Regionale Lombardia a Faedo

Rettifica al comunicato zone ( 12 x 2 )

Il secondo appuntamento di maggio del campionato regionale trial Lombardia è per questo fine settimana, domenica 20 maggio a Faedo Valtellino. Ormai divenuto un appuntamento immancabile, la gara del paesino confinante con Sondrio sarà come al solito caratterizzata da zone in sottobosco su terreno misto: roccia e terra. Probabilmente dopo una valutazione di quanto è emerso dal parere  della maggior parte dei piloti si manterrà la formula adottata da inizio stagione, 12 zone x 2 giri rettificando il comunicato precedente di 8 x 3. Zone quasi completamente nuove e trasferimento percorso al contrario della passata edizione e vista la decisione di tracciare 4 zone in più sarà di 7 chilometri e quindi lievemente allungato. I paddock saranno allestiti presso il polo universitario come lo scorso anno, dove è prevista un’area ristoro e il funzionerà bar del distaccamento dell’università.
Una zona indoor di fronte al via conclude il giro di trasferimento, mentre la zona uno e due saranno tracciate a pochi passi dalla partenza, di fronte al polo universitario. Per il pubblico che è sempre molto numeroso qui in Valtellina, è quindi facilissimo guardare almeno  3 prove senza spostarsi.
Tracciatori del percorso i mitici ed esperti Giancarlo Scenini, (Bonzo) Antonio Scieghi (Toni) e Gianmarco Caprari, (Giammy) capitanati da Gionata Della Rodolfa (@) che cura la parte burocratica tecnica.
Non è prevista la presenza delle categorie Juniores ed epoca che rimandiamo alla settimana successiva dove a Cortenova il mc Valsassina organizzerà la quarta prova di campionato.
Faedo Valtellino è raggiungibile percorrendo la tangenziale  di Sondrio, a fine tangenziale ( all’inizio per chi viene da Tirano ) troverete le indicazioni per Faedo che è a poche centinaia di metri dalla tangenziale.

( Antonio Scieghi ): Rimanendo sulla falsa riga delle difficoltà dello scorso anno, abbiamo previsto delle zone quasi completamente nuove mantenendo un occhio di riguardo per le categorie gialle e bianche, per le quali abbiamo cercato di evitare passaggi dove si deve per forza spostare. La difficoltà scelta è media, magari più sul facile per cercare di fare divertire un po’ tutti. Speriamo nel meteo favorevole, lo scorso anno ci hanno fatto i complimenti per le belle zone e quest’anno vogliamo tentare di fare ancora meglio.

Il comitato trial regionale e il moto club Valtellina vi aspettano numerosi in quella Valtellina che è la patria lombarda del trial, il moto club Valtellina è uno dei moto club più esperti d’Italia e di certo saprà proporre una Gara con la (G)  maiuscola come ci hanno da sempre abituato. Noi saremo come sempre presenti per informarvi e per un ampio reportage sulla manifestazione.

per informazioni e contatti: Moto Club Valtellina www.valtellinatrial.it

Gionata Della Rodolfa cell. 393.97.93.374

tel. 0342.51.29.82

info@valtellinatrial.it

uno sguardo alla gara del 2017 IN FOTO MOTOTRIAL GALLERY

 

CLASSIFICHE DOPO COLICO