Piemonte regionale a Crevacuore

CAMPIONATO PIEMONTE E VALLE D AOSTA DI TRIAL
Gara n°1
Mc Organizzatore: MC Valsessera
Località: Crevacuore
Piloti Partecipanti: 95 +7 minitrialisti
Condizioni meteo:  pioggia
Direttore di gara: Terzi Enrico
Era prevista pioggia e pioggia è stata almeno fino a metà gara, in questa giornata di apertura del Campionato Piemontese ma nonostante questo,  buono l’afflusso di piloti a gratificare il buon lavoro degli organizzatori sempre indecisi sul come tracciare quando è prevista pioggia.
Le otto sezioni tracciate sul solito bel trasferimento non hanno impensierito più di tanto i piloti: se si analizzano i punteggi delle penalità si nota che l’acqua caduta tra sabato e domenica non ha affatto condizionato la gara (a parte quei  piloti partiti per primi che si trovavano le zone veramente intatte ) .Più di 30 i concorrenti che hanno concluso almeno un giro a zero penalità.Un po’ troppi…..
Comunque bella gara lo stesso, ben organizzata, poche code,veloce stesura delle classifiche con ricca premiazione.
Analizzando le classifiche notiamo che anche se passa il tempo i nomi non cambiano :categoria TR2 ancora prmo Vaccaretti seguito(per la discriminante degli zeri) da Coppi e terzo Julitta;TR3 tanto per non cambiare primo Soulier secondo Bucchi e terzo Ramoni; TR3 125cc il solo ,ma bravo,Gabutti mentre nella TR3 OVER  Piu,Manganelli,Prina nell’ordine.Numerosi i concorrenti nella categoria TR4 dove ben14 piloti hanno commesso in totale meno di 10 penalità.Per ol tempo si impone Barre su Quartagno e terzo Vacchiero, mentre nella TR5 anche qui con oltre 30 partenti a fare da discriminante è il tempo: quattro piloti hanno concluso la gara a zero penalità ma la classifica dice :primo Pianasso secondo Poi terzo Carvelli.
Due le Ladies Con Elisa Peretti che si impone su Martina Gallieni.
Due graditi Ospiti che saranno sicuramente protagonisti domenica a Giaveno nella prima prova del Campionato Maggiore, hanno dato lustro alla manifestazione.
Pochini i minitrialisti:nella Junior A si impone Portigliatti, nella B è Piana Mattia a vincere mentre nell C il portacolori delle Fiamme Oro Rabino Andrea Sofia si impone su Lissa e Cottura.
Secondino Veglio
1Classifiche Crevacuore
1Classifiche Mini Crevacuore

 

 

Regolamento Piemonte V.Aosta

Pubblicato il regolamento del campionato regionale Piemonte e Valle d’Aosta 2017

LO PUOI VEDERE QUI  o nella pagina dei calendari gare su mototrial.

ATTENZIONE, LA GARA IN PROGRAMMA IL 30 LUGLIO ORGANIZZATA DAL MC VALLI DEL CANAVESE A CAMPORE’ è STATA SPOSTATA AL 10 SETTEMBRE STESSO CLUB E STESSA Località.

Regionale Piemonte gara 6 Mollia

CAMPIONATO PIEMONTE E VALLE D AOSTA DI TRIAL

Gara n°6
Mc Organizzatore: MC Valsesia
Località: Mollia  VC
Piloti Partecipanti: 77 +4 minitrialisti
Condizioni meteo:  pioggia
Direttore di gara: Terzi Enrico

E’ stata la pioggia la protagonista di questa sesta prova del campionato piemontese di trial. Ben 77 i piloti intervenuti più 4 minitrialisti (numero considerevole data l’epoca a ridosso delle vacanze e la dislocazione non proprio comoda per tutti) hanno dovuto affrontare le otto zone sotto la pioggia che ha cessato si ma solo per un breve periodo per poi ricominciare rendendo assai faticosa la gara.Nonostante questo a fine giornata tutti soddisfatti. Un solo pilota, il bravo Stefano Garnero, tornato finalmente alla vittoria ha concluso un giro a zero penalità e questo la dice lunga sulla durezza della gara dovuta alla pioggia.Dietro Garnero nella categoria TR2 ben distanziati troviamo Vaccaretti e Van Rheneen mentre nella TR3 nuovo successo per Andrea Soulier (autore tra l’altro di un giro a una sola penalità) davanti a ramoni e Marchisio.Nella categoria TR4 3 giri si impone Manganelli davanti a Prina e barbero.Nella TR4 2 giri nuova vittoria per Luca Destro su Fobelli e Florian .Pianasso si impone tra i TR5 3 girie Balocco tra i TR5 2 giri.

