M.C. Infernotto,
un percorso messo a dura prova dai forti temporali di venerdi che ha portato via vari pezzi di zone già preparate, gli organizzatori hanno risistemato tutto a dovere e egregiamente in tempo, 7 zone per 3 giri dove si sono viste molte categorie combattute e incerte fino alla fine, veniamo al dettaglio delle categorie,
nella classe Expert bella lotta tra i due portacolori L’Aura Susa Ivan Mezzano e Stefano Casse che ha visto prevalere di un soffio Ivan Mezzano, terzo un regolare Andrea Costa (Infernotto), nella categoria Open Clubman grande vittoria di Nicolò Cotellero (Policesport) sul compagno di squadra Barre Fabrizio  e terzo il sempre convincente Alberto Nicoletta  (Vivimontoso), nella categoria affollata Clubman che vedeva la via ben 40 iscritti vittoria di Pansa Francesco (Policesport) sul duo Vivimontoso Claudio Rocco e Ussellini Giuseppe separati di una sola penalità, nell’altra numerosa categoria Amatori con ben 46 piloti ben 12 piloti racchiusi in 5 punti e vittoria di Pesce Franco (Infernotto) su Mario Malaspina (Conca Verde) e Valerio Battistini  (Infernotto), nella categoria femminile vittoria di Elisa Peretti (Vivimontoso), seconda Cindy  Casadei (Conca Verde) e terza Alessia Nucifora (L’Aura),motostoriche netto successo di Fabio Comba (Infernotto) su Comiotto Aldo (Nmtt), categoria Under 16 convincente vittoria di Fabio Rausa (Valle Belbo) secondo Enrico Necchio (Policesport) e terzo Edoardo Ioppolo (Conca Verde), Under 14 vittoria con percorso netto a 0 penalità di William Franzoni (L’Aura) sui pari merito al secondo posto Alessio Dente (Conca Verde) e Etienne Giacuzzo (Conca Verde), al via anche diversi Under 10 divisi in 2 categorie Mono/elettriche e con marce che vede rispettivamente vincitori Alessandro Bianco (L’Aura) e Alex Fuoglio (Infernotto).Prossimo appuntamento per la 2 prova a Barge (Cn) il 2 Giugno “

Trofeo ASI Giaveno

“Si conclude nello splendido scenario naturale in località Aquila di Giaveno il 2° trofeo Amatoriale di Trial 2018 – Trofeo Nord Ovest con il patrocinio del comitato regionale Piemonte ASI, in una splendida giornata quasi primaverile nonostante siamo a fine ottobre si sono sfidati 111 piloti per questa ultima prova di Trofeo che metteva anche in palio i vari trofei di categoria oltre alla gara stessa, organizzata dal Enduro team Val Sangone e Motoclub Giaveno su un percorso molto bello incastonato nell’anfiteatro naturale partendo dal piazzale del ristorante Aquila i piloti si sono sfidati in 6 zone per 3 giri in 7 categorie con il risultato incerto fino all’ultima zona anche a causa della rugiada notturna che rendeva le zone scivolose ma sempre in sicurezza,
molto apprezzati anche i mini trialisti ovviamente fuori classifica ma venuti per provare a passare una giornata diversa e imparare uno sport nuovo per molti di loro, soddisfatto il referente del trofeo Roberto Cavaglià per questa stagione 2018 e per i numeri raggiunti in attesa ancora di dati definitivi per ultima prova extra singola e squadre di domenica 28 ottobre a Fontanelle di Boves (Cn) afferma
” Sono contento dei risultati raggiunti quest’anno e consapevole che il prossimo anno finita la crescita del trofeo ci sarà la conferma di continuare a migliorare far bene e limare ancora qualche piccola lacuna, ci saranno molte novità per il 2019, vorrei ringraziare tutte le Asd e gli organizzatori che mi hanno seguito e aiutato e il comitato ASi Torino e Piemonte per la fiducia datemi e gli amici sponsor che mi seguono in questa splendida avventura e infine la Asd che stanno crescendo nuovi piccoli trialisti che e la linfa vitale per continuare a far vivere questo favoloso sport e passione che è il Trial grazie a tutti”,
veniamo al dettaglio della prova di giornata e dei vincitori delle varie categorie 2018,
categoria Under 14 vittoria per la discriminante per la giovane promessa che di prova in prova sta crescendo con ottimi risultati Manuel Munari (L’aura) su un convincente Edoardo Ioppolo (Conca Verde) e terzo sul mattatore di questa stagione Alberto Turco (Valle Belbo)
categoria Under 16 che ha visto 4 vincitori diversi su 8 prove in questa netta vittoria del talento Alessandro Amè (Infernotto) su David Dente (Conca Verde) e terzo un sempre più convincente Fabio Rausa (Valle Belbo) ,
categoria motostoriche altra vittoria di Fabio comba (Infernotto) su Aldo Allione (Dragone) e solo terzo uno dei favoriti Caludio Ferrero (Conca Verde)
categoria femminile vittoria per la forte pilotessa Elisa Peretti (Vivimontoso) su Valentina Peretti (Conca Verde) e terza Cindy Cassadei (Conca Verde)
nella sempre affollata categoria amatori che vedeva al vie ben 42 partenti podio tutto targato Policesport che vede vincitore Ezio Salente di un soffio sul duo Dario Leria e Mauro Terlizzi risoltasi la sfida per la discriminante per il secondo e terzo posto.
altra categoria sempre molto affollata la Clubman dove il forte pilota valdostano Alberto Nicoletta (Vivimontoso) vince di una penalità su un sorprendente Giovanni Regaldo (Policesport) e solo terzo il campione valsusino forse appagato delel numerose vittorie in stagione Fabrizio Barre (Policesport).
categoria Expert netta vittoria di Ivan Mezzano (L’aura) sul compagno di squadra Stefano Casse e terzo Matteo Vacchiero (Conca Verde).
Ecco i vincitori di di tutte le categorie che hanno ricevuto anche la pettorina di campione 2018
Under 14: Alberto Turco (Vallle Bellbo)
Under 16: David Dente (Conca Verde)
Motostoriche: Oscar Moschini (Infernotto)
Femminile: Valentina Peretti (Conca Verde)
Amatoriale : Mauro Rajmondo (Conca Verde)
Amatori: Mauro Pianasso (Policesport)
Clubman: Fabrizio Barre (Policesport)
Expert: Stefano Casse (L’aura).
Vi aspettiamo numerosi anche per ultima prova extra di squadre domenica 28 a Fontanelle di Boves (Cn) per festeggiare i vincitori del trofeo 2018.”

