Trofeo Trialario al via a Piantedo

Appuntamento in bassa Valtellina per la prima prova del Trofeo Trialario 2019 in località Piantedo in provincia di Sondrio. La bellissima giornata primaverile ha accolto una novantina di piloti che si sono sfidati sulle ormai storiche zone che hanno visto numerose gare di trial regionale anche negli anni passati. Anche i mini trial gestiti dalla Fisto Trisl Scool hanno iniziato la loro stagione agonistica su prove del tutto separate e chiuse al traffico con una discreta affluenza di mini piloti.
Lodevole come sempre il grande lavoro preparativo dei ragazzi di Piantedo che hanno allestito anche 2 zone indoor presso il piazzale della partenza dove è stato attivo un servizio ristoro per tutta la giornata.
Numeroso come sempre il pubblico che da queste parti ama particolarmente il trial e di giusto livello le zone affrontate dai piloti per 3 volte.
Tutto ha funzionato alla perfezione grazie al lavoro della instancabile Laura Bongio che si occupa delle iscrizioni e delle classifiche mentre la tracciatura delle zone dei piloti grandi è stata curata da Pietro De Angelis e Augusto Bartesaghi. Come da copione l’ultimo concorrente ha consegnato il cartellino alla 16.00 e le veloci premiazioni hanno terminato questa bella domenica di trial.

Vince la numerosa categoria pro il comasco Riccardo Cattaneo che si impone sui due valtellinesi Raffaele Pizzini e Michele Ruga. Pizzini è secondo per la differenza zeri.
Grande lotta nella categoria expert dove si impone Andrea Bonvini su Delli Paoli Massimiliano e Balossi Augusto.
Mauro Pedroncelli è primo nella categoria dilettanti davanti a Carlo Formenti e Sergio Bellati.
Nella Amatori la vittoria va a Rocco Parolo davanti a Basile Andrea e Paolo Ruffoni.
Passando alle categorie minitrial vince la J1 Lorenzo Necchi davanti a Mario Colli e Denis Peregalli.
Nella J2 vince Edio Poncia davanti a Matteo Felolo e Alessandro Molatore.
Nella J3 vince Dennis Poncia davanti a Tommaso Piva, mentre nella monomarcia corre il solo Elia Turcati.
Un plauso ea Andrea Fistolera e Matteo Pozzi che hanno saputo creare questa categoria che da vigore e speranza nel futuro del trial.
Qualche foto e poi vi lascio il link per vedere la galleria foto che ho scattato questa domenica. FOTO
https://photos.app.goo.gl/JkrQFFXr4MBDbgHX6


GALLERIA FOTO:

https://photos.app.goo.gl/JkrQFFXr4MBDbgHX6

Torna il trial a Cairate

IL TRIAL TORNA A CAIRATE SULLE ZONE DEI BIG DI 20 ANNI FA

Domenica 17 marzo, per la prima gara valevole per il campionato regionale lombardo, il trial torna a Cairate a ripercorrere le zone “old style” di vent’anni fa.
Con grande impegno dello staff del Mc Cairatese sez. Trial Team Cecotto, sono state ripulite zone e percorsi che negli anni sono stati dimenticati, ma che grazie al lavoro di questi ragazzi tornano a vivere nella provincia di Varese.
Si comunica che le zone saranno n. 8 per le categorie TR e Femminile, mentre per i Minitrial e Vintage ci saranno n. 5 zone in area trial chiusa al traffico.
Durante la fase di iscrizione alla gara, il moto club darà a ciascun pilota iscritto un buono pasto da consumare a fine manifestazione.
Per chi lo desidera, è inoltre possibile prenotare un posto nel paddock che sarà già aperto da sabato 16 dalle ore 12.00 in poi.
Inviare messaggio al n. 339/1916812
Nella giornata di domenica sarà in funzione il servizio cucina e per tutti quelli che lo desiderano sarà possibile fare colazione con caffè e brioches!!
Vi aspettiamo numerosi il 17 marzo a Cairate in via Per Lonate – zona ex Palazzine Mayer!

Staff Mc Cairatese sez. Trial Team Cecotto

ATTENZIONE PER IL REGIONALE LOMBARDIA: Domenica dopo le premiazioni verranno estratte a sorte tra gli iscritti alla gara 3 gomme. Questo sarà ripetuto per tutto il campionato e solo per i TR,
Invece per le categorie minitrial sono previsti altri ricchi premi da estrarre a sorte sempre dopo le premiazioni.

Quindi vale la pena di aspettare, se un pilota estratto non è presente, il premio viene rimesso in palio.