Trofeo Asi a Villar Pellice

“Si e disputata a Villar Pellice (To) la  4 prova del Trofeo Amatoriale Trial 2019 – Trofeo Nord Ovest con il patrocinio comitato Piemonte ASI con il 3 trofeo Vivimontoso, in origine la prova dove essere disputata una settimana prima a Montoso di Bagnolo Piemonte (Cn) ma a causa di problemi tecnici e di permessi a fine maggio Asd Vivimontoso ha optato con appoggio e aiuto di alcune persone del motoclub Alpi Ovest dello spostamento di data e sede a Villar Pellice e organizzarlo sul percorso autorizzato e gestito dal moto club stesso, percorso che nel corso degli anni passati ha visto gare di prestigio internazionale.Ospitati presso la  struttura polivalente della proloco locale e del laghetto Cros i 97 partecipanti in uno scenario da favola e in una giornata di sole caldo ma ventilato  hanno affrontato questa 4 prova ha detta di tutti i partecipanti veramente ben organizzata sia come logistica, accoglienza e punto ristoro e sia come tracciatura e percorso che nei suoi oltre 10 km.  i concorrenti hanno affrontato le 6 zone ripetute per 3 giri con la sempre collaudata formula di 2 zone doppie che ha evitate code e reso la gara scorrevole e spettacolare,
soddisfatto il referente ASI del trofeo sig. Roberto Cavaglià che lo vedeva in veste anche di  coorganizzatore per ottimo alto numero di partecipanti nonostante il rischio del periodo feriale e di proporre una prova sostituitiva all’altezza in cosi poco tempo grazie alla volontà e ottima collaborazione tra Vivimontoso di persone valide e volenterose,
veniamo al dettaglio della prova nella varie categorie, nella categoria Expert ricca di colpi di scena vince Ivan Mezzano (L’Aura) su Andrea Costa (Infernotto) secondo grazie alla discriminante del tempo su Stefano Cassano (L’Aura), sia Mezzano che Cassano al giro di boa del Trofeo li vede entrambi appaiati in testa alla classifica generale,nella Open Clubman continua avvincente duello tra i due portacolori della Policesport Fabrizio Barre e Nicolò Cottelero che vede il primo imporsi di una sola penalità sul compagno di squadra, terzo vicinissimo un sempre regolare Alberto Nicoletta (Vivimontoso),nella sempre numerosa categoria Clubman vittoria netta di Enzo Giacomo Rollè (Policesport) sul ligure Mattia Battistini (Infernotto) e terzo il valdostano Laurent Peaquin (Conca Verde) solo quinto il leader della classifica generale Massimo Rovej (L’Aura) che vede avvicinarsi i suoi avversari a insidiarli la leadership,altra categoria numerosa gli  Amatori tutta targata Policesport dove vince e convince con un percorso netto a 0 penalità Ezio Salente su Mauro Pianasso che prevale per la discriminante su Salvatore Crocitti,
categoria femminile vittoria di Cindy Casadei (Conca Verde) su Alessia Nucifora (L’Aura),categoria Motostoriche gara molto avvincente che vede la vittoria del leader della classifica generale Fabio Comba (Infernotto) su un mai domo Aldo Allione (Dragone V&V) terzo il regolare Aldo Comiotto (Nmtt),categoria Under 16 sempre una lotta serrata tra i 3 protagonisti della classifica generale che vede la vittoria di Fabio Rausa (Valle Belbo) sul sempre secondo Enrico Necchio (Policesport) e terzo Edoardo Ioppolo (Conca Verde),folto numero di partenti nella categorie bimbi con area e percorsi dedicati a loro, nella Under 14 prevale di un soffio Etienne Giacuzzo (Conca Verde) su William Franzoni (L’Aura) che li vede entrambi leader a pari punti nella classifica generale e terzo Alessio Dente (Conca Verde),categoria Under 10 con marce vede ancora vittorioso Alex Fuoglio (Infernotto) su Simone Gonnet (Conca Verde) , terzo Umberto Taramasco (Infernotto),categoria Under 10 mono/elettriche vittoria del debuttante alla sua prima gara assoluta di Cristian Regaldo (Barbania) sul leader della classifica generale Alessandro Bianco (L’Aura) e terzo Alberto Pallavicino (L’Aura).
Prossimo appuntamento del trofeo con la 5 prova il 1 settembre a Prarostino (To)”