8 prova Giaveno 2018 Classifiche Trofeo 2018 dopo 8 prova

 

Classifiche Trofeo 2018 dopo 8 prova

 

Gara ASI di Angrogna Piemonte

“In una cornice spettacolare immersa nel verde della valli di Angrogna (To) in località Al Passel si è svolta la 7 prova del Trofeo Amatoriale Trial 2018 – Trofeo Nord Ovest con patrocino comitato ASI, questa prova corsa ancora con molta commozione e dolore e con un ricordo fin dal via e nelle premiazioni della scomparsa improvvisa di Claudia Pifferi presenza costante del trofeo e amica che ci lascia un vuoto incolmabile dei suoi sorrisi e simpatia,
95 concorrenti al via divisi in 7 categorie si sono dati battaglia su un percorso molto tecnico di ben 12 km. a giro (da ripetere 3 volte) con 6 zone spettacolari sul ciglio di un versante dove oltre che un occhio alle zone si poteva ammirare lo splendore delle valli sotto e le montagne imponenti attorno,
organizzata impeccabilmente dagli amici del Passel e Associazione Conca Verde si sono viste molte categorie combattute e ora non resta che attendere atto conclusivo del 21 ottobre a Giaveno (To) per decretare i vari vincitori di tutte le categorie del trofeo 2018 e le posizioni del podio con classifiche ancora molto aperte a diverse soluzioni, veniamo al dettaglio di come è andata la gara nelle varie categorie:
Under 14 ennesima bella vittoria di Alberto Turco (Valle Belbo) ma senza dominare visto il continuo miglioramento di tutti i ragazzi suoi avversari e dove a distanza di 1 punto di penalità troviamo al secondo posto ottimo Manuel Munari (L’aura) e terzo Luca Bonomo (Vallle Belbo)
Under 16 continua a essere la categoria dove ogni prova vede un vincitore diverso e dove nella classifica del trofeo finale tutti possono ancora vincere visti i minimi distacchi di punti, ad Angrogna trionfo di un sempre più convincente Fabio Rausa (Vallle Belbo) su Alessandro Amè (Infernotto) e terzo Titli Francesco (Police Sport) per il leader del trofeo Davide Dente (Conca Verde) finisce a piedi del podio.
Categoria Motostoriche trionfa di un soffio Fabio Comba (Infernotto) su Bruno Landra (Vivimontoso) e solo terzo uno dei protagonisti più attesi Claudio Ferrero (Conca Verde).
nella categoria femminile vittoria di Giulia Kasermann (Vivimontoso) su Valnetina Peretti (Conca Verde).
nella sempre numerosa e affolata categoria amatori dove vedeva al via ben 38 partenti vittoria netta senza discussioni di 3 giri perfetti di zone a 0 penalità di Mauro Pianasso (Policesport) dietro di lui battaglia serrata con ben 6 piloti racchiusi in poche penalità che vede salire al 2 posto Salvatore Crocitti (Viviomntoso) su un sempre valido Mario Malaspina (Conca Verde) che precede di un punto accoppiata Riccardo Re (Conca Verde) e Ezio Salente (Policesport) rispettivamente 4 e 5 posto.
categoria Clubman bella vittoria di Fabrizio Barre (Policesport) su Massimo Rovej (L’aura) che riesce grazie alla discrimante di più zero a prevalere su Alberto Nicoletta (Vivimontoso) giù dal podio Pansa Francesco (Policesport) e Alessio Comba (Infernotto) distaccati di un punto di penalità.
nella categoria Expert vittoria di Stefano Casse (L’aura) su un sempre convincente Giorgio Lacitignola (Policesport) chiude al terzo posto un sempre regolare Paolo Arato (Infernotto).”