Ora  tutti in vacanza. Ci si rivede l’11 settembre per la settima prova.

per Mototrial: Secondino Veglio

Classifiche Mini Mollia  Classifiche Mollia

 

1 2

mollia ( comunicato stampa valli del Canavese Massimo Raselli )

 

10 luglio a Giaveno campionato Piemonte

CAMPIONATO PIEMONTE E VALLE D AOSTA DI TRIAL

Gara n°5
Mc Organizzatore: MC GIAVENO
Località:  Giaveno  TO
Piloti Partecipanti: 89+4 minitrialisti
Condizioni meteo: giornata estiva
Direttore di gara: Claudia Vicario

Sono stati circa 90 più i minitrialisti che sfidando il caldo afoso sono intervenuti a Giaveno per la 5° prova del Campionato Piemonte e Val d’Aosta di trial.

Finalmente il tanto agognato caldo è arrivato e ne hanno subito le conseguenze i piloti che giungevano all’arrivo trafelati non per la durezza delle zone bensì per il gran caldo associato ad un alto grado di umidità.

Su un tracciato purtroppo poco trialistico gli organizzatori hanno saputo disegnare una bella gara che ha soddisfatto la quasi totalità dei partecipanti con zone ,molte delle quali differenziate per cui code pochissime ,e questo vuol dire gran dispendio di energie da parte del Moto Club (vedi giudici) che se sembravano facili erano assai insidiose infatti dopo molto tempo finalmente una gara senza che nessun pilota abbia terminato la competizione a zero errori.

Nella categoria TR2 nuova vittoria di Vaccaretti che ha staccato il secondo,Garnero ,di ben 13 penalità ed il terzo,Coppi, di 19 .Nella TR3 Soulier si riprende la vetta staccando di poco sia Bucchi che Mezzano nell’ordine.Bella prova di Rabino che con il 125CC si sarebbe classificato ben quartobattendo fior di concorrenti.

Nella categoria TR4 3 Giri poche le penalità che dividono i primi quattro classificati:vincePrina con 5davanti a Rolle con 8 e Vacchiero con 9 che per i 2 precede Barre. Fobelli davanti a Boggio e Piletta nella TR4 2 G  mentre oramai il solito Salente fa sua la TR5 3 Giri davanti a Pianasso e Poi, nella TR5 2 giriA imporsi è Scaciga su Agostini e Carvelli.
Due le Ladies in gara con Peretti vittoriosa su Gallieni.
Pochi i Mini intervenuti con Portigliatti e Soulier vittoriosi nelle loro categorie.
Tra 15 giorni ci si ritroverà in quel di Mollia VC per la sesta prova di campionato prima delle vacanze estive.

Classifiche Giaveno

Classifiche Mini Giaveno

per Mototrial: Secondino veglio

Regionale Piemonte a Crevacuore

CAMPIONATO PIEMONTE e VAL D’AOSTA DI TRIAL
Gara n°2
Mc Organizzatore: MC VALSESSERA
Località: Crevacuore  BI
Piloti Partecipanti: 98 + 7 minit.
Condizioni meteo: Bella giornata primaverile.
Direttore di gara: Enrico Terzi.

