Regionale Lombardia a Chiuduno informazioni

Come da conferenza stampa di mercoledì 28 ottobre, si informano i signori piloti partecipanti al campionato regionale Lombardia che la gara in programma domenica 1 novembre a Chiuduno si svolgerà regolarmente.
Gli orari di arrivo sono i soliti, le partenze dalle ore 9.00. A questo proposito si raccomanda di non aspettare a partire per evitare poi intasamenti e assembramenti all’entrata delle zone. 8 zone per 3 giri. parcheggio all’esterno del campo trial di fronte all’entrata.
I camper non potranno parcheggiare nell’area parcheggio recintato ma dovranno trovare posto all’esterno oltre il ponte del treno ci sono spazi molto ampi.

COVID 19: necessaria la compilazione dell’autocertificazione covid che vi allego qui sotto. L’accesso all’area è consentito a un pilota + seguidor + accompagnatore. All’entrata sarà presa la temperatura e vi verrà dato un braccialetto. Senza il bracciale non si potrà accedere al campo.
Si raccomanda di arrivare con i moduli già compilati così non si perde tempo.

AUTODICHIARAZIONE COVID SOGGETTI MAGGIORENNI

AUTODICHIARAZIONE SOGGETTI MINORENNI

SONO INVITATI E POTRANNO PARTECIPARE ANCHE PILOTI DI ALTRE REGIONI. ISCRIZIONI OBBLIGATORIE SULLA PIATTAFORMA “sigma”

QUI LA CONFERENZA STAMPA DELLA GARA

ASI Piemonte a Prarostino

Terza Prova del Trofeo Amatoriale Trial 2020 patrocinato da ASI a Prarostino (To)
Oggi 11 ottobre 2020, nella celebre,trialisticamente parlando Prarostino (To) si è svolta la terza prova del Trofeo Amatoriale Trial 2020 sotto l’egida del comitato regionale Piemonte ASI ,ricordiamo che questo Trofeo era intitolato al recentemente scomparso e apprezzato forte pilota Prarostinense degli anni 70/80 Dario Rivoir.
Grazie alla ormai rodata unione tra l’ASD Conca Verde e Motoclub Alpi Ovest è stata organizzata una gran bella gara con un trasferimento breve ma impegnativo e sei zone da affrontare durante i tre giri previsti.
Non finiremo mai di lodare la costanza e la perseveranza del referente Roberto Cavaglià , anima fondatrice ed organizzatrice di questa serie di gare che in questi tempi tutt’altro che facili riescono a tenere vivo il Trofeo, infatti anche oggi 90 piloti hanno partecipato aggiungendosi ai 24 Under 10 e 14 e minitialisti che il giorno precedente si sono divertiti lungo i pendii del trialpark.
Nel pieno rispetto delle norme anticovid è stato possibile anche rifocillare gli atleti presenti che attendevano la ricca premiazione.
Sono state quindi premiate tutte le categorie ed è seguita una ricca lotteria con vari premi messi a disposizione dagli sponsor.

Ecco in dettaglio i risultati delle varie categorie di questa 2 giorni, partiamo dal sabato dove nella categoria Under 10 elettriche/monomarcia vede il trionfo del giovane pilota di casa Sebastiano Falasco (Conca Verde) alla sua prima vittoria alla terza gara che disputa, secondo il campione in carica Alessandro Bianco (L’Aura Susa) e terzo Matteo Quaglino (L’Aura Susa),

categoria Under 10 con marce vittoria a pari merito per Alex Fuoglio (Infernotto) su Alex Deblasi (Faradoc) con zero penalità e terzo Filippo Riva (Fara Doc),

categoria Under 14 netta vittoria di Riccardo Lorenzati (Infernotto) sui fratelli Lorenzo e Giulio Frassati (Fara Doc) rispettivamente secondi e terzi,

presenti anche 3 piccoli minitrialisti nella categoria trialisti per gioco.

Passiamo alle categorie disputate la domenica, categoria Under 18  vittoria per il forte pilota valdostano Etienne Giacuzzo (Conca Verde) sul compagno di squadra Edoardo Ioppolo (Conca Verde) e terzo un regolare Denis Mania (Vivimontoso),

categoria Motostoriche podio tutto del Fenis con la 3 vittoria in 3 gare per Luca Destro, secondo Fabio Minuzzo e terzo Thierry Cheney,

categoria femminile vittoria di Cindy Casadei (Conca Verde) su Alessia Nucifora (L’Aura Susa),

categoria Amatori risoltasi grazie alla discriminante del tempo dopo il pari in tutto a favore di Marco Bocca (Conca Verde) sul sempre ottimo Giovanni Tosco (Conca Verde) e terzo il leader della classifica del trofeo Simone Picogna (Policesport)

categoria Open Amatori vittoria netta a zero penalità per Mauro Pianasso (Policesport)  e secondo posto risoltosi pure qui per la discriminante tempo a favore di Ezio Salente (Policesport) su Roberto Stupino (Langhe & Roero), 

categoria Clubman tutti e 3 piloti pari penalità ma qui conta la discriminante degli zero  vittoria per Giuseppe Ussellini (Vivimontoso), secondo Mattia Battistini (Policesport) e terzo Laurent Peaquin (Fenis),

categoria Open Clubman  spettacolare sfida tra compagni di squadra (Policesport) che vede primeggiare per la discriminate degli zero Nicolò Cottellero su Enzo Rolle e terzo un regolare Angelo Piu (Fenis),

categoria Expert bellissima sfida tra Ivan Mezzano (Policesport) e Alessandro Nucifora (Conca Verde) a favore del primo per una differenza di penalità e terzo Matteo Vacchiero (Conca Verde),

categoria a squadre che vede la vittoria dell’Asd organizzatrice Conca Verde, seconda la Policesport, terzo il Vivimontoso.

Saltato purtroppo il prossimo appuntamento in calendario di Fara Novarese (No) il trofeo si concluderà il 7 e 8 novembre a Barge (Cn)”