7 prova Angrogna 2018
Classifiche Trofeo 2018 dopo 7 prova

 

Trofeo Nord Ovest a Prarostino

A Prarostino (TO) culla del Trial in Italia fin dagli albori ha ospitato la 6 prova del ” Trofeo Amatoriale Trial – Trofeo Nord Ovest con patrocinio ASI, organizzata egregiamente dalla Associazione Conca Verde in una spledida giornata di sole e ventilata ben 112 iscritti hanno dato via a questa 2 edizoone del Trofeo del Faro,
zone discretamente impegnative, ben tracciate in sicurezza con il sapore del vecchio trial di una volta a detta di molti partecipanti con la cornice di buon pubblico come ai vecchi tempi del mitico Trial dei Pionieri, ecco in dettaglio come sono andate le varie categorie :
categoria Under 14 altra convincente vittoria di Alberto Turco (Valle Belbo) di un soffio sui secondi a pari merito in tutto Manuel Munari (L’aura) e Alessio Dente (Conca Verde),
categoria Under 16 anche qui gara tirata e i primi 3con distacchi minimi vince David Dente (Conca Verde) su Alessandro Amè (Infernotto) e terzo Enrico Necchio (Conca Verde)
categoria Motostoriche vittoria di Aldo Allione (Vivimontoso), secondo Claudio Ferrero (Conca Verde) che precede di una penalità Fabio Comba (Infernotto)
categoria Femminile bella vittoria di Giulia Kasermann (Vivimontoso), seconda Valentina Peretti e Andrea Rabino terza entrambe (Conca Verde)
nella affollata categoria Amatori che vedeva ben 40 partenti vittoria senza discussione del capolista anche del trofeo Mauro Pianasso (Policesport) sul ottimo rientrante dopo una operazione Salvatore Crocitti  (Vivimontoso), terzo per la discriminante più zeri di  Alberto Miletto (Policesport) su Fabrizio Sighinolfi (L’aura)
altra categoria con ben 40 partenti e la Clubman dove dopo 18 zone tirate vede ben 4 piloti finire a 2 penalite e vittoria per discrinamente tempo del forte pilota di casa Roberto Prina (Conca Verde) su  Fabrizio Barre (Vivimontoso) terzo per discrimante zeri e tempo di Nicolò Cottellero (Policesport) su Ezio Maero (Conca Verde) ,
categoria Expert bella vittoria del Valsusino Stefano casse (L’aura) su un coriaceo Andrea Costa (Infernotto) e terzo il sempre regolare pilota valdostano Matteo Vacchiero (Conca Verde), prossimo appuntamento del trofeo con la 7 prova del Passel di Angrogna il 23 settembre.”
6 prova Prarostino 2018
Classifiche Trofeo 2018 dopo 6 prova

 

 

Trofeo ASI Montoso 22 luglio

“Si è svolta a Montoso di Bagnolo Piemonte (Cn) la 5 prova del Trofeo Amatoriale Trial – Trofeo Nord Ovest con il patrocinio Piemonte ASI , organizzata egregiamente dalla Asd Vivimontoso ha visto al via ben 105 partenti divisi in 7 categorie che al termine come succede in tutte le prove tutti i piloti partecipanti hanno mangiato un ottimo pasto preparato dal Bar Ristorante Sesto Grado di Montoso, veniamo al dettaglio delle 7 categorie :
nella categoria Under 14 ancora una vittoria di misura per Turco Allberto (Valle Belbo) sul compagna di squadra Bonomo Luca e terzo Frazoni William (L’Aura)
Under 16 netta vittoria di Necchio Enrico (Conca Verde) sui pari merito che per la discrimante degli zero fatto Dente David (Conca Verde) e Amè Alessandro (Conca Verde), nella categoria Motostoriche vittoria mai messa in discusione per Ferrero Claudio (Conca Verde) con 18 zone finite con solo 3 penalita  su un regolare Comba Fabio (infernotto), terzo posto per Landra Bruno (Vivimontoso),
categoria femminile vede il successo di un soffio della Volverese Peretti Elisa (Vivimontoso) sulla compagna di squadra Kaserman Giulia e terza Pifferi Claudia (Policesport)
nella numerosa e combattuta categoria amatori che vedeva al via ben 40 piloti podio tutto della Policesport che vede trionfare un ottimo Pianasso Mauro che chiude con 1 sola penalità su Miletto Alberto con 6 penalità e terzo Salente Ezio con 9 penalità,
nella categoria Clubman vittoria per il forte pilota valsusino Barre Fabrizio (Vivimontoso), secondo Pansa Francesco (Policesport), terzo il Prarostinese Bianchi Alessandro (Conca Verde), veniamo alla categoria Expert vittoria mai messa in  discussione per Casse stefano (L’aura) su Lacitignola Giorgio (Policesport) e terzo Arato Paolo (infernoto), prossimo appuntamento per la 6 prova del trofeo a Prarostino il 26 agosto  organizzata da associazione Conca Verde “