Seconda prova del Campionato Piemontese di trial e seconda bella gara ben organizzata dal MC Valsessera che solo 15 gg fa ha pure organizzato (bene) la due giorni  del Mono Marca Beta. Quindi un plauso particolare ai ragazzi  che in pochi giorni hanno tracciato un numero incredibile di zone sempre diverse e  ben gradite dai piloti.Qualche problema l’hanno avuto i piloti specialmente al primo giro quando alla zona n°1 si sono ritrovati a fare una lunga coda ma nel complesso la gara e’ stata ben apprezzata : bello il trasferimento  seppur corto (per fortuna non e’ piovuto), ben tracciate le zone:impegnative ma non pericolose,le due vicine alla partenza ben visibili per il pubblico, rapida esposizione delle classifiche con ricca premiazione finale.

Nella categoria TR2 finalmente numerosa bella lotta tra il giovane Garnero e l’esperto Vaccaretti con  Stefano che si impone compiendo il terzo giro addirittura ad una sola penalita’. Un plauso pure a Stefano Bertolotti giovanissimo che si classifica al terzo posto.

Nella categoria TR3 non c’e’ storia . Andrea Soulier Si impone alla grande con sole 3 penalita’ davanti ai pur bravi Mezzano (di nuovo secondo) e Bosio Marco.

La categoria TR4 3G, la piu’ numerosa, ha visto imporsi l’inossidabile Enzo Rolle per poche penalita’ davanti al locale Manganelli ed a Barbero.Va detto che Rolle a parte in sole due penalita’ troviamo ben 4 piloti.

Tra i TR 4 2 G si impone  Luca Destro davanti a Fobelli ed al piu’ distanziato Belletto.

TR5 3G :grande Salente Ezio che tenendo alta la concentrazione compie ben tre giri a zero penalita’aggiudicandosi la categoria davanti a Pianasso e Poi mentre Balocco fa lo stesso nella categoria TR5 2G davanti a Carvelli e Ferrero.

Due le Ladies in Gara ed Elisa Peretti con sole 27 penalita’(quanti maschietti avrebbe battuto?) si impone sulla pur brava Martina Gallieni.

Tra gli Junior B primo Portigliatti mentre tra i C si impone Piana Mattia.

L’appuntamento e’ ora  per il prossimo 22 maggio in quel di Cintano per la terza prova di campionato.

le classifiche:

ADULTI CREVACUORE
JUNIORES CREVACUORE016

 

Secondino Veglio

Piemonte gara 1 2016 Varallo Sesia

CAMPIONATO PIEMONTE e VAL D’AOSTA DI TRIAL
Gara n°1

Mc Organizzatore: MC VALSESIA
Località: Varallo Sesia
Piloti Partecipanti: 107 + 7 minit.
Condizioni meteo: Bella giornata primaverile.
Direttore di gara: Enrico Terzi.

Parte bene il Campionato Piemontese di trial : con l’organizzazione dell’esperto MC Valsesia che a Varallo ,sulle tracce della gara dello scorso anno,ha dato vita ad una bella manifestazione, buona l’affluenza di piloti,(ben 114 gli intervenuti) bella la tracciatura delle zone che risultavano in senso inverso allo scorso anno , buona l’organizzazione , competenti i giudici alle prese con le nuove regole che comunque non hanno influenzato piu’ di tanto le parti alte delle classifiche, veloce esposizione delle classifiche con relativa premiazione.Unico neo il trasferimento corto con conseguenti code soprattutto al primo giro.
La pioggia caduta nella nottata precente la gara ha reso le numerose rocce alquanto scivolose ; dal secondo giro comunque il caldo sole primaverile ha asciugato il percorso migliorando le condizioni del terreno anche se le penalita’ non sono scese di conseguenza.
Guerra di nervi nella categoria regina,la TR2 dove Van Rheenen e Garnero ,poi finiti nell’ordine (due penalita’ di differenza),facevano il vuoto. Il pur bravo Vaccaretti ,terzo, veniva staccato di ben 37 penalita’.Cambiano le regole, passano gli anni ma nella TR3 Andrea Soulier continua ad imporsi. Magari i margini sono ristretti ma il numero 1 e’ lui. Bravo il giovane Ivan Mezzano buon secondo e terzo l’ossolano Ramoni pure lui staccato di 2 penalita’.C.Alberto Rabino unico col la 125 cc con le sue 18 penalita’ totali ben si sarebbe comportato tra i grandi.
Da quest’anno la TR4 come la TR5 e’ stata scorporata in 2 giri e 3 giri del percorso. Nella TR4 2 G si impone Fobelli per una sola penalita’su Destro .Terzo Rolandi. Mentre nella 3 G ,la categoria piu’ numerosa, Prina per gli zeri si impone su Manganelli con terzo Vacchiero.
Tra i TR 5 2 G e’ Carvelli a vincere davanti a Debernardini e Balocco; nella £G abbiamo Pianasso,Salente e Poi nell’ordine. Ben 4 le Ladies in gara con Elisa Peretti ad imporsi davanti a Kasermann e Gallieni.
Due gli JUNIOR B con Portigliatti davanti a Gabutti, mentre Soulier,figlio d’arte, con il vizio di vincere s impone tra gli JUNIOR C.
Curiosita’ della gara. Erano presenti ,in ordine sparso, tutti i marchi di moto oggi sul mercato: Beta, Gas Gas, Montesa, Sherco,Ossa,JTG, TRS,Vertigo,Scorpa.
Arrivederci a tutti il prossimo 15 maggio a Crevacuore.

