A LAZZATE L’ULTIMA DI CAMPIONATO

Preparate le trombe perchè sabato e domenica 23 e 24 settembre scatta l’ultimo appuntamento con il campionato italiano trial 2023. Sede di partenza, paddock e premiazioni il centro sportivo di via Laratta a Lazzate. Sempre in via Laratta ci sarà l’ultima zona (10) che decreterà la chiusura e l’assegnazione dei titoli italiani di categoria. Le restanti 9 sezioni saranno allestite nel rinnovato campo trial che per l’occasione è stato reso molto più accogliente e si sono effettuati grandi lavori per modificare le ormai abituali sezioni del campo. La gara che prevede 2 giornate è strutturata con il “format B” e quindi nella giornata del sabato la partenza sarà di pomeriggio per le sole categorie : femminile A, tr3-125, tr3, tr2 e tr1.Nella giornata di domenica al mattino prenderanno il via le categorie: femminile B, tr3 open, tr4 e minitrial. Sempre domenica 24, nel pomeriggio saranno le categorie restanti a prendere il via e chiuderanno con la zona 10 presso la partenza, la stagione agonistica 2023. Si avvisano il pubblico, i piloti e tutti i presenti che presso il campo sarà attivo il punto di ristoro e per tutti coloro che vorranno soggiornare a Lazzate ci sarà la possibilità di rifocillarsi in paese in quanto sarà attiva l’annuale e famosa “festa della patata” con poca spesa patata per tutti , e non solo…. allego piantina del percorso, elenco alberghi convenzionati e time table delle due giornate

ASI Nord Ovest ad Ormea

 “6 Prova Trofeo Nord Ovest Trial ASI

Nuova località per il 7 Trofeo Amatoriale Trial targato ASI,, ad Ormea (Cn), caratteristico paese spartiacque di confine delle Alpi Marittime tra Piemonte e Liguria,

una bella gara ben organizzata e curata dalla ASD Ormea Outdoor, un percorso dove si saliva in quota panoramica con le zone alte e poi la parte bassa nell’area Trial naturale le altte zone,

un percorso che presentava diverse conformità di aderenza molto interessante, il tutto concluso con un ottimo pranzo finale presso la riserva Regina Trattoria,

questa prova era anche il memorial dedicato a Ennio Fazio, il pilota ligure  e stato ricordato con commozione dal figlio Davide durante le premiazioni. 

molto interesssante la sezione del sabato dedicata alle categorie Under 10 e 14 nell’area Trial dove i ragazzi hanno trovato un percorso misto di terra e pietraia e ombreggiata e con il Nutella party finale.

Erano 82 i partecipanti in questa due giorni, un numero più basso rispetto alle precedenti prove, causa una data ancora penalizzante che ha visto molta gente in ferie ,

ma veniamo al dettaglio della gara quando manca una prova al termine del trofeo.

nella categoria Expert (Blu) bella vittoria di Matteo Vacchieo (M.C. Fenis) che si laurea campione con un aprova di anticipo, secondo Anthony Stanca (ValdigneMontblanc, terzo il debuttante Edoardo Ioppolo (Conca Verde).

Presente anche un pilota nella categoria Expert ospiti, il forte pilota ligure Edoardo Brusatin.

Categoria Clubman Pro (Verde) netta vittoria di Emanuele Gilardini (Policesport), sul giovane talento Matteo Sibille (Policesport) e terzo Angelo Più (M.C. Fenis), qui i giochi ancora tutti aperti per decretare il campione finale.

Nella Clubman (Verdi), bella vittoria di Rudy Sciri (Ormea Outdoor) che ci teneva molto per dedicare la vittoria la memoriale di Ennio, scondo Mauro Girello (Policesport) e terzo un soddisfatto Andrea Borgogno (Bl Racing Team).

Categoria Open Pro (Giallo) vittoria con percorso a zero di Giuseppe Ussellini che chiude sul compagno di team Claudio Rocco (M.C. Valsessera), terzo un regolare Gian Maria Bocca (Conca Verde).

Gli Open (Giallo) vittoria per due e si dividono il primo posto con percorsi nettoi di Luca Destro (Policesport) e Fabio Castelli (Conca Verde), terzo un soddisfatto Aldo Salomone (Bl Racing Team), qui tutto da decidere chi diventerà campione finale. 

Nella Under 18 vittoria per Yuri Martinat (Sdf Trial School).

Categoria Motostoriche vittoria in solitaria per Valerio Battistini (Bl Racing Team)a causa del ritiro per rottura del leader del campioanto Oscar Moschini.

Bel rebus la categoria amatori Veterani (Bianco) per decretare chi vincerà questa agguerrita categoria, sesto vincitore diverso in queste 6 prove, questa volta con un percorso netto vittoria di Ercole De Bernardini (M.C. Valsesia), a una penalità il duo Tullio Piazza (Tpv Sport) e Roberto Caramello (Conca Verde) che vede prevalere il primo Tullio Piazza per la discrimante giro dove ha fatto la penalità.

Categoria Amatori (Bianco) vittoria di Emanulel Moschini (M.C. Fenis) che mette una seria ipoteca sulla vittoria finale, secondo il giovane promettente Andrè Spadaccio (l’Aura Susa) e terzo Simone Bernardi (Policesport)

Categoria a squadre vittoria di Policesport, seconda la Conca Verde e terza la Bl Racing Team, questa e anche la classifica finale definitiva essendo ultima prova.

Categorie giovanili, nella Under 14 Pro vittoria per l discrimante degli zero per Federico Boaglio sul compagno di suadra (Bl Racing Team) Axel Bonventura, terzo Raffaele Del Monaco (L’Aura Susa).

Under 14 per il neo campione con una prova di anticipo il talentuoso Alex De Blasi (M.C. Valsesia), secondo Alessandro Bianco (L’Aura Susa) che precede di una sola penalità Sebastien Poli (ValdigneMontblanc)-

Under 10 con marce, vittoria con percorso netto e si laurea anche campione di categoria per Federico Genovesio (Bl Racing Team), secondo Jody Chapellu (ValdigneMontblanc) e terzo Alessandro Canavosio (Bl Racing Team)

Under 10 mono e  Elettriche vittoira per altro campione di categoria con una prova di anticipo Simone Regaldo 8saccona Romualdo, secondo posto per Viola aimar (Bl Racing Team e terzo Falco Manuel (Bl Racing Team)

Ultimo appuntamento del Trofeo 2023 a Fara Novarese (No) 8 ottobre per tutte le categorie,  tranne le categorie Under 10 invece concluderanno il loro trofeo il 15 ottobre a Cavour (To). “

FOTO DELLA GARA