Regionale Piemonte Liguria V.Aosta a Castellinaldo 30 giugno

Viste le 3 regioni coinvolte nella gara di campionato regionale organizzata dal mc Real Trial a Castellinaldo, il numero di partecipanti è stato molto alto, circa 120 i concorrenti che si sono presentati domenica 30 giugno malgrado il caldo soffocante di questi ultimi giorni.
L’esperienza del moto club e la presenza anche di una piscina ha però contribuito a rendere una giornata così afosa piacevole e divertente.

In allegato trovate le classifiche della gara dalle quali ogni regione presente estrapolerà i risultati dei propri piloti.

il 30 giugno Minitrial regionale a Lazzate

La prima delle gare regionali dedicate esclusivamente ai minitrial è prevista per questa domenica 30 giugno presso il campo trial di Lazzate.

Il moto club Lazzate ha tracciato sei zone che impegneranno i giovanissimi del mini trial a partire dalle 10.00 quando si darà il via alla manifestazione.

L’appuntamento per le iscrizioni è per le ore 8.30 fino alle ore 10.00 parteciperanno naturalmente tutti i piloti fmi del campionato regionale Lombardia minitrial, ma ci sarà la possibilità di partecipare anche per chi proviene da fuori regione, sempre piloti minitrial. Quindi se dal Piemonte, dalla Liguria o da qualsiasi regione ci fossero degli interessati, basta presentarsi ed effettuare sul posto l’iscrizione.

Al termine della gara si terrà il solito allenamento CTP con istruttori federali e in seguito le premiazioni di giornata. Magari anche una fetta d’anguria se farà molto caldo…….

Il tutto si svolgerà esclusivamente all’interno del campo scuola trial. Sarà naturalmente in funzione il servizio ristorante per tutti i presenti.

Trialario 4 a Darfo B.Terme 23 giugno

Darfo Boario Terme ha ospitato la quarta prova del Trofeo Trialario 2019. Nella bella cornice del campo trial del Castellino, i piloti che hanno partecipato alla trasferta in provincia di Brescia si sono sfidati sulle zone preparate dai soci del distaccamento camuno del Trialario team capitanati da Giandomenico Bressanelli, Federico Piali e Franco Zani.

Terreno insidioso e grandi lastre di roccia hanno dato alla gara camuna un aspetto insolito a cui i piloti del Trialario non sono abituati e il terreno inumidito dalla pioggia del sabato ha dato qualche problema a molti piloti.

Prevista in questa gara anche la presenza dei bimbi del mini Trialario gestito da Andrea Fistolera e Matteo Pozzi. i piccoli iniziando dai monomarcia erano in buon numero malgrado la trasferta.

Partendo dalla classifica dei monomarcia la vittoria va ad Elia Turcati, Nella J3 vince Dennis Poncia, nella J2 vittoria del cugino Edio Poncia e nella J1 vittoria di Mauro Colli.

Passando ai più grandi, nella amatori vince Christian Svanella, nella dilettanti vince Lorenzo Bettiga, nella expert primo è Federico Salvagni, infine nella Pro è Riccardo Cattaneo a vincere la quarta prova.