Le classifiche:

TR2: 1°Van Rheenen (Gas Gas); 2°Garnero (JTG); 3°Vaccaretti (Beta);4°Bono (Gas Gas);5°Coppi (Beta);6°Clerico (Beta);7°Pignocco (Beta).

TR3: 1°Soulier (Beta)2°Mezzano (Scorpa);3°Ramoni (Sherco);4°Bucchi (Sherco);5°Bosio (Beta);6°Bertuccelli (Sherco);7°Costa (Beta);8°Quartagno (Beta);9°Beroggio (Gas Gas);10°Barre (Gas Gas);11°Cresto (Scorpa);12° Piu (Vertigo); 13°Pianezzola (Beta);14°Barbero (Beta);15°Cugno (Sherco);16°Toselli (Montesa)

TR3 125 cc: 1°Rabino (Beta).

TR4 3G: 1°Prina (Beta); 2°Manganelli (Sherco);3°Vacchiero (Beta);4°Rocco (Gas Gas);5°arato (Gas Gas);6°Cresto (Beta);7°Rolle (Beta);8°Bianchi (Beta);9°Girardi (Beta);10°Colliard (gas Gas);11°Girello (Beta);12°Zanelli (Montesa);13°Albertoni (Beta);14°Maero (Sherco);15°Vigna (Beta);16°Sivera (Beta);17°Mezzano (Beta);18°Rossi (Gas Gas);19°Pansa (Beta);20°Mussino (JTG);21°Terlizzi (Gas Gas);22°Antonietti (Sherco);23°Vola (Scorpa);24°Cerana (Beta);25°Aprile (Beta);26°Lubelli (Montesa);27°Marotta (Scorpa);28°Rossi (Gas Gas);29°Briscese (Beta);30°Cortese (Ossa);31°Casu (Gas Gas);32°Olivero (Beta);33°Sivera (Gas Gas);34°Giovanardi (JTG).
TR4 2G: 1°Fobelli (Beta);2°Destro (Montesa);3°Rolandi (Beta);4°Adami (Beta);5°Terlizzi (Beta);6°Orbaniello (Beta);7°Alpe (Beta);8°Belletto (montesa);9°Scitano (Gas Gas).

TR5 3G: 1°Pianasso (Beta);2°Salente (Sherco);3°Poi (Sherco);4°Palamara (Beta);5°Bounous (beta);6°Buccogliero (Beta);7°Coello (Sherco);8°Bocca (Beta);9°Lattanzio (Beta);10°Bosco (Beta);11°Previale (Montesa);12°Molino (Beta);13°Veglio (Beta);14°Geda (Beta);15°Marchioro (Beta);16°Balossetti (Beta).

TR5 2G: 1° Carvelli (Beta);2°Debernardini (Gas Gas);3°Balocco (Montesa);4°Miletto (Beta);5°Scaciga (Beta);6°Agostini (Beta);7°Ferrero (Montesa);8°Raviglione (Gas Gas);9°Aimaro (Beta);10°Moschini (Beta);11°Bodino (Beta);12°Tosi (Gas Gas);13°Fanchini (Montesa):

Femminile:1° Peretti (Sherco);2°Kasermann (Beta);3°Gallieni (TRS).

