Regionale Lombardia a Faedo

Rettifica al comunicato zone ( 12 x 2 )

Il secondo appuntamento di maggio del campionato regionale trial Lombardia è per questo fine settimana, domenica 20 maggio a Faedo Valtellino. Ormai divenuto un appuntamento immancabile, la gara del paesino confinante con Sondrio sarà come al solito caratterizzata da zone in sottobosco su terreno misto: roccia e terra. Probabilmente dopo una valutazione di quanto è emerso dal parere  della maggior parte dei piloti si manterrà la formula adottata da inizio stagione, 12 zone x 2 giri rettificando il comunicato precedente di 8 x 3. Zone quasi completamente nuove e trasferimento percorso al contrario della passata edizione e vista la decisione di tracciare 4 zone in più sarà di 7 chilometri e quindi lievemente allungato. I paddock saranno allestiti presso il polo universitario come lo scorso anno, dove è prevista un’area ristoro e il funzionerà bar del distaccamento dell’università.
Una zona indoor di fronte al via conclude il giro di trasferimento, mentre la zona uno e due saranno tracciate a pochi passi dalla partenza, di fronte al polo universitario. Per il pubblico che è sempre molto numeroso qui in Valtellina, è quindi facilissimo guardare almeno  3 prove senza spostarsi.
Tracciatori del percorso i mitici ed esperti Giancarlo Scenini, (Bonzo) Antonio Scieghi (Toni) e Gianmarco Caprari, (Giammy) capitanati da Gionata Della Rodolfa (@) che cura la parte burocratica tecnica.
Non è prevista la presenza delle categorie Juniores ed epoca che rimandiamo alla settimana successiva dove a Cortenova il mc Valsassina organizzerà la quarta prova di campionato.
Faedo Valtellino è raggiungibile percorrendo la tangenziale  di Sondrio, a fine tangenziale ( all’inizio per chi viene da Tirano ) troverete le indicazioni per Faedo che è a poche centinaia di metri dalla tangenziale.

( Antonio Scieghi ): Rimanendo sulla falsa riga delle difficoltà dello scorso anno, abbiamo previsto delle zone quasi completamente nuove mantenendo un occhio di riguardo per le categorie gialle e bianche, per le quali abbiamo cercato di evitare passaggi dove si deve per forza spostare. La difficoltà scelta è media, magari più sul facile per cercare di fare divertire un po’ tutti. Speriamo nel meteo favorevole, lo scorso anno ci hanno fatto i complimenti per le belle zone e quest’anno vogliamo tentare di fare ancora meglio.

Il comitato trial regionale e il moto club Valtellina vi aspettano numerosi in quella Valtellina che è la patria lombarda del trial, il moto club Valtellina è uno dei moto club più esperti d’Italia e di certo saprà proporre una Gara con la (G)  maiuscola come ci hanno da sempre abituato. Noi saremo come sempre presenti per informarvi e per un ampio reportage sulla manifestazione.

per informazioni e contatti: Moto Club Valtellina www.valtellinatrial.it

Gionata Della Rodolfa cell. 393.97.93.374

tel. 0342.51.29.82

info@valtellinatrial.it

uno sguardo alla gara del 2017 IN FOTO MOTOTRIAL GALLERY

 

CLASSIFICHE DOPO COLICO

 

3^ e 4 Gara Campionato Italiano gr.5 Trial

3^ e 4 Gara Campionato Italiano gr.5 Trial  
e Trofeo Trial Marathon
del 28/29 aprile 2018

Monte San Giovanni in Sabina RI

 

CLASSIFICHE 

Gara epoca 28

Gara epoca 29

CAMPIONATO_ITALIANO_2018_TRIAL_GR5

MODULO ISCRIZIONE

Locandina

 

VERSO IL CAMPIONATO ITALIANO MOTO STORICHE…….28 e 29 aprile 2018

NOTIZIE UTILI

Mancano meno di 2 settimane al grande evento che porterà a Monte San Giovanni in Sabina piloti provenienti da ogni parte d’Italia e anche da paesi stranieri. Come sempre il moto club 3 Valli allestirà un percorso all’altezza dell’evento,regalando ai partecipanti forti emozioni. La gara avrà durata di due giorni, il 28 e 29 aprile e sarà aperta a tutti i possessori di una licenza o di tessera “member”. Verranno stilate classifiche per ogni giorno di gara, quindi vi saranno due premiazioni, il sabato e la domenica.

COME ARRIVARE A MONTE SAN GIOVANNI IN SABINA

da Nord:

Autostrada A1 Firenze-Roma, uscire al casello di Orte, proseguire lungo la superstrada Orte-Terni e successivamente in direzione di Rieti lungo la SS79 uscita Contigliano, seguire per Monte San Giovanni in Sabina;

da Sud:

Autostrada A1 Napoli-Roma, uscita Cassino, seguire le indicazioni Sora-Avezzano-L’Aquila(A24) uscita Valle del Salto. Direzione Rieti entrare sulla SS79, uscita Rieti Est, seguire le indicazioni per Contigliano, prendere la Via Tancia per Monte San Giovanni in Sabina.

da Est:

Autostrada A24 Teramo-L’Aquila-Roma, uscita Valle del Salto. Direzione Rieti, entrare sulla SS79, uscita Rieti Est, seguire le indicazioni per Contigliano, prendere la Via Tancia per Monte San Giovanni in Sabina.

da Roma:

Via Salaria per Rieti, uscita sulla SS79 Rieti Est, seguire le indicazioni per Contigliano, prendere la Via Tancia per Monte San Giovanni in Sabina.

DOVE ALLOGGIARE.

Per qualsiasi informazione contattare l’Ufficio Turismo del Comune di Monte San Giovanni in Sabina chiedendo di Roberta Capparella; tel. 0765/333013; 333 2847539; E’ ATTIVO L’ALBERGO DIFFUSO.

Azienda Agrituristica “Campogelato”, Via Campogelato n.14 Rieti (5km dalla partenza) tel. 0746/754175;

Hotel “Le Vgne”, Via della Repubblicana n.14- Contigliano (8km dalla partenza) tel.0746/707077;

Agriturismo “San Pastore”, Via Terni n.43- Contigliano (9km dalla partenza) tel.333 4214363;

Agriturismo “Casale Tancia” Loc. Tancia n.6- Monte San Giovanni in Sabina (1km dalla partenza) tel. 328 2874327;

Agriturismo “il fienile di Orazio” Loc. Missiani di Monte San Giovanni in Sabina (3km dalla partenza) tel.0765/333233-335 1210741.

DOVE MANGIARE.

Ristorante Pizzeria “da Capparella”, Loc. Gallo di Monte San Giovanni in Sabina (PARTENZA) tel.0765/333097;

“Pizza Dolci e Fantasia”, Via San Sebastiano, Monte San Giovanni in Sabina (2,5Km dalla partenza) tel. 0765/333332;

Bar Ristoro “Immaginetta”, Via Contrada Gallo, Monte San Giovanni in Sabina (1km dalla partenza) tel. 0765/333167-327 8989833.