Trialario ASI 2021 a Moggio (LC)

Tornare a seguire una gara di Trofeo Trialario per me è un po’ come tornare a casa. Incontro un sacco di amici che da tempo non vedo, trovo gente sempre contenta e sorridente e un ambiente che veramente fa piacere frequentare. Proprio questo clima di amicizia mi ha spinto ad assistere e documentare per la prima volta quest’anno ad una gara di Trialario in quel di “Moggio” in Valsassina.
Una ottantina di concorrenti per una gara davvero spettacolare e a tratti anche impegnativa a causa del terreno abbastanza insidioso.
Quello che fa piacere vedere è la completa disponibilità da parte delle forze dell’ordine e dell’amministrazione comunale verso questo tipo di manifestazioni che vedono in Luigi Schiavi, Alessio Valnegri, Augusto Bartesaghi e Pietro de Angelis la massima espressione degli organizzatori di questo trofeo.
Le zone affidate al “Miaghi” (Gabriele Aldeghi) sono state abbastanza impegnative un po’ per tutti, ma molto apprezzate e tra l’altro seguite da un folto pubblico anche fuori settore che durante il loro picknick domenicale hanno assistito anche allo spettacolo del trial. Molto seguiti dal pubblico anche i minitrial che avevano per loro zone dedicate. La gestione della Fisto Trial School con Andrea Fistolera e Clara Macchiavello ha fatto sì che tutto si sia svolto in totale sicurezza e nel migliore dei modi. Da apprezzare come sempre l’impegno profuso da parte di Andrea e Clara verso i giovanissimi.

le classifiche della gara:

QUI LE FOTO DELLA GARA DI MOGGIOGALLERIA FOTO