JUNIOR B: 1°Portigliatti (Scherco);2°Gabutti(Beta).

JUNIOR C: 1°Soulier (Beta);2°Piana (Beta);3°Lissa (Beta);4°Rabino (Beta);5°Cottura (Gas Gas)

Secondino Veglio..

12994527_1140532805966771_5689837506286709481_n

Regionale Piemonte ultima prova

CAMPIONATO PIEMONTESE DI TRIAL

Gara n°8 Mc Organizzatore: MC Valli Biellesi
Località: Mezzana Mortigliengo  BI
Piloti Partecipanti: 77 + 8 minit.
Condizioni meteo: tipica giornata autunnale.
Direttore di gara: Enrico Terzi.

Si chiude bene la stagione 2015 per il trial Piemontese. Come ormai solito è toccato al MC Valli Biellesi organizzare la gara di chiusura dell’annata ed i soci del sodalizio biellese lo hanno fatto in modo egregio: bella gara che ha veramente soddisfatto tutti i concorrenti.Solito magnifico lungo ma non stancante trasferimento completamente fuori strada , otto zone alcune delle quali completamente nuove,non difficilissime non pericolose ma insidiose dove l’errore era veramente dietro l’angolo(anche i vari Vaccaretti,Nucifora o Rolle hanno lasciato piedi..), nessuna coda questo grazie al bel trasferimento ed all’attenzione dei numerosi giudici, veloce stesura delle classifiche con ricca e gradita premiazione finale.Certamente gli sforzi degli organizzatori andavano ripagati con una maggiore partecipazione:gli assenti hanno sempre torto.  Speriamo di ritornarci il prossimo anno.

Nella TR 2 ad imporsi è l’ormai adottato Vaccaretti che con l’ultimo giro ad una sola penalità stacca nell’ordine Garnero e Van Rheenen; nella TR3 è Nucifora (due giri a zero) a vincere su Soulier ed al giovane Pignocco.Ben 30 i partenti nella categoria TR4 dove ad imporsi è Prina che per la discriminante del zeri precede Rolle e Barre.

Il locale Giampiero Balocco con una gara attentissima vince la categoria TR5 davanti a Rocco e a Debernardini. I complimente di  giornata vanno a Giulia Kasermann che reduce dalla bella prova al Campionato Italiano,ben figura anche a Mezzana nella categoria TR3.

A TUTTI quanti  un sincero arrivederci al prossimo anno.
Secondino Veglio

Le classifiche:

TR2: 1°Vaccaretti Beta); 2°Garnero (JTG); 3°Van Rheenenn (Gas Gas); 4°Mortara (Sherco);5°Coppi (Beta);6°Bono (Gas Gas).

TR3: 1°Nucifora(JTG);2°Soulier (Sherco);3°Pignocco (Beta);4°Mezzano (Scorpa);5°Bosio (Beta);6°Clerico(Beta);7°Marchisio (Sherco);8°Bucchi (Sherco);9°Giambone (Beta);10°Piu (Ossa);11°Beroggio (Gas Gas);12°Cresto (Scorpa);13°Kasermann (Sherco).

TR3 125cc: 1°Pianezzola (Sherco).

TR4: 1°Prina (Beta); 2°Rolle (Beta);3°Barre (Gas Gas);4°Rocco (Gas Gas);5°Vacchiero (Beta);6°Barbero (Beta);7°Manganelli (Sherco);8°Rovej (Gas Gas);9°Maero (Sherco);10°Cresto (Gas Gas);11°Minuzzo (Beta);12°Pansa (Beta);13°Girardi (Beta);14°Albertoni (Beta);15°Adami (Beta);16°Piletta (Beta);17°Mussino (JTG);18°Seziam (Montesa);19°Mezzano (Beta);20°Rossi (gas Gas);21° Bouissa(gas Gas);22°Vola (Scorpa);23°Calcagno(Montesa);24°Bianchi (Beta);25°Gaiardelli (Sherco);26°Gallieni (gas Gas);27°Rossi (Gas Gas);28°Veglio (Beta).