Trofeo ASI a Cartignano 23 giugno

“Anche questa 3 prova del trofeo Amatoriale Trial 2019 – Trofeo Nord Ovest con il patrocinio comitato Piemonte ASI  viene archiviata alla grande con un buon numero di partecipanti ,
in una splendida giornata di sole i concorrenti ai piedi della Val Maira in quel di Cartignano (Cn) organizzata egregiamente dal motoclub Dragone & Valvaraita si e svolta questa 3 prova valida anche come memoriale del 12° Trofeo Gabriele Aymar ,
nonostante i forti rovesci temporaleschi improvvisi di sabato e venerdi che hanno messo dura prova gli organizzatori a modificare le zone create a causa del terreno di natura argillosa che è diventato ancor più viscido, hanno lavorato duramente fino a pochi minuti dal via per rendere la prova e le zone in sicurezza e realizzando ancora una gara avvincente e non scontata in tutte le categorie, notevole anche lo sforzo degli organizzatori di creare ben 4 zone doppie su 6 zone per agevolare le eventuali code ed è risultata un ottima soluzione,
ottimo e abbondante il servizio ristorazione finale a cura della proloco di Cartignano che ha rifocillato tutti i partecipanti e gli accompagnatori presenti, veniamo al dettaglio delle varie categorie partendo dalla categoria regina gli Expert dove in una gara avvincente e equilibrata e piena di colpi di scena vede trionfare un regolare e spettacolare Stefano Cassano (L’Aura) sul forte pilota Alessandro Nucifora (Conca Verde) di 2 penalità , terzo per la discrimante Ivan Mezzano (L’Aura) su Andrea Costa (Infernotto),nella Open Clubman ancora una vittoria netta di Nicolò Cottelero (Policesport) sul compagno di squadra Roberto Mezzano, terzo un sempre convincente Ezio Maero (Conca Verde),nella sempre numerosa categoria Clubman vittoria di Enzo Giacomo Rollè (Policesport) sul capoclassifica del trofeo Massimo Rovej (L’Aura) che grazie alla discrimante degli zero prevale su Matteo Saia (Made Of),altra categoria sempre numerosa quella degli Amatori che in 3 prove si sono visti 3 vincitori diversi, vede il netto trionfo con una penalità sola di Paolo Pagliana (L’Aura) su Antonio Carvelli (Ppolicesport) terzo il compagno di squadra Ezio Salente (Policesport), staccati di un punto quarti a pari merito Roberto Stupino (Valle Belbo) e Giovanni Tosco (Conca Verde),categoria femminile vittoria della pilotessa di casa Giulia Kasermann (Vivimontoso) sulla sempre determinata Cindy Casadei (Conca Verde) e terza Alessia Nucifora (L’Aura),categoria Motostoriche avvincente gara tra Fabio Comba (Infernotto) su Aldo Allione (Dragone) che vede prevalere il primo di pochissimo.categoria Under 16 sempre molto spettacolare e mai scontata dove trionfa Edoardo Ioppolo (Conca Verde) sul sempre regolare Enrico Necchio (Policesport) e solo terzo il capoclassifica del trofeo Fabio Rausa (Valle Belbo),in questa prova non presenti le categorie Under 10 e 14 si è disputata la prova a squadre dove trionfa la Policesport (51 penalità) sulla seconda Conca Verde (64 penalità), terze a pari merito (73 penalità) L’Aura Susa e Motoclub Motoclub Infernotto che vede prelavere L’Aura Susa per la discrimante degli zero.Prossimo appuntamento del trofeo con la 4 prova il 14 luglio a Villar pellice (To)”

Regionale Lombardia domenica a Cortenova

Tutto pronto per la terza prova del campionato regionale Lombardia in programma per questo fine settimana  il 16 giugno a Cortenova in Valsassina provincia di lecco.
Il moto club Valsassina vi da appuntamento presso il campo trial di Cortenova a partire dalle 8.30 di domenica quando apriranno le operazioni preliminari che termineranno alle 10.30.
Vista la concomitanza con una gara podistica la partenza del primo concorrente anziché alle 9.00 sarà posticipata alle 9.30.
Gli organizzatori hanno previsto 8 zone per le categorie TR su un percorso di 3 chilometri circa da percorrere per 3 volte per un totale di 9 chilometri.
per i minitrial sono previste n. 4 zone per 4 giri all’interno dell’area trial chiusa al traffico. Quindi come da calendario la gara sarà aperta a tutte le categorie del campionato regionale, TR vintage femminile e Mini.
tempo di gara 5.30 ore + 20 minuti di tempo penalizzato.
Direttore di gara sarà Tarquinio Formelli, responsabile del percorso Daniele Gilardi, segretario Claudio Giustinetti. Medico di gara sig. Lorena Bargossi.
La gara sarà intitolata alla memoria di Matteo Pigazzi prematuramente scomparso 2 anni fa.
Il moto club Valsassina e il comitato trial regionale vi attendono numerosi per questo terzo appuntamento di campionato regionale. Come al solito a fine gara verranno sorteggiati ricchi premi tra tutti i partecipanti, quindi rimanete a fine gara durante le premiazioni perché potreste essere tra i fortunati estratti..

2 giugno Trofeo ASI a barge

“Domenica 2 giugno si è svolta la 2 prova a Barge (Cn) del 3° Trofeo Amatoriale Trial 2019 – Trofeo Nord Ovest con il patrocino comitato regione piemonte  ASI ,  organizzata egregiamente e impeccabilmente  dal moto club Infernotto in una giornata calda e finalmente di sole estivo hanno partecipato  124 piloti a questa prova,
dalle parole del referente del Trofeo Roberto Cavaglià  che afferma << ogni volta riesco a stupirmi del successo e dall’affetto di chi partecipa con entusiasmo che riscontro, a Barge abbiamo attuato con successo  la novità di 2 doppie zone per smaltire le eventuali code con percorsi separati per i Bianchi e altro per i Verdi e Blu, ancora da perfezionare alcuni aspetti ma tutto sommato una buona formula>>,
incastonate nella bellissima vallata dell’Infernotto  a piedi delle montagne dove nasce il Fiume Po i concorrenti hanno affrontato un percorso di 6 zone per 3 giri di circa 10 km. partendo presso gli impianti sportivi comunali sede anche dell’ottima e abbondante ristorazione finale, veniamo al dettaglio delle varie categorie:

negli Expert prova molto combattuta tra i compagni di motoclub Stefano Cassano e Ivan Mezzano (L’Aura)che vede prevalere il primo di 2 penalità sul forte compagno, terzo un regolare Nucifora Alessandro (Conca Verde) in giornata non positiva ma sempre spettacolare.

Categoria Open Clubman ennesima vittoria del forte pilota Nicolo Cottellero (Policesport) su Fabrizio Barre (Policesport) e terzo Alberto Nicoletta (Vivimontoso)

Nella categoria Clubman con al via ben ben  39 piloti vittoria netta del forte pilota Valsesiano Claudio Rocco (Vivimontoso), secondo Enzo Rollè (Policesport) terzo Massimo Rovej (L’Aura)

Altra categoria sempre ben affollata gli amatori  con ben 42 piloti vede la vittoria del genovese Franco pesce (Infernotto) sul duo targato Policesport Mauro Pianasso che prevale per la discriminante su Ezio Salente.

Categoria Feminnile vittoria di Giulia Kasermann (Vivimontoso) su Alessia Nucifora (L’Aura), terza una non soddisfatta Cindy Casadei (Conca Verde)

Categoria moto storiche vittoria del pilota locale Fabio Comba (Infernotto) su Aldo Allione (Dragone & Val Varaita), terzo Paolo Brogsnelli (Policesport)

Under 16 vittoria del sempre più performante Fabio Rausa (Valle Belbo), secondo Enrico Necchio (Policesport) e terzo il regolare Edoardo Ioppolo (Conca Verde)

Categoria Under 14 sempre combattuta e spettacolare dove i risultati sono sempre in bilico fino all’ultima prova, vittoria a pari merito entrambi finiti con 0 penalità Etienne Giacuzzo (Conca Verde) e William Franzoni (L’Aura), terzo con 2 penalità Alessio Dente (Conca Verde)

Categorie Under 10 dedicate ai più piccoli vittoria nella categoria con Marce di Alex Fuoglio (infernotto) su Simone Gonnet (Conca Verde), nella categoria monomarca vittoria di Alessandro Bianco (L’Aura) su Alberto Pallavicino (L’Aura).

Prossimo appuntamento per la 3 prova a Cartignano (Cn)”

3 e 4 Gara CI Trial Gr.5 e Trofeo trial Marathon 11-12 maggio 2019 e Trofeo Centro Sud (12 maggio)

CLASSIFICA CAMPIONATO

Classifiche gare del 11 – 12 maggio

PER CONSULTARE LE ISCRIZIONI

http://myfmi.federmoto.it/myfmi/myFMILogon.aspx

ISCRIZIONI ON LINE SUL SITO FMI

http://sigma.federmoto.it/