TR5: 1°Balocco (Montesa);2°Rocco (Gas Gas);3°Debernardini (Gas Gas);4°Carvelli (Beta);5°Salente (Sherco)6°Re (Montesa);7°Coello (Sherco) 8°Ferrero (Montesa);9°Bocca (Beta);10°Poi (Sherco);11°Cortese (ossa);12°Lattanzio (Beta);13°Orbaniello (Beta);14°Geda (Beta);15°Candellone (Scorpa);16°Corrieri (Montesa);17°Moschini (Beta);18°Broganelli (Sherco);19°Cena (Beta);20°Ferraris (Sherco);21°Bosio (Montesa);22°Leria (Gas Gas);23°Fanchini (Montesa);24°Pifferi (Beta).

TR5 Over : 1°Malaspina (Montesa).

JUNIOR A: 1°Rabino  CA (Sherco).

JUNIOR B : 1°Portigliatti (Sherco).

JUNIOR C1: 1°Gabutti (Sherco);2°Sivera (Gas Gas);3°Soulier (Sherco);4°Piana (Beta).

JUNIOR C2: 1°Rabino AS (Sherco);2°Lissa (Beta).

Secondino Veglio

Stop & Hop di Alto

STOP & HOP TRIALS CHALLENGE 2015
4°prova Alto (Cuneo)
breve commento
Paese fiorito, Alto con le sue piazze e le case di pietra a vista ha ospitato lo Stop & Hop Trials Challenge giunto al quarto appuntamento.
Il Motoclub Albenga ha riportato il trial in questo angolo di Piemonte che si affaccia sul versante ligure delle Alpi Marittime.
Otto prove in programma (due in comune con i giovanissimi della Juniores D), inserite lungo un anello chiuso al traffico veicolare di circa 5 chilomenti con sezioni in sottobosco, pietre e terra a fare selezione.
Gran finale nella prova indoor disegnata con tronchi d’albero sapientemente sistemati dal pool di tracciatori composto da Enrico Moretto, Sciri Rudy e Mario Doglio che hanno lavorato insieme al gruppo di appassionati del Motoclub Albenga che operano in occasioni quali la Mulatrial del Mare.
Ottimo il lavoro svolto con zone che nonostante il terreno reso viscido dalla pioggia caduta ovviamente il giorno precedente la gara, hanno retto bene anche in una giornata dove il cielo livido che ha fatto da contesto ad una prova molto ben riuscita.
Stop & hop è il Challenge nato per promuovere il trial e il Motoclub Albenga ha carpito appieno il messaggio lanciato dal Co Re Liguria portando il trial al centro di questo piccolo borgo.
Ampi parcheggi (a disposizione il campo sportivo comunale) e il servizio ristoro curato dalla Alto Eventi con tensostrutture e un’efficiente cucina che per tutto il giorno ha sfornato primi e secondi piatti con dolci creati con le castagne raccolte nei boschi che circondano Alto, hanno riscaldato piloti, appassionati, pubblico ed accompagnatori prima delle premiazioni finali.
Premiazione finale di giornata con l’estrazione di prodotti messi a disposizione dai supporter del Challenge Golden Tyre, Omp, Baps Original Spea, Ojc, Pastificio Artigianale Alta Valle Scrivia, Delucchi Costruzioni, Carrozzeria KF, Pro Park, ai quali si sono aggiunti Blackbird Racing (Stickers per moto), Jo Moto, Noberasco.
Nei prossimi giorni articolo completo, galleria fotografica completa e paddock & dintorni, mentre lo Stop & Hop Challenge vedrà il suo epilogo a Verzi di Loano (Sv) l’8 Novembre.
Testo e foto
Christian Valeri

Classifica_S&HT_IV_18102015

alto stop e hop (1)alto stop e hop (2)

alto stop e hop (4) alto stop e hop (5)alto stop e hop (7) alto stop e hop (8) alto stop e hop (9) alto stop e